Non puoi recarti in nessun centro?
Trova uno psicologo online
Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

tradimento e calo del desiderio

Inviata da luca il 9 mag 2018 Terapia di coppia

salve, siamo sposati da 12 anni e abbiamo due bambine. Circa 9 mesi fa ho scoperto che mia moglie aveva una relazione con un collega da circa un anno e mezzo; ho trovato un messaggio sul suo cellulare e messa alle strette ha subito confessato che per il primo anno non vi sono stati rapporti ma grande sintonia, tante telefonate, insomma una amico speciale con il quale condividere la quotidianità, poi purtroppo negli ultimi 8mesi la relazione è diventata anche fisica e ha ammesso di essersi innamorata. Sono entrato in uno stato di choc, dimagrito 10 k non ho dormito per settimane intere, eppure era da quasi un anno che sospettavo ma lei negava sempre e non avendomi tradito per più di 20 anni (ne sono certo) mi fidavo cecamente e pensavo avesse solo un periodo di stress, magari per problemi di lavoro. Circa 3 anni fa anche io ho tradito anche se per poco tempo e senza coinvolgimento sessualenche perchè i sensi di colpa mi hanno fatto chiudere subito seppur a fatica perchè legato, ma ho provato un forte malessere che mi ha fatto interrompere e confessare quello che mi stava accadendo perchè non riuscivo piu ad aprirmi con mia moglie. Ora dopo siamo in una fase di stallo. Lei ha subito chiuso la storia (con grande impegno devo dire perchè immagino non facile) e mi dimostra amore, anche se mi sembra comunque piu fredda/distaccata di come è stata sempre, ma penso sia normale dopo tutto ciò. Io sono invece bloccato, sono affettuoso, ho recuperato a fatica la fiducia nonostante tutto, ma spesso sono rabbioso, incredulo soprattutto per l'aspetto sessuale (che io non ho avuto) e per come lei abbia gestito il tradimento protaendolo per tanto tempo (dice non riusciva a uscirne perché molto presa). Soprattuto sto avendo difficoltà da un punto di vista di desiderio; all'inizio dopo la scoperta abbiamo ripreso subito rapporti (penso sia normale per "rivalsa/riconquista")..poi sono via via diminuiti perché io non mi sciolgo, spesso in quei momenti penso a lei con l'altro, spesso prima di avvicinarmi a lei ho provato ansia. Ora nell'ultimo mese pur provando attrazione spessissimo ho problemi di erezione. Abbiamo sempre avuto un intesa fortissima e mai abbiamo conosciutola noia, ma il sapere che lei abbia avuto rapporti, e per molto tempo e volte, mi blocca. stiamo facendo gia un percorso con uno psicoterapeuta, analizzando le causa della nostra crisi (di entrambi), ma io mi sento bloccato e molto sofferente. Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Luca,
I sentimenti che prova sono comprensibili data la situazione. La coppia è già seguita da uno psicoterapeuta, si dia del tempo per elaborare queste ferite e ricucire il legame. I disturbi sessuali non sono altro che lo specchio di problemi relazionali e di comunicazione con la propria moglie.
Occorre migliorare tali aspetti e credere in ciò che vi ha unito, lei ha una bellissima famiglia...
I miei migliori auguri
Dott.ssa Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2524 Risposte

2105 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16000

psicologi

domande 20650

domande

Risposte 80300

Risposte