Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Non capisco se amo ancora il mio ragazzo

Inviata da Elisa Caputi il 3 nov 2017 Terapia di coppia

Ciao, mi chiamo elisa ho 18 anni e sto insieme al mio ragazzo da quasi due anni che ne ha 21.
Sono sempre stata bene con lui, è stato fin dall’inizio il ragazzo che ho sempre sognato di avere al mio fianco. Il primo anno è stato perfetto, senza ombra di dubbio.
Adesso da qualche mese sono un po’ in crisi con il mio cervello. Non capisco che mi passa per la testa, non capisco se lo amo ancora se sono ancora totalmente innamorata, o se questa crisi è una crisi normale e passeggera da non darci tanto peso.
La crisi è iniziata quest’estate con il sesso, non provavo così tanta eccitazione nel fare l’amore con lui come una volta, poi uscendo sempre con il nostro solito gruppo mi ero abbastanza infatuata di un ragazzo che usciva con noi, tanto che mi ha portata a parlarne con mia mamma per fare chiarezza; sempre in quel periodo mi sono sentita trascurata da lui, mi parlava solo del suo lavoro, uscivamo e si parlava solo di lui e della sua vita e a malapena mi chiedeva come stavo io. Stavo male, tant’è che ho deciso di farmi forza e parlagliene. La cosa è migliorata per un po’ fino a quando sono di nuovo ricaduta in questa mia crisi strana. Questa settimana ho subito un operazione e sono stata ricoverata, non sono stata benissimo e ora che mi hanno dimesso non riesco bene a camminare e lui è come se non capisse, mi chiede di uscire con gli altri quando sa bene che non posso camminare molto, domenica che è il nostro anniversario se ne vuole andare a un raduno di moto con i suoi amici, quando magari potrebbe stare con me essendo che ho bisogno di tante coccole e in più è il nostro anniversario. Quando mi chiama per telefono è dolce ma a volte non ho neanche voglia di sentirlo, non facciamo l’amore da una settimana e più e non ne sento neanche il bisogno, spesso mi annoia pure scrivergli per messaggio. Ovviamente è tutto l’insieme che mi rende cosi..
Che mi succede?! Gli voglio un gran bene è la persona più importante ma non so se lo amo ancora...scusate il messaggio lungo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Elisa,
il rapporto di coppia è una relazione delicata e particolare che va costantemente coltivata. E' possibile che lei sia ancora innamorata di questo ragazzo che all'inizio considerava "ideale", ma con il passare del tempo si sia sentita privata da una serie di attenzioni per lei importanti.
E' necessario riaprire il dialogo e chiarire quali sono i rispetti bisogni ed aspettative rispetto al rapporto di coppia.
Questo è il punto di partenza per valutare la possibilità di proseguire o meno la relazione.
Un caro saluto
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1280 Risposte

1103 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Elisa,
innanzitutto non deve chiedere scusa, per il tempo che ha dedicato a se stessa, anzi, se posso permettermi, finora, ne ha dedicato troppo poco. Le sue incertezze sono più che comprensibili e normali, soprattutto alla sua giovane età. Se gradisce, può contattarmi, per capire insieme, il percorso che possiamo affrontare, affinché la sua vita abbia una svolta positiva e i suoi dubbi amorosi, vengano dunque, dissipati.
Cordiali saluti,
Psicoanalista dr. Gramaglia

Gramaglia Dr. Giancarlo Psicologo a Torino

399 Risposte

145 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15900

psicologi

domande 20300

domande

Risposte 80000

Risposte