La verità è che non gli piaccio abbastanza?

Inviata da Marta · 27 lug 2015 Terapia di coppia

C'è un ragazzo che mi piace parecchio, io penso di piacergli perchè quelle poche volte che lo incontro me lo dimostra, ma la cosa non va oltre, penso di piacergli ma non abbastanza, perchè credo che se gli fossi piaciuta per incominciare sarebbe stato lui a cercarmi su facebook e a mandarmi l'amicizia e non io (l'amicizia l'ha accettata), e dopo di che mi avrebbe scritto magari per conoscermi meglio, per prendere qualcosa insieme, invece non lo fa (io non ci penso minimamente a scrivergli). Lui NON è per nulla un ragazzo timido, anzi esattamente l'opposto perciò sono giunta alla conclusione di non piacergli abbastanza, ma non riesco a togliermelo dalla testa, come posso fare? Purtroppo in questo periodo (e durerà parecchio questo periodo) non c'è nessuno dei miei amici, proprio nessuno, io ho parecchio da studiare e non posso dedicarmi ad altro, quindi non ditemi esci o stai con i tuoi amici (perchè non ci sono) o dedicati a qualche hobby (in questo momento non posso a causa dello studio) ma non riesco a concentrarmi, la mia testa va sempre a lui, mi sento triste per tutto questo, vorrei dimenticarlo ma non so come fare.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 LUG 2015

Cara Marta,
il mio suggerimento ti farà arricciare il naso, ma provaci, non costa nulla.

Organizza sul cellulare la sveglia 3 volte al giorno e quando suona la sposti dieci minuti dopo e, perquei 10 minuti, pensi a lui, alle cose che ti piacciono e a quelle che non ti piacciono. Cerca di concentrarti bene sulla tua sofferenza e sulla delusione che provi per il suo disinteresse.

Quando saranno tracorsi i 10 minuti, ti dedichi allo studio o ad altre attività che stai svolgendo in questo periodo e aspetti la prossima sveglia per poter vivere il dolore per questa storia d'amore.

Provaci, Marta!

Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella

Dott.ssa Francesca Fontanella Psicologo a Rovereto

1030 Risposte

2094 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 LUG 2015

Ciao marta, quella che tu descrivi è una situazione molto comune nelle ragazze giovani, tutti almeno una volta nella vita hanno provato la brutta esperienza di non sapere se i propri sentimenti sono corrisposti. Il fatto che sia comune non vuol dire che faccia stare meno male; posso capire quanto tu ti senta impotente ed in difficoltà in questo momento. Di fronte a te hai diverse possibilitá: ad esempio potresti toglierti il dubbio e confidare a questo ragazzo quello che provi (mi rendo conto però che non è facile trovare il coraggio di farlo). Quello che ti invito a fare in ogni caso è di non chiuderti in te stessa con i tuoi dubbi, ma confrontarti con qualcuno di cui ti fidi, una tua amica ( anche se è in vacanza la puoi sentire per telefono) o una persona vicina te; non tanto con l' obiettivo di distrarti, ma di condividere le tue emozioni con qualcuno. È importante anche che tu pianifichi bene la tua giornata in modo da avere dei momenti (non molto lunghi se fai fatica a concentrarti, magari 1/2 ore) dedicati allo studio ed altri in cui svolgi attività per te piacevoli. Si può stare bene anche da soli, quindi non per forza hai bisogno degli altri per fare qualcosa che ti piace. Puoi ripensare a quando hai fatto qualcosa di piacevole l' ultima volta e provare a realizzarlo nuovamente da sola. Vedrai che poi sarai molto contenta di esserci riuscita.
ti auguro di risolvere presto i tuoi dubbi
resto a disposizione

Dott.ssa linda mannori

Dott.ssa Linda Mannori Psicologo a Sarzana

52 Risposte

36 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26400

domande

Risposte 92000

Risposte