Insicurezza e dubbi sui propri sentimenti

Inviata da Elisa · 24 giu 2022 Terapia di coppia

Ciao vi scrivo perché ho bisogno di un piccolo aiuto.
Sono fidanzata da quasi un anno con un ragazzo di cui mi sono innamorata e con cui ho investito molto perché convinta di aver trovato ‘la mia persona’.

Il fatto è che ultimamente mi sento molto confusa riguardo i sentimenti che provo per lui e ho dubbi riguardo il nostro rapporto.
Ci sono ancora stati momenti belli con lui, ma anche momenti in cui i dubbi hanno preso il sopravvento.

Non so sinceramente come comportarmi e se tutto questo possa essere una fase passeggera.

In realtà desidero crederci ancora in noi due, ma soprattutto vorrei trovare il modo di parlargli di questo mio malessere senza ferirlo troppo e magari provando a trovare una soluzione insieme, ma non saprei come …

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 GIU 2022

Gentile utente, al momento una terapia di coppia rappresenta la possibilità per entrambi per ritrovare il benessere perduto
Questo può avvenire attraverso il confronto reciproco dei propri bisogni e dei propri vissuti
Cordialmente
Studio Associato Dott Diego Ferrara Dottoressa Sonia Simeoli

Dott. Ferrara Dott.ssa Simeoli Psicologo a Quarto

573 Risposte

298 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 GIU 2022

Elisa buongiorno,

innanzitutto grazie per riposto fiducia in me, sono felice di vedere che lei sa chiedere aiuto nei momenti del bisogno a persone competenti.

Mi racconta di tenerci davvero molto a questo ragazzo con cui è in una relazione sentimentale da quasi un anno e che al momento sta avendo dei dubbi di cui vorrebbe discutere con lui, tuttavia si preoccupa di poter ferire i suoi sentimenti.

Le fa onore la sua sensibilità ed empatia nel poter avvicinare all’altro e scegliere la modalità più delicata, però lasci che dell’impatto se ne preoccupi egli stesso, è adulto, sembra in gamba e sono sicura che saprà gestire il contenuto della sua comunicazione.

La soluzione si può trovare attraverso un dialogo aperto, rispettoso, pacifico e trasparente da parte di entrambi: vedo che c’è ancora una potente motivazione a stare insieme, questo è già un primo passo importante.
Sebbene mi sorge una domanda..in quali momenti i suoi dubbi hanno preso il sopravvento Elisa? Cosa stava accadendo nel vostro rapporto?

Se le fa piacere, attendo volentieri un suo riscontro quando è più comoda.
Cordiali saluti Elisa,
Dott.ssa Giorgia Barretta

Dott.ssa Giorgia Barretta Psicologo a Roma

63 Risposte

21 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 GIU 2022

Gentilissima Elisa,
è chiaro che devi trovare dentro di te queste risposte. L'amore è strano e ad un certo punto può finire. Non è colpa di nessuno. Finisce e basta. Quello che sentivi per una persona non lo senti più. Cerca di capire quanto valga ancora per te questa relazione e se non ce la fai da sola, ti consiglio di iniziare un percorso di supporto psicologico che ti possa aiutare a guardare meglio dentro di te, capire i tuoi sentimenti, le tue emozioni.
Se hai piacere contattami che ne possiamo parlare senza impegno.
Ti auguro di avere una vita felice
dott. Rodolfo Vittori

Dott. Rodolfo Vittori Psicologo a Romans d'Isonzo

80 Risposte

53 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 GIU 2022

Salve, mi spiace molto per la situazione che descrive poichè comprendo quanto possa essere difficile convivere con questa situazione riportata. Ritengo innanzitutto fondamentale che lei possa ritagliarsi uno spazio d’ascolto per elaborare pensieri e vissuti emotivi circa ciò che prova verso questo ragazzo. Ritengo utile un consulto psicologico al fine di esplorare la situazione con ulteriori dettagli e trovare strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente.
Credo che un consulto con un terapeuta cognitivo comportamentale possa aiutarla ad identificare quei pensieri rigidi e disfunzionali che mantengono in atto la sofferenza impedendole il benessere desiderato.
Resto a disposizione, anche online.
Cordialmente, dott FDL

Dott. Francesco Damiano Logiudice Psicologo a Roma

1423 Risposte

438 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 GIU 2022

Buongiorno Elisa
Come mai è arrivata questa confusione di sentimenti?da quando si può far risalire?c'è un episodio particolare? Quali sono questi dubbi di cui parla?
Pare inoltre preoccupata di non ferirlo nella comunicazione del suo malessere, come mai questa idea?che idea ha del suo compagno nell'affrontare il dolore o i problemi?crede che non sia in grado?e perché?
Qual è il vostro modo di stare insieme, di comunicare?provi a pensare quale sia il canale di comunicazione privilegiato fra voi due e lo utilizzi per dire cose importanti.
Queste sono solo alcune delle domande che devono trovare una risposta per poter star meglio.
Un sostegno psicologico potrebbe sicuramente aiutarla a capire i suoi bisogni e il valore di se stessa.
Rimango a disposizione per un colloquio conoscitivo.
Dott.ssa Pellicciotta

Dott.ssa Barbara Pellicciotta Psicologo a Milano

14 Risposte

3 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 34000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20300

psicologi

domande 34000

domande

Risposte 116050

Risposte