Infelicità

Inviata da Un fantasma obeso · 10 nov 2017 Depressione

NElla mia vita non c'è nulla che funziona: lavoro precario o introvabile, vita affettiva o sentimentale inesistente, ogni mio tentativo di cambiare fallito, per anni,
Non c'è una cosa che vada bene o che funzioni, sembra che a me siano destinati solo infelicità e fallimenti.
Sono diventata esattamente la persona che mai avrei voluto diventare e vivo la vita che mai avrei voluto vivere. Non riesco nemmeno più ad applicarmi a piccole cose, sono sempre svogliata, pigra, stanca.
In realtà ci sarebbero tantissime cose da dire....

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 NOV 2017

Gentile utente,
per evitare di scivolare in uno stato depressivo conclamato dovrebbe sforzarsi di dire tutte quelle cose che vorrebbe dire e farlo in un contesto accogliente e competente dove potrà essere ascoltata ed aiutata a vedere e pensare altre cose che le sfuggono e che la fanno restare nella gabbia buia attuale.
Il suggerimento è di rivolgersi ad un bravo psicoterapeuta che saprà meglio valutare anche la eventuale necessità iniziale di una integrazione farmacologica.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7280 Risposte

20576 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 DIC 2017

Carissima,
posso capire cosa sente...in questo momento si trova ad affrontare una situazione difficile in cui si senti impotente e sola.
Mi sembra di capire che abbia sognato per sè una vita diversa e che si sia ritrovata a non vedere il suo desiderio realizzato nella realtà. Ciò ha creato pensieri negativi su di sè e sente di non avere le forze per poter cambiare le cose e raggiungere il benessere e la serenità auspicata.
Sappia che non tutto è perduto. A volte, si ottengono i medesimi risultati perchè si mettono in atto sempre gli stessi schemi, pur modificando la modalità.
Credo sia bene che questo fantasma si mostri a qualcuno in grado di vederlo e di capire ed esserci con lei per aiutarla a trovare la sua strada, in un momento così difficile.
Un caro saluto,
Dott.ssa Alessandra Malmesi

Dott.ssa Alessandra Malmesi Psicologo a Bergamo

11 Risposte

22 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 NOV 2017

C è un detto arabo che dice: Il destino ti aspetta sulla strada che hai scelto per evitarlo. Ecco le sue parole mi ricordano questo proverbio. Sicuramente gli eventi della vita ci segnano, creano stanchezza fisica ed emotiva, portano a non avere più speranza nell avvenire. Tale pensiero si struttura e si forma, portandoci spesso ad accogliere le piccole cose, accadimenti che che hanno altri aspetti. Sarebbe opportuno che lei iniziasse un percorso individuale con un professionista per comprendere e condividere le origini e il significato di questo stato depressivo per affrontare il futuro con lenti diverse. Saluti

Dott.ssa Anna Maria Cavagnetto Psicologo a Torino

7 Risposte

8 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 NOV 2017

Cara fantasma obeso, grazie per aver avuto il coraggio di scrivere qui e riconoscerti sofferente, stanca, delusa, senza prospettive....giâ questo ě un piccolo passo per dirti che qualcosa non va, e la parte di te che vuole lottare e riprendersi la sua vita ti ha permesso di esprimerti. Per le difficoltá di cui pari diventa necessario un percorso di psicoterapia, utile a trovare una dimensione di contenimento ed espressione per le tue emozioni, ma anche per lavorare in vista di un miglioramento nel modo di affrontare la vita e le difficoltâ. Con la certezza che saprai trovare la spinta giusta per iniziare a guardarti dentro, ti auguro di cuore buona vita!

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

283 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 NOV 2017

A volte si prova a cambiare e se non si riesce ci si sente sempre più tristi e ci si etichetta come falliti. Si perde la vitalità del momento presente e si oscilla tra un futuro minaccioso ed un passato triste. E' necessario sviluppare una parte di noi più compassionevole che ci guidi nel percorso di cambiamento con gentilezza altrimenti la nostra parte ipercritica e svalutante ci toglierà tutte le energie e la serenità per affrontare la vita. Un percorso terapeutico ti potrà aiutare a uscire da questa tua valutazione negativa e liberare energie che ti permetteranno di affrontare le sfide della vita con più serenità.
Un caro saluto
Dott. Paolo Picotti Psicologo, Psicoterapeuta

Dott. Paolo Picotti Psicologo a Spoleto

2 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 NOV 2017

Caro Fantasma Obeso.
Comprendo le difficoltà di cui parla, ma anche che ci sarebbero tante altre cose da dire... colgo il desiderio di qualcosa di diverso, nonostante tutto. Bene! Parta da qui, accolga questo desiderio e si rivolga ad uno psicologo psicoterapeuta della Sua zona coni cui fissare un primo colloquio e poi valutare la possibilità di un percorso psicoterapeutico.
Un primo passo è stato fatto, scrivendo qui, ora può farne un altro...
Cordialmente
Dott.ssa Ilaria Gisondi

Dott.ssa Ilaria Gisondi Psicologo a Trezzano sul Naviglio

78 Risposte

18 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 NOV 2017

Buongiorno,
Da dove ci scrive? Quando ha iniziato a sentirsi così?
Quando la nostra mente ci getta in pensieri negativi cosi assoluti e definitivi di solito è un segno che l'umore e l'energia sono molto basse.
Le ragioni possono essere molte e andrebbero indagate meglio attraverso un colloquio o una consulenza. Lei stessa ha scritto che ci sarebbe molto da dire, forse è giunta a sentire il bisogno di parlarne.

Se vuole sono disponibile telefonicamente a spiegarle almeno come funziona una consulenza psicologica e cosa comporta, poi valuterà le stessa che strada intraprendere.

Buona giornata,
Camilla Marzocchi
Bologna BO

Dott.ssa Camilla Marzocchi Psicologo a Bologna

341 Risposte

180 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 NOV 2017

Coraggio Brutto Anatroccolo! fai ancora in tempo a diventare un bellissimo Cigno! Inizia a creare un bel legame con uno psicologo che sa prendersi cura di te ascoltando i tuoi bisogni, le tue paure, i tuoi desideri. Quando avrai il tuo porto sicuro (la stanza d'analisi) dove scaricare i brutti pensieri e caricare fiducia, potrai navigare sicura per arrivare alla tua isola felice: un amore corrisposto appagante. Sarai arrivata. Non ti occorre nient'altro. Incomincia, intanto, a farti prescrivere dal tuo medico di base qualche goccia di anti depressivo. Giusto il minimo per ripartire. Coraggio!

Dott. Luciano Malerba Psicologo a Torino

125 Risposte

43 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 NOV 2017

La cosa che mi ha colpita subito è il nickname che ha scelto: i fantasmi per definizione non hanno corpo, ma lei ha aggiunto l'aggettivo obeso, che invece di corpo ne esprime in abbondanza. E ancora, i fantasmi sono vivi che non vivono, o morti che non ci stanno a morire del tutto. Perché hanno qualcosa che in questa vita non vogliono mollare, un motivo per non morire davvero. La invito a partire da qui, dalla ricerca di quello che la tiene ancorata al mondo dei vivi, dentro di sé, non fuori. Vedrà che poi, un pezzettino alla volta, quel fantasma riprenderà un corpo nuovo, perfetto per lei. Ha dimostrato già tanto coraggio scrivendo qui, e tanta voglia di vivere davvero. Le auguro di trovare il coraggio che serve a chiedere aiuto senza lenzuola bianche che la nascondono.
Può farcela, sa?

Dott.ssa Chiara Mazzei

Dott.ssa Chiara Mazzei Psicoterapeuta Psicologo a Signa

2 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 NOV 2017

Come hai detto tu,
forse ci sarebbe tantissime cose da dire e magari la difficoltà è non sapere neppure da dove cominciare. Beh, si comincia dall'inizio? Ovvero dal voler reagire, e in qualche modo tu lo hai fatto scrivendo qui. Nel sito trovi tantissimi professionisti che possono supportarti in un percorso psicologico (anche online) e provare assieme a ravvivare la tua vita - considera davvero l'opportunità di un percorso terapeutico. Intanto ti faccio personalmente i miei complimenti per aver cominciato con questo piccolo messaggio a metterti nuovamente in gioco!

Un caro saluto,
Giuseppe Marino - Psicologo

Dott. Giuseppe Marino Psicologo a Stradella

82 Risposte

103 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 NOV 2017

Buonasera,
mi dipiace molto per quello che vive, si sente molta sofferenza.
Provi a pensare ad un piccolo cambiamento.
Cosa dovrebbe cambiare affinche' lei possa vedere uno spiraglio di luce? Da quanto tempo si sente cosi giu'? Pensa sia giunto il momento di prendersi cura di se?
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2269 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17850

psicologi

domande 27300

domande

Risposte 94200

Risposte