Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Indecisione tra due uomini

Inviata da CECILIA · 16 gen 2015 Terapia di coppia

Salve a tutti,
sono fidanzata da c.a. 5 anni con Federico con il quale fino ad un anno e mezzo fa credevo di voler passare il resto della mia vita.
l'anno scorso a febbraio l'ho tradito per la prima volta a causa della poca comunicazione che c'era tra noi e mi sentivo anche molto trascurata. la mia relazione segreta è durata circa 6 mesi perchè lui,sposato, ha scelto la moglie .
dopodichè ho deciso che per me la storia era chiusa nonostante l'uomo sposato fosse tornato e con cui ho un ottimo rapporto di amicizia oggi.

dopocirca due mesi dall'accaduto e dal quale non tradivo piu' federico, iniziando ad andare in palestra è arrivato un nuovo istruttore con il quale ho iniziato piano piano un'altra relazione segreta.
ad oggi tale va avanti da 2 mesi e mezzo.
lui mi ha detto che mi ama, io idem.

ho lasciato Federico per l'istruttore, ci sono stata insieme qualche giorno e mi sono pentita perchè non so cosa voglio.

ad ora mi sono presa tempo con entrambi dove staro' da sola. tempo per pensare.

non so se sia possibile ma io li amo entrambi nonostante Federico abbia 27 anni, l'istruttore 20 e io 24.

aiutatemi per favore.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 GEN 2015

Cara Cecilia
a me sembra che tutte queste cose che capitano a te non siano tanto "innamoramento" quanto un tuo bisogno di sperimentare relazioni e sperimentarti tu all'interno di esse...insomma, un tuo modo un pò particolare di crescere.
E' ovvio che Federico ti appare opaco e scontato e le nuove figure a cui ti rivolgi hanno per te l'alone luccicante di persone sicure di Sé.
Stanno però nascoste delusioni in quanto come ben vedi... l'uomo sposato ha scelto la moglie e l'struttore...quante corteggiatrici ha?
Insomma, mi dai l'idea che scappi...
Io affronterei la relazione problematica con Federico, cercherei di capirci un pò meglio, non tanto per pensare di passarci tutta la vita se non lo credi possibile, ma per imparare ad affrontare e dare maggior senso alle relazioni che vivi.
Cordiali saluti
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6928 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

Gentile Cecilia,
della sua storia mi salta subito all'occhio la frase "mi sentivo molto trascurata". Credo che potrebbe spiegare la sua ricerca di nuove relazioni, relazioni in cui evidentemente lei si sente , al contrario, presa in considerazione. Come sono cominciate queste altre due relazioni? Chi ha fatto il primo passo? Potrei ipotizzare che lei si sia sentita corteggiata, apprezzata e ricercata e che sia questo che, in questo momento, la attira in una relazione. Naturalmente queste sono solo ipotesi che andrebbero verificate, nel frattempo il mio consiglio è di riflettere su cosa ci sia in comune tra le storie di cui racconta. Buon lavoro.
Dott.ssa Marta Cogo

Dott.ssa Marta Cogo Psicologo a Padova

16 Risposte

28 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

salve cecilia,
devi scoprire dentro te stessa cosa vuoi da una relazione e cosa ogni partner per te rappresenta e ti puo dare, poi cosa tu puoi dare a loro e come ti senti con ciascuno di loro.Analizza approfonditamente questi sentimenti e prendi il tempo che ti serve.Cerca di capire anche perche il primo partner ti porta al tradimento,è una tua tendenza o una disfunzione nella coppia?Cordiali saluti

Maria Pia Cavalieri Psicologo a Fabriano

5 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

gent.ma giovane lettrice, sentirsi attratti contemporaneamente da due diversi partner
è frequente sia negli uomini che nelle donne e ciò accade ancora più frequentemente
quando si è molto giovani come lei. La sua decisione di prendersi un suo "tempo" e "spazio" allontanandosi dal suo ragazzo e dall'altro l'aiuterà certamente a riflettere
sui sentimenti e sui suoi bisogni affettivi, emotivi in questo momento della sua vita.
Provi a focalizzare l'attenzione su cose concrete (il suo lavoro, studio) ed eviti di prendere decisioni affrettate e vedrà che le cose dentro di lei diventeranno più chiare.
mille auguri e riscriva.
patrizia pezzella psicoterapeuta , sessuologa

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

gent.le Cecilia,
rispondo in base al titolo della sua richiesta. Più che un'indecisione fra due uomini, mi sembra un dato di fatto che con Federico la relazione si è particolarmente "sfilacciata", tanto che altre figure hanno lo spazio per rapportarsi con lei.
Non credo sia lecito arrogarsi il diritto di sapere che cosa è l 'Amore, ma mi sento di dire che amare contemporaneamente due persone incondizionatamente sia piuttosto arduo..Forse, più concretamente, si fatica a dirsi che una relazione è finita ed è il momento di proseguire altrove o che la coppia ha bisogno di profondi chiarimenti.
Credo sia utile che voi siate aperti ad un confronto, piu che ritirarsi a pensare da sola.
Può aiutarsi parlandone con un/a collega.
i migliori auguri,

Dott.ssa Elisa Fagotto Psicologo a Portogruaro

334 Risposte

186 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

Gentile Cecilia, innanzitutto buongiorno. In secondo luogo, anche se lei scrive le età sua e dei suoi amati, questa non ha assolutamente importanza nella decisione che giungerà a prendere. Terzo: brava. Ha fatto la scelta giusta a prendersi del tempo da entrambi. Probabilmente non è ancora pronta ad assumersi un impegno con nessuno dei due. Ancora più probabilmente nessuno dei due è quello giusto. Stia sola per un po'. Non si aspetti nulla. Vedrà che quando sarà pronta, le scelte saranno facili.

Dr.ssa Agnese Tiziana Magno Psicologo a Asola

6 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

Salve, ha sicuramente fatto la cosa migliore a prendersi del tempo per cercare di analizzare la situazione ma soprattutto cercare di capire cosa voglia veramente.. a volte ci vuole molto tempo per farlo.. specie quando ci troviamo tra il bivio di scegliere fra qualcosa che già conosciamo e qualcosa di nuovo.. ma non dimentiche il fatto che se si è trovata ad intraprendere strade alternative, questo è esplicito di qualcosa che non andava nel vostro rapporto. Adesso deve interrogarsi se vuole provare a "riaggiustare" qualcosa che si è in qualche modo rotto, o se vuole intraprendere altre strade.. e quest'analisi può decidere se farla da sola o chiedere l'aiuto di qualcuno..
Dottoressa Irene Olivi

Irene Olivi Psicologo a Seravezza

50 Risposte

11 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

Cosa vuol dire per lei amare una persona? Questa è la domanda che potrebbe farsi nel periodo di pausa che vorrebbe prendersi. Si faccia anche un'altra domanda: io mi amo? in quali modi amo me stessa?

Dott. Armando Bossarelli Psicologo a Alessandria

4 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

Ciao Cecilia capisco la tua situazione. Penso che ascoltandoti profondamente riuscirarai sicuramente a discernere i tuoi bisogni e i tuoi desideri.
Se hai piacere contattamitramite il portale.
Chiara

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

A me sembra di averti risposto suggerendoti di rivolgerti ad un professionista mio collega per farti aiutare a pensare.Lo ribadisco, perché da sola non ce la fai. Buona continuazione.

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

637 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

Gentile Cecilia,
sembra evidente che una insoddisfazione relativa al suo rapporto con Federico l'abbia portata ad iniziare e portare avanti delle storie parallele che tuttavia non riescono a prendere corpo.
La cosa più sensata mi sembra cercare di capire i motivi della sua insoddisfazione, cosa non era ottimale nel suo rapporto con Federico per poi valutare se gli elementi emersi siano risolvibili oppure no e se ci sia da parte di entrambi una volontà di migliorare il rapporto.
Per tutto ciò sarebbe ottimale una terapia di coppia, ma cmq può iniziare anche da sola un percorso con uno psicoterapeuta perchè dovrebbe comunque ottenere dei risultati.
Cordiali saluti

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

718 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2015

Cara Cecilia, darti un aiuto via internet è davvero impossibile. L'unica cosa che mi sento di consigliarti è di rivolgerti ad uno psicoterapeuta. Con il suo aiuto potresti fare luce su cosa rappresentano per te questi due ragazzi e, soprattutto, capire di più te stessa e cosa vuoi.
In bocca al lupo
Maria Rita Milesi

Dr.ssa Maria Rita Milesi Psicologo a Bergamo

140 Risposte

193 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16400

psicologi

domande 22600

domande

Risposte 83700

Risposte