Incapacità di scegliere tra due uomini

Inviata da Francesca · 10 giu 2021

Salve, sono Francesca e ho 26 anni. Scrivo qui la mia storia nella speranza di trovare aiuto in una situazione di stallo che si protrae già da febbraio e che mi sta togliendo tanta energia e soprattutto mi sta recando una quantità enorme e inaspettata di sofferenza. Nel 2017 ho rotto con il mio ex ragazzo (geloso è molto insicuro) e ho iniziato una storia con un ragazzo cinque anni più grande di me, inizialmente ero insicura ma poi lui, premuroso e allegro com’era, mi ha conquistata giorno dopo giorno e abbiamo dato vita a una relazione molto equilibrata in cui ci si confrontava su tutto, vivevamo esperienze insieme e rispettavamo le esigenze dell’altro, mai avuto problemi con lui e entrambi eravamo sicuri che fosse stata la “volta buona” tanto che iniziavano, prima che scoppiasse il COVID, di prendere casa insieme. Entrambi felici e entusiasti. Poi accade l’impensabile. Un collega musicista mi chiede di registrare un pezzo e mi tocca recarmi nello studio di un produttore musicale che già avevo avuto modo di conoscere un anno prima a un mio concerto e che già mi aveva affascinata tantissimo ma era finita lì. Ecco, lo rivedo e rimango completamente stregata, ma rimuovo l’idea di qualsiasi storia con lui dato che entrambi siamo fidanzati. Iniziamo a sentirci, vederci per registrare, scambiare opinioni e ci accorgiamo di essere terribilmente affini e in sintonia a livello intellettuale. Così lui inizia ad avvicinarsi a me anche fisicamente e succede che io tradisco Giuseppe. Solo un mese dopo lui scoprirà la verità, ci lasciamo, poi ci rimettiamo insieme deducendo che si tratti solo di un mio capriccio ma ci ricasco, lui lo viene a scoprire e ci lasciamo nuovamente. Il problema è che il mio ex dice ancora di amarmi e il nuovo uomo a sua volta vorrebbe iniziare una relazione con me. E io mi trovo esattamente a metà tra loro. Il primo mi ha sempre dato serenità e sicurezza, con lui so che potrei vivere serena e mettere su famiglia, l’altro oltre ad avere i suoi 43 anni (è 17 anni più grande di me) è molto impegnato nel suo lavoro, ha un passato da personaggio molto noto nel mondo dello spettacolo e, dopo un periodo di pausa dal mondo pubblico, si sta preparando per tornare in scena, per cui la situazione è più instabile e incerta, ma il pensiero di affiancarlo in questa nuova avventura mi mette tanto entusiasmo e lui è molto romantico e premuroso, oltre a condividere con me la passione per la musica e a darmi sempre tanta motivazione. In sintesi non riesco a scegliere, li vorrei entrambi o piuttosto vorrei una sintesi tra i due. Non riesco a prendere una scelta. Che fare?
Grazie di cuore a chi saprà rispondermi.
Francesca

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 14 GIU 2021

Gentile Francesca,
la difficoltà non deriva dal saperle oppure no rispondere ma dal fatto che lo psicologo non si può sostituire al paziente nel prendere questa o quella decisione bensì solo aiutarlo a fare buone valutazioni e considerazioni in modo che lui possa uscire dalla sua confusione.
Nella fattispecie, l'impressione è che lei sia disposta a sacrificare la serenità e sicurezza del rapporto con Giuseppe a favore della novità ed entusiasmo per l'altra relazione che sembra però meno affidabile e per la quale già esistono fattori ostativi.
Personalmente le consiglierei di non rinunciare al certo per l'incerto ma tutto dipende da cosa per lei è prioritario per cui la decisione finale tocca a lei stessa che dovrà assumersene anche la responsabilità.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7533 Risposte

21073 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GIU 2021

Cara Francesca,
lei descrive una situazione in cui molte persone si possono trovare.
La contemporaneità di due relazioni affettive, se da un lato è molto stimolante dall’altro lacera e fa soffrire sinceramente la persona coinvolta.
L’intensità di entrambe le relazioni può essere elevata ed è comprensibile, se si tiene presente che evidentemente ognuna di esse risponde a dei nostri bisogni.
Ora poiché non è possibile avere tante relazioni quanti sono i nostri bisogni, la prima cosa da esplorare è conoscere quali sono per noi i bisogni che una relazione affettiva deve soddisfare.
Gli altri bisogni secondari, diciamo così, vanno soddisfatti nel limite del possibile, all’interno della relazione che privilegiamo.
Alcuni di questi bisogni, possono essere soddisfatti, se si ha un dialogo con il partner, altri invece sono più difficili da soddisfare.
Nel suo caso, mi sembra che la relazione con l’uomo di spettacolo possa soddisfare un bisogno di visibilità e di sentirsi importante accanto ad un uomo famoso.
In qualche modo si sente importante brillando di luce riflessa.
Ma dovrebbe considerare se i bisogni di amore, sicurezza, sostegno e cura, se per lei sono importanti, sarebbero contemplati nella relazione n. 2.
Per riuscire a chiarirsi le può essere utile confrontarsi con un professionista per raggiungere a quelle sicurezze sui suoi reali desideri e bisogni, per valutare se esiste la possibilità che alcuni bisogni, finora insoddisfatti possano essere soddisfatti dal partner n. 1 oppure se la sua strada è un’altra.
Le auguro di fare buone scelte
Giordana Milani

Dott.ssa Milani Giordana Psicologo a Biella

189 Risposte

68 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GIU 2021

Cara Francesca,
l’indecisione sembra riguardare per lo più aspettative rispetto al futuro e non al momento presente. Allo stesso tempo, si muove portandosi dentro bisogni ed emozioni del momento presente, o del futuro prossimo, e desideri vissuti in prospettiva. Questo rende sicuramente le cose più complicate. Inoltre, quando si tratta di sentimenti e ci si sente in bilico tra stabilità e incertezze, con emozioni connesse ad una storia inizialmente impossibile che invece ora spinge verso una fattibilità, può generare molta confusione.
Bisogna affinare la scelta e farsi orientare da ciò che si predilige veramente nel profondo. Avere entrambi in modo appagante non è possibile a meno che tutti non siano d’accordo.
A questo punto è molto utile fare qualche consulenza mirata a sciogliere i nodi di questa matassa.
Qualora lo volesse non esiti a contattarmi, mi occupo di coppie e vita relazionale (ricevo anche online).
Le auguro di scegliere il meglio per se stessa, in funzione dei Suoi obiettivi a breve, medio e lungo termine.
Buona giornata,
Dr.ssa Annalisa Signorelli

Dott.ssa Annalisa Signorelli Psicologo a Belvedere Marittimo

411 Risposte

565 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GIU 2021

Cara Francesca, due parti di Lei sono chiaramente in conflitto tra loro: sarebbe utile approfondire e analizzare cosa ci sia dietro questo conflitto, comprendendo il modo attraverso cui intende realizzarsi, superando il bivio in cui si trova. Valuti di intraprendere un percorso di supporto psicologico per comprendere meglio se stessa e il Suo funzionamento, per orientarsi al Suo benessere e a ciò che desidera.
Buona fortuna.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1615 Risposte

872 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GIU 2021

Carissima Francesca,
entrambe le relazioni sarebbero da approfondire per capire meglio come sta lei, quali sono le motivazioni che la spingono verso queste due persone che, da quello che scrive, sono così diverse tra di loro.
Sarebbe interessante andare a capire meglio i tradimenti, cosa le hanno scatenato e come li ha vissuti.
Un aiuto di un professionista potrebbe aiutarla a fare maggiore chiarezza su sé stessa, sul suo funzionamento e sui suoi desiderata.
Sono a disposizione
un caro saluto
Dott.ssa Stefania Barbaro
(ricevo anche on line)

Dottoressa Stefania Barbaro Psicologo a Milano

588 Risposte

174 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GIU 2021

Cara Francesca,

temo che sia incappata in quella che io definisco "cometa di Halley", tanto splendente quanto fugace. E' evidente che il ragazzo che le trasmette serenità e sicurezza ha dimostrato di amarla dopo ben due tradimenti, mentre il musicista si sta preparando per andare in scena e si sa, gli artisti non sempre spiccano per costanza e impegno. Certo, gli elementi che lei descrive non sono sufficienti per farsi un'idea definita del rapporto che la lega a entrambi, ma la sintesi in cui si trova è definibile con una sola parola: confusione.
Quindi le suggerisco di intraprendere un percorso psicologico che la aiuti ad approfondire l'origine, da individuare nelle sue relazioni significative, alla base della sua fuga dalla stabilità, dall'entusiasmo e dalla sicurezza di Giuseppe, per "quasi" scegliere un rapporto instabile, incerto e incostante con un'artista.

Sono a sua completa disposizione, anche online.

Dott.ssa

Dott.ssa Francesca Orefice Psicologo a Bologna

478 Risposte

165 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18800

psicologi

domande 30000

domande

Risposte 102150

Risposte