Depressione e pensieri ossessivi

Inviata da Alessia · 1 apr 2019 Depressione

Sono una ragazza di 21 anni e da quando avevo 14 anni soffro di depressione ...sono stata in depressione maggiore che mi ha portato l anoressia dopo 25 gocce di entact e gocce alle erbe sono stata bene ... dopo 5 anni ritorna questa volta con il pensiero ossessivo di perdere la vista ero convinta che da un momento all altro perdessi la vista fino a pensare di non vederci più.. non scendevo di casa perche avevo paura di svenire.. in seguito una forte di personalizzazione...iniziato di nuovo la cura sia farmacologica che psicologica questa volfa con 10 gocce di entact ...decido di scalare le gocce pian piano e le termino a gennaio ma avevo sempre pensieri ossessivi sul ricadere in depressione ed è successo solo che questa volta il pensiero è stato e se mi stessi scocciando del mio ragazzo? Nato perché una mia amica mi ha detto che dopo la depressione ha lasciato il ragazzo ... e anche perché stava accadendo la stessa cosa all amica di mia sorella ... io sono sempre stata innamorata persa del mio ragazzo avevo trovaro cio che mi faceva stare bene adesso da quando sto male ho mille pensieri ma lo amo o no? E se nom ci tengo? E se ghardo questo ragazzo significa che mi piace (seguono poi immagini di questo ragazzoanche quando sono con lui) allora significa che lo devo lasciare ... perché non ci tengo più. Ma quando stiamo insieme io sto bene perché dovrei lasciarlo? Pero quando non c è mi manca o nin mi manca? Lo voglio vedere o non lo voglio vedere? Dopo una festa ho visto un ragazzo e solo perche l ho salutato adesso penso che mi piaccia...durante la festa lo fissavo come se mi volessi mettere alla prova per vedere se provavo qualcoaa o no ... mi sento come se stessi tradendo il mio ragazzo anche perché quando sono con lui e cerco di essere piu rilassata ecco che tornato mille dubbi e l immagine di questo ragazzo .Spero che siano tutte cose scaturite dalla depressione.
Adesso sono in cura da 20 giorni con 10 gocce di entact ..ma nulla questi pensieri nom passano come devo fare? Im piu non mangio ho l ansia e vomigo e diarrea

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 2 APR 2019

Gentile Alessia,
sia la depressione maggiore che il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) possono avere un andamento cronico e probabilmente lei sta attraversando una fase di riacutizzazione che ha pensato bene di curare con la psicoterapia associata al trattamento farmacologico.
Tuttavia non può e non deve decidere in autonomia riguardo ai farmaci ma seguire le indicazioni dello psichiatra sia per la scelta della molecola che per il dosaggio e, riguardo invece alla psicoterapia (preferibilmente cognitivo-comportamentale), questa dovrebbe avere una durata non inferiore ad un anno con regolari sedute settimanali.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7126 Risposte

20284 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2019

Gentile Alessia,
Comprendo che il disagio psichico la mette faticosamente alla prova, lei ha optato per la scelta giusta di intervenire farmacologicamente e con il percorso psicologico. Prosegua questo cammino senza arrendersi. Nel frattempo per distrarsi da questi pensieri cerchi di organizzare al meglio la giornata ad esempio con una passeggiata, incontri amiche, faccia sport, coltivi relazioni.
Resto a disposizione
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2755 Risposte

2236 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2019

Gentile Alessia,
ha una storia molto faticosa e capisco che convivere con una sofferenza che provoca questi pesanti disturbi non è facile. Lei accenna ad una terapia psicolgica oltre che farmacologica: la segue tuttora? E' molto importante mantenere uno spazio di ascolto e di elaborazione emotiva e psicologica di quello che le accade, al di là dei farmaci che agiscono sui sintomi. Sarebbe importante capire bene l'origine dei suoi disturbi, cioè cosa ha provocato in lei tanta sofferenza da quando era ragazzina.. sicuramente ci avrà lavorato in terapia, ma le consiglio di non abbandonare il percorso psicologico, è un buon contenitore dove poter mettere e affrontare le nuove ansie e i pensieri ossessivi che le si possono affacciare.
Se lo desidera rimango a disposizione
Un cordiale saluto,
drs Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

471 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2019

Buongiorno Alessia,
leggendo con attenzione la sua mail, colgo sofferenza e angoscia annessa ad un tentativo di controllo dei propri vissuti emotivi che prescindono dal ragazzo o dalla similitudine di esperienze di persone a lei vicine.
Approfondire queste sue dinamihe le permetterebbe di entrare in contatto con il nucleo che determina la manifestazione ossessiva e compulsiva e le garantirebbe la possibilità di conoscersi meglio.
Buona giornata

Dott.ssa Roberta De Bellis Psicologo a Gallarate

231 Risposte

135 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte