bimba di 5 anni che piange sempre

Inviata da marzia · 11 gen 2015 Psicologia infantile

Gentili signori, ho una figlia di 5 anni che frequenta l'ultimo anno di scuola materna. Nell'ultimo mese la bimba ha dei grossi problemi ad accettare che deve andare all'asilo. La bimba viene portata dai nonni (come è sempre stato da quando ha iniziato l'asilo) piange, urla e si attacca alla gambe per non entrare in classe. La maestra ci dice che però dopo 5 minuti non ha più nulla e che le piace e fa tutto senza problemi. Stessa cosa capita con la lezione di danza , in questo caso viene accompaganta da mio marito, pianti e urla.
Io ho provato a chiedere direttamente alla bimba il motivo e lei mi dice che vuole stare con me sempre o che ha paura che non riesce a fare le schede a scuola o, per la danza, che ha paura che la maestra le faccia fare cose che lei non è in grado. Io le spiego sempre con calma che io devo andare al lavoro e che non posso stare a casa sempre con lei e che comunque è giusto che lei vada a scuola per impare cose nuove e che è normale che lei non sa tutto ma che si va a scuola per imparare. aito non so più come prenderla!!!! grazie mille. saluti Marzia

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 GEN 2015

Cara Marzia
ciò che manifesta sua figlia è frequente nei bambini della sua età, in quanto spesso provano una paura eccessiva nel separarsi da quelle figure che per lei sono significativamente importanti e che le danno protezione e sicurezza.
Naturalmente le informazioni che ha riportato in questo post non permettono di comprendere l'origine del problema, sarebbe dunque opportuno che si rivolgesse ad un terapeuta dell'età evolutiva Cognitivo comportamentale che vi potrà accompagnare in questa fase di cambiamento.
Mi permetto di darle un piccolo consiglio... la sera e la mattina prima di andare a scuola comunichi con sua figlia su ciò che farà a scuola sottolineando le cose belle che potrà imparare e fare, e che le potrà raccontare o mostrare al ritorno, stimolando in lei la voglia di andare a scuola...
Cordialmente
Dott.ssa Roberta Famulari
Psicologa Cognitivo Comportamentale

Dott.ssa Roberta Famulari Psicologo a Messina

4 Risposte

15 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2015

Cara Marzia, lei dice che questa modalità è iniziata un mese fa. Solitamente quando c'è una modifica così netta in un bambino, si è verificato qualcosa che l'ha determinata. Il fatto che si manifesti sia a scuola che a danza, mi fa pensare che forse va indagata la richiesta di sua figlia di voler stare sempre con lei. Cercare di capire le sue richieste. Sicuramente è opportuno parlare con le maestre, cercando di capire se è accaduto qualcosa, che possa aver fatto emergere qualche insicurezza. Banalmente ( solo per farle un esempio),magari sua figlia vede che i suoi compagni o le compagne a danza vengono accompagnate sovente dalle madri e questo è il suo modo di dire che c'è qualcosa che non le va bene.
Se non riesce a venirne a capo in breve tempo, potrebbe essere utile chiedere l'intervento di uno specialista, che vi aiuti a ristabilire l'armonia nelle dinamiche relazionali all'interno della famiglia.
Per qualsiasi domanda sono qui.
A presto.
Dott.ssa Antonella Russo

Dr.ssa Antonella Russo Psicologo a Roma

51 Risposte

36 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 GEN 2015

Cara Mamma
mi sembra che la risposta di sua figlia alla sua domanda sia stata molto chiara ed esauriente.
La bimba vorrebbe passare del tempo con lei ed è incredibilmente stanca di tutti i compiti che deve svolgere e che, soprattutto, deve svolgere bene!
A volte noi adulti sottoponiamo i nostri figli a molto stress volendo che facciano un sacco di cose e, semplicemente, dimentichiamo che sono bambini...solo Bambini.
Recuperi questa consapevolezza e rassicuri la bimba nel trovare maggiori momenti di semplice rilassamento insieme a lei.
Inoltre disinneschi le aspettative e le richieste delle maestre verso la bambina che è troppo pressata.
Ripeto, lei ha chiesto a sua figlia e la risposta è stata chiara: "vuole stare con lei e ha paura di non soddisfare le richieste che le vengono poste" .. ma le sembra che una bambina debba essere così stressata?
Corra ai ripari!
Cordiali saluti
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3083 Risposte

7734 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2015

Cara Marzia, penso che sia opportuno che voi ci confrontate con le insegnanti della scuola dell'infanzia e con le maestre di danza per capire se è successo qualcosa, se c'e stato un rimprovero o se si sta presentando qualche situazione specifica con le compagne di vostra figlia. Alle volte basta poco a far sentire inadeguata una bimba cosi piccola!
Sentite cosa hanno da dirvi. In caso di orienterei verso un approccio familiare di modo che uno specialista possa conoscervi tutti quanti.
Dott.ssa Moglie L.

Dott.ssa Lucia Moglie Psicologo a Ancona

110 Risposte

63 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 GEN 2015

Cara Marzia,
bisognerebbe capire se nell'ultimo mese è successo qualcosa che possa aver influito sull'atteggiamento della bambina. Un cambiamento, un rimprovero, una qualsiasi cosa, a questa delicata età, potrebbero rappresentare un peso.
Le consiglieri dunque di rivolgersi ad uno psicoterapeuta dell'età evolutiva per cercare di capire cosa sia successo e per aiutare sua figlia in questo periodo così delicato.
Un caro saluto,

Dott.ssa Valentina Mossa, Torino

Dott.ssa Valentina Mossa Psicologo a Torino

159 Risposte

352 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia infantile

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia infantile

Altre domande su Psicologia infantile

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20950

psicologi

domande 35650

domande

Risposte 121150

Risposte