Tradimento prima di inziare una frequentazione..

Inviata da Riccardo · 25 lug 2018 Terapia di coppia

Salve a tutti,
Mi chiamo Riccardo, 21 anni, e sono follemente innamorato di una ragazza di 19.
Ultimamente ho dei sensi di colpa alle stelle, piango, vorrei sbattere a terra, ogni giorno sono sempre più giù, includendo anche sul lavoro in quanto pa notte non dormo, e ora vi spiego il perché:
Ho iniziato a parlare con questa ragazza verso metà aprile, mi piaceva moltissimo. Solo a inizio luglio, dopo mesi di soli messaggi e quasi che stavo perdendo le speranze, in quanto sembrava non interessata, decidiamo di vederci, e scappa il bacio. Da in quel momento in poi ho perso la testa per lei, siamo stati insieme altre 2 volte di seguito e poi è partita per andare a trovare sua sorella. Dunque, il problema è poco prima che ci vedessimo: sono andato a letto con la mia ex. Esattamente a metà maggio e a metà giugno, 2 settimane prima che ci vedessimo. E ad una serata a inizio giugno, ci baciammo. Purtroppo è capitato per un anno, dopo che mi sono lasciato con lei, abbiamo trovato sempre il modo per farlo, anche se non più fidanzati. Nel momento era forse anche bello, ma alla fine, ogni volta me ne pentivo, in quanto non era più una cosa fatta con amore, ma era solamente sesso, almeno per me. Ma le due volte successe prima che incontrassi l’altra ragazza, mi hanno fatto pentire molto di più, come se l’avessi tradita nemmeno all’inizio. Dopo l’ultima volta, con questa ex ci ho chiuso definitivamente, anche perché gli ho detto che volevo ad un altra, non ce la facevo più con questa storia. Io ora non so veramente che fare, vorrei dirglielo per togliermi il peso da dosso, ma ho paura di una sua reazione negativa, non voglio perderla.. oppure dovrò portarmi una cosa che ho fatto inconsapevolmente a vita, non vivendo in un futuro serenamente il rapporto, ma non ho il rischio di perderla. Chiedo aiuto a voi.. :(
E Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 LUG 2018

Gentile Riccardo,
lei sembra colpevolizzarsi in maniera eccessiva, attribuendosi un comportamento infedele dove ancora non esisteva una relazione.
Ogni persona ha un suo passato affettivo, ma fa parte dell'esperienza della crescita e della vita.
Si concentri sul presente, dimostrandosi una persona corretta e fedele nel nuovo rapporto che sta costruendo.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1359 Risposte

1247 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 LUG 2018

Caro Riccardo,
si può essere fedeli a una persona con cui non stiamo assieme? Se ci tieni a esserle fedele lo farai da ora in poi, credo che nessuno possa chiedere una fedeltà retroattiva! Ti consiglio caldamente di soprassedere rispetto a cosiddetti "chiarimenti" che potrebbero portare solo guai, ma se continui a sentirti in colpa rivolgiti ad un terapeuta per qualche seduta di counseling che ti aiuti anche a non fare passi falsi nella relazione con questa ragazza a cui tieni molto, ma verso la quale ti crei troppi problemi.
Cordiali saluti.
Dr.ssa M. Sara Sanavio
Perugia
o via Skype

Dr.ssa M.Sara Sanavìo Psicologo a Perugia

227 Risposte

105 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 LUG 2018

Buongiorno Riccardo,
qualche "inciampo" nella vita sentimentale ci può stare, se quello che è accaduto con la sua ex-ragazza le dà noia e non la fa sentire sereno può pensare di parlarne con la sua attuale fidanzata, spiegandole chiaramente la situazione e scusandosi, questo sì, per quello che è successo.
Ovviamente, non le so dire come la prenderà la sua fidanzata.

Se si sente in difficoltà si faccia dare una mano da uno psicologo della sua zona.

Cordialmente,
Dott. Alberto Mordeglia

Dott. Alberto Mordeglia Psicologo a Busca

81 Risposte

120 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27300

domande

Risposte 94300

Risposte