Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Perché è difficile allontanarsi da una persona sbagliata

Inviata da Giulia il 6 apr 2015 Terapia di coppia

Salve, sono una ragazza di 22 anni e a ottobre dopo una relazione durata 6 anni mi sono lasciata con il mio ragazzo senza troppi dispiaceri. Subito dopo conosco,tramite app di incontri,un ragazzo che esteticamente e come modi di fare rappresenta il mio uomo ideale. Inizio a indagare sul soggetto scoprendo dei rapporti con persone a me conosciute che da subito mi mettono in allerta sul ragazzo, una mia amica mi avverte di stargli alla larga perché lui soffre della sindrome di narciso ( valutazione fatta da una psicologa dopo che la mia amica le aveva raccontato degli aneddoti e come era). Rifiuto i suoi primi inviti a uscire ma dopo poco me ne pento amaramente e sempre più presa da lui, cercò di rimediare. lui si fa molto desiderare negando inviti o promettendone di nuovi ma mai mantenuti. Non sono mai riuscita a incontrarlo da sola cenando insieme o bevendo un caff noi due ma sempre con un' amica o con altre persone. Lui ha sempre espresso un' instabilità emotiva, un giorno mi loda un giorno mi insulta, un giorno è disponibile, il giorno dopo è indisponente. Nonostante questa instabilità e l' interesse nei miei confronti scemasse col tempo io mi sono sempre più presa. Da quando ho conosciuto il suo migliore amico ( non tramite lui) lui non vuole nemmeno più sentire il mio nome, io ci sto male. Immagino di poterlo cambiare, che in fondo se mi desse un occasione lui potrebbe cambiare idea. Da una parte mi rendo conto che dovrei lasciare stare e dall altra spero in qualcosa. Come posso dimenticarlo? Dal volere una sola serata ora desiderei di più ma perché? Cosa ha/ho fatto?!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Giulia
voglio essere molto diretta nel rispondere alla tua domanda:
allontanarsi da una persona sbagliata è difficile perché non ci si vuole abbastanza bene!
Amare qualcuno che è palesemente disturbato e pure pericoloso è possibile, ma il voler bene a se stessi, il rispettarsi e valutarsi in senso di valore ..dovrebbe farci non solo desiderare ma pure mettere in atto un allontanamento...l'istinto di autodifendersi e il desiderio di "conservarsi" dovrebbe portare lucidità e suggerire fortemente l'allontanamento.
Solo "donne che amano troppo" persistono e si sà che "donne che amano troppo" amano poco se stesse!
Giulia per allontanarsi e definitivamente da una persona sbagliata occorre amarsi molto di più di quanto tu ora non sia capace.
Acquisisci questo amore sano per te stessa e se da sola non riesci fatti aiutare.
Auguri
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6740 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Giulia,
spesso accade di essere attratti da persone, come dice lei “sbagliate” proprio per i loro modi ambivalenti e sembra che questo ragazzo sappia recitare il ruolo molto bene: si avvicina e si allontana, generando in lei confusione e attrazione.
Lei vorrebbe “cambiarlo”, ma non possiamo cambiare le persone in base ai nostri desideri.
Piuttosto le consiglio di chiedersi quali bisogni soddisfa questo sofferente corteggiamento: un desiderio di sfida, d’innamorasi nuovamente o di salvatrice verso una persona problematica ? E se dovesse riuscire a conquistarlo, vorrebbe accanto una persona che definisce “emotivamente instabile” ? Poiché da quanto ci dice questo è un tratto caratteristico della sua personalità.
Un saluto
Dott.ssa Cristina Mencacci

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Giulia,
spesso accade di essere attratti da persone, come dice lei “sbagliate” proprio per i loro modi ambivalenti e sembra che questo ragazzo sappia recitare il ruolo molto bene: si avvicina e si allontana, generando in lei confusione e attrazione.
Lei vorrebbe “cambiarlo”, ma non possiamo cambiare le persone in base ai nostri desideri.
Piuttosto le consiglio di chiedersi quali bisogni soddisfa questo sofferente corteggiamento: un desiderio di sfida, d’innamorasi nuovamente o di salvatrice verso una persona problematica ? E se dovesse riuscire a conquistarlo, vorrebbe accanto una persona che definisce “emotivamente instabile” ? Poiché da quanto ci dice questo è un tratto caratteristico della sua personalità.
Un saluto
Dott.ssa Cristina Mencacci

Dott.ssa Cristina Mencacci - Psicologa Psicologo a Perugia

366 Risposte

162 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Giulia,

non c'è niente di più desiderabile di ciò che non si può o non si riesce ad avere.. perchè l'esperienza non vissuta apre spazi all'immaginazione e rende possibile superare ogni ostacolo. A volte,ci si innamora dell'idea che abbiamo di qualcuno anche se nella realtà non corrisponde a quello che vorremmo che fosse...

Un caro saluto

Dssa Daniela Sirtori - Monza

D.ssa Daniela Sirtori Psicologo a Villasanta

246 Risposte

211 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Giulia, i motivi per cui non riesce a scacciare questi pensieri e ad allontanarsi da questa persona possono essere difficili da ricercare in questo contesto. Il fatto di inseguire una persona non disponibile potrebbe avere un particolare significato per lei e potrebbe essere oggetto di riflessione all'interno di una situazione protetta e di una relazione sicura come quella che si instaura con il proprio terapeuta.
Credo che un buon modo per iniziare ad allontanasi da questo ragazzo possa essere quello di iniziare a costruire buone relazioni con altre persone, in cui poter sentire ed esprimere affetto o stima reciproca. Resto a disposizione per ulteriori domande. Un caro saluto. Dott. Perrini

Dott. Perrini Massimo Psicologo a Roma

86 Risposte

134 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19300

domande

Risposte 78300

Risposte