Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Ho sognato che mio cognato mi ha baciato in bocca.

Inviata da Agnese · 8 mag 2017 Psicologia risorse umane e lavoro

Salve sono Agnese ho trent'anni e sono sposata felicemente con mio marito da due anni. Un paio di mesi fa feci un sogno strano. Sognai che stavo a casa tranquilla e ricordo che venne a trovarmi mio cognato e non so come mi prese e mi bacio e poi mi svegliai tutta agitata. Comunque da quella volta non ho più sognato mio cognato e pensare che abbiamo un rapporto normale, nel senso che cerchiamo di andare d'accordo, in quanto lui il più delle volte a mi prende in giro o ha da ridire su quello che faccio o dica. Non mai litigato con mio cognato più che altro discutiamo. Aspetto una risposta o un interpretazione del sogno.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 10 MAG 2017

Buonasera Agnese,
premetto che, in base alla mia esperienza e formazione, non esiste un modo univoco per interpretare i sogni e soprattutto il loro significato non può essere estrapolato dalla vita del sognatore e dalle associazioni che egli potrebbe fare in merito. Nonostante questa premessa mi permetto di avanzare delle ipotesi circa il suo sogno. Un'ipotesi è legata alla figura di suo cognato nel sogno. Spesso le persone che sogniamo vengono "usate" dal nostro inconscio al posto di altre, oppure le loro peculiarità possono rappresentare delle peculiarità che rappresentano il sognatore stesso oppure che il sognatore teme o desidera per sè. Per questo, se fossi in lei, non mi concentrerei tanto sull'immagine del bacio come atto inerente alla sessualità ma come atto di apprezzamento nei suoi confronti. Forse lei desidera trovare un modo per andare d'accordo con suo cognato, potrebbe essere dal suo punto di vista una fonte di autostima. Oppure potrebbe essere che, come le dicevo, l'immagine di suo cognato non rappresenti realmente lui ma qualcun altro. Un modo per capirlo è provare a ricordare le immagini del sogno e chiedersi se ci sono degli elementi dissonanti dalla realtà (ad esempio le può venire in mente un particolare fisico che suo cognato aveva nel sogno ma che nella realtà appartiene a qualcun altro). Potrebbe addirittura rappresentare una parte di lei, una parte con la quale non va molto d'accordo (così come mi sembra di capire sia nella realtà con suo cognato) e si vorrebbe pacificare. Ripeto che le mie sono puramente delle ipotesi e se ne potrebbero fare molte altre potendo utilizzare le sue associazioni al sogno. Spero di averle comunque dato uno spunto per riflettere sulla sua esperienza onirica. La saluto, dott.ssa Ilaria Giannoni

Dott.ssa Ilaria Giannoni Psicologo a Firenze

2 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21700

domande

Risposte 82150

Risposte