4 frasi per troncare una discussione con il partner

Le coppie che discutono in modo maggiormente equilibrato hanno maggiori probabilità di mantenere saldo il rapporto.

6 FEB 2017 · Ultima modifica: 17 OTT 2019 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

4 frasi per troncare una discussione con il partner

Parole, toni e gesti che utilizziamo durante una discussione con il partner possono essere cruciali per non trasformarla in una vera e propria litigata.

Le discussioni di coppia, in alcuni casi, possono minare il rapporto. Questioni economiche, problemi in casa o gelosie sono solo alcuni dei principali motivi che possono far accendere gli animi. Discutere non è negativo ma, a volte, il passo è breve per arrivare a una vera e propria lite.

La comunicazione è fondamentale in un rapporto di coppia, quindi bisogna imparare anche a trovare compromessi o a spegnere una discussione che sta per degenerare.

Far attenzione alle parole e ai gesti può essere utile per stemperare la conversazione e per riportarla verso toni civili. In generale, infatti, la comunicazione in una coppia (e non solo) deve basarsi sull'ascolto. Non dimentichiamo poi quanto sia importante riconoscere i propri errori, saper perdonare l'altro ed essere in grado di comunicare in modo leale, senza ingannare l'altra persona. Vi presentiamo di seguito quattro frasi molto spesso efficaci per "spegnere" una discussione.

Hai ragione su questo…

Spesso è necessario tendere la mano al partner, senza sentire sempre la necessità di "vincere" sull'altro o di convincerlo. Cercare punti d'incontro è un ottimo modo per mitigare le parti più aspre della discussione. Ovviamente, per poter mostrare la propria sincerità, i gesti sono molto importanti. Guardare il partner negli occhi, senza fissarlo a lungo, aiuta a ritrovare complicità.

Mi sento (…) quando mi dici così.

Una conversazione può essere il momento giusto per far sapere al partner come ci si sente in determinate situazioni, senza colpevolizzare. Questa confessione, senza proiettare la negatività sull'altro, spinge anche il partner a fare lo stesso, creando un ambiente più propenso a una discussione serena.

Mi dispiace. Spiegami cosa senti

Questo può essere l'attimo perfetto non solo per spiegare le proprie ragioni e i propri sentimenti, ma anche per chiedere all'altro come si sente. In questo modo si crea uno spazio positivo di condivisione dove ci si può confidare, senza temere la reazione dell'altro. Non bisogna, infatti, rinfacciare il passato, né cercare di umiliare l'altro. Al contrario, è il momento di spiegare e, probabilmente, di chiedere scusa.

Perché non ci aiutiamo l'un l'altro?

Questa frase lascia da parte tutte le negatività e rimette la discussione su un terreno positivo e di cooperazione. La conversazione lascia i terreni individuali, dove entrambi si erano rifugiati, per tornare a una relazione più distesa.

Non sempre queste frasi si rivelano funzionanti al 100%, ma sono sicuramente un buon punto di partenza per cercare di trasformare le proprie relazioni con gli altri attraverso la comunicazione e l'ascolto. In questo modo, saremo in grado di prevenire le grandi discussioni e di affrontare i piccoli conflitti di tutti i i giorni.

Discutere con il partner, infatti, non è sempre negativo. Secondo uno studio dell'Università del Michigan e pubblicato sul Journal of Marriage and Family, è emerso che le litigate possono essere una parte positiva del rapporto se vengono gestite in maniera equilibrata. Analizzando i comportamenti di 363 persone sposate, infatti, si è scoperto che le coppie che litigavano in modo più costruttivo avevano maggiori probabilità di mantenere saldo il rapporto.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in terapia di coppia.

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

Commenti 2
  • Arben G.

    Sono delle ottime considerazioni, infatti penso che il lavoro su se stessi è sempre la base su tutto, e quindi bisogna fare nostre queste convinzioni, in modo che quando si presenta una situazione simile le cose vengano naturali e non come guida all'uso

  • Rita Zaffanella

    Molto utili questi suggerimenti ma nei momenti di rabbia sono difficili da seguire perché quando si è arrabbiati ti esce di tutto anche quello che non dovresti dire. Almeno x me è così e penso x la maggior parte delle persone. Bisogna imparare a gestire la rabbia e non è una parola! Comunque grazie a tutti.

ultimi articoli su terapia di coppia