Non mi piace più niente e sono senza voglia

Inviata da Niky · 18 gen 2022 Autorealizzazione e orientamento personale

Salve,
Sono una ragazza di 23 anni e sono ormai da un paio di anni che trovo difficoltà a fare le attività che prima mi piacevano. Ero solita leggere o disegnare ed avevo iniziato ad imparare una nuova lingua perché mi interessava. Poi all'improvviso senza nessuna ragione ho smesso di fare ogni cosa, e fino ad oggi faccio fatica a guardare qualcosa perché perdo interesse facilmente. Non trovo più la gioia che avevo prima nelle cose e questo mi porta a vivere le giornate senza sapere cosa fare perché non riesco a tenermi occupata.
Vado all'università e anche se sono sempre stata abbastanza brava nello studio, non mi è mai piaciuto particolarmente studiare. Non ho idea di cosa fare dopo la laurea dato che niente mi appassiona. Non riesco a pensare di dover fare uno stesso lavoro per tutta la vita.
Soffro di ansia, ho ansia nell'uscire anche con amici che conosco da tanto, o per ordinare ad un bar o semplicemente a prendere un autobus. Riesco a fare tutto questo se è necessario ovviamente e ho notato che all'inizio ne soffrivo molto di più.
Vivo le giornate facendo le cose che mi sono richieste, studiare o fare dei lavoretti, aiutare in casa ecc.., ho iniziato a fare attività fisica e cerco di avvicinarmi ai miei hobby precedenti, ma spesso ho giornate in cui sono bloccata perché non mi va di fare niente. Mi sento in colpa a sentirmi così dato che tante persone in condizioni peggiori riescono a farsi forza e io non riesco,certe volte penso stupidamente che non sono fatta per la società.
So di avere una bassa autostima di me in generale. Anche nelle amicizie certe volte mi chiedo perché le mie amiche ancora mi parlino, soprattutto quando molte amicizie precedenti hanno rotto i contatti senza nessun motivo. So che la colpa non è mia, ma quando ci penso non posso che avere pensieri negativi.
Quello che mi preme di più è che vorrei tanto ritornare ad amare le attività che mi piacevano prima o poter trovare di nuovo qualcosa che mi appassioni, soprattutto ora che mi chiedono cosa voglio fare una volta laureata e io praticamente non ne ho idea.
Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 GEN 2022

Buongiorno. Il cambiamento personale è un processo lungo e complicato. Se ci sono voluti degli anni per determinare una sofferenza psicologica, non può certo bastare una mail per risolverla. Purtroppo non ci sono scorciatoie percorribili e i consigli che uno psicologo potrebbe dare in una chat lasciano il tempo che trovano: non esiste la “bacchetta magica”. Per inquadrare l’eventuale problematica di un individuo serve invece una consulenza approfondita (almeno 4 sedute). A seguire, se nella consulenza si evidenzia un problema significativo, per trattarlo e cercare di risolverlo è necessaria una vera e propria psicoterapia o una psicoanalisi.
È quindi illusorio credere che si possano ottenere risultati scrivendo in una chat: serve solo a perdere tempo e di solito significa che non si è pronti a mettersi in discussione. Qualora lei fosse una persona veramente motivata a capirsi e a ricercare un cambiamento personale profondo e duraturo, l’unico consiglio sensato che potrei darle è quello di fissare un appuntamento con un professionista serio e preparato. Per quel che mi riguarda, le do la mia disponibilità (anche online).

Dott. Massimiliano Castelvedere Psicologo a Brescia

742 Risposte

136 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2022

Gentile Nicky,
mi sembra di capire che non si senta particolarmente a suo agio in interazione con gli altri e che negli ultimi anni ha notato un blocco anche verso quelle attività che un tempo la facevano sentire appagata. Ha accennato alla sua ansia e ad una autostima un po' bassa, alla sua difficoltà a definirsi professionalmente tra qualche anno e ad una certa passività quotidiana, in cui si tiene impegnata con delle faccende, ma nulla nel particolare la appassiona.
Sarebbe utile conoscerla per comprendere un po' chi è lei e come si approccia alla vita per riuscire a contestualizzare le sue parole. Quello che sento di dirle è che, se percepisce in sé una difficoltà che la infastidisce e le dà da pensare, potrebbe esserle utile affidarsi alla consulenza di uno psicologo con cui ripercorrere un po' le varie sfaccettature della sua persona e scindere le sue peculiarità caratteriali da quelli che si presentano come blocchi latenti o manifesti nella sua vita.
La incoraggio ad essere curiosa e accudente verso se stessa e resto a disposizione per consulenze online.
Un caro saluto,
Dott.ssa Simona Delli Santi
di "Una Stanza per Sé: servizi per il benessere psicologico"

Una Stanza per Sé: servizi per il benessere psicologico Psicologo a Oria

177 Risposte

68 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2022

Buongiorno Nicky,
Mi dispiace per la situazione che sta attraversando.
Credo che la situazione della pandemia non aiuta molto.
Resto disponibile se vorrai crearti uno spazio tuo personale di ascolto e supporto per gestire e comprendere al meglio questa situazione.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1683 Risposte

484 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2022

Buongiorno, immagino la sofferenza a sentirsi così ferma e bloccata, sia nello studio, ma anche nelle cose del quotidiano e nelle relazioni con gli altri.
Credo sia necessario dare un senso all'ansia di cui parla e sviluppare sicurezza e autostima. Mi sembra come se lei debba ritrovare sé stessa, come se si sia un pò persa, mi pongo questo quesito chiedendomi, c'è stato un trauma o una situazione di particolare perdita 2 anni?
Il mio consiglio è di affrontare la cosa attraverso una terapia di tipo dinamico perchè è necessario andare a vedere cosa accade nelle profondità del suo mondo interno per ridarla la gioia e la serenità di vivere tutto ciò che è relazione con sé stessa e con il mondo esterno.

Dott. Andrea Brizzi

Dott. Andrea Brizzi Psicologo a Velletri

60 Risposte

31 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2022

Salve, mi spiace molto per la situazione che descrive poichè comprendo quanto possa essere difficile convivere con questa situazione riportata. Ritengo fondamentale che lei possa richiedere un consulto psicologico al fine di esplorare la situazione con ulteriori dettagli, elaborare pensieri e vissuti emotivi connessi e trovare strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente. Ritengo che un consulto psicologico con un terapeuta cognitivo comportamentale possa aiutarla ad identificare quei pensieri rigidi e disfunzionali che mantengono in atto la sofferenza impedendole il benessere desiderato.
Resto a disposizione, anche online.
Cordialmente, dott FDL

Dott. Francesco Damiano Logiudice Psicologo a Roma

1416 Risposte

436 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2022

Buongiorno Niky,
un cambio repentino di disposizioni interiori ha sempre una causa, un evento precipitante.
Affidarsi ad una terapia può aiutarla a individuare ciò che ha messo in moto il declino e aiutarla a recuperare quella sana immagine di sé necessaria per progettare il proprio futuro e vivere con serenità il presente.
Le auguro il meglio e resto a disposizione.
Dott.ssa Oriana Parisi

Dott.ssa Oriana Parisi Psicologo a Bari

1295 Risposte

715 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2022

Cara,

la invito a intraprendere un percorso psicologico in modo da uscire da questo stato di ansia, blocco e bassa autostima.
È fondamentale che tramite questo, riattivi le sue preziose risorse, acquisisca fiducia in se stessa e nelle sue capacità.
A questo proposito, sono a sua completa disposizione, anche online.

Dott.ssa Francesca Orefice.

Dott.ssa Francesca Orefice Psicologo a Bologna

708 Risposte

250 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 33950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20250

psicologi

domande 33950

domande

Risposte 116000

Risposte