Lo Psicologo risponde Elaborazione del lutto - Pagina 6

Spiega il tuo problema ai migliori esperti in Elaborazione del lutto in modo totalmente gratuito. Racconta ciò che più ti preoccupa e trova appoggio e consigli. Hai bisogno di risolvere i tuoi dubbi? La nostra sezione delle domande è sempre aperta per te.

Vedere descrizione

Spiega il tuo caso su Elaborazione del lutto ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27750

domande

Risposte 95700

Risposte

Come funziona la sezione Lo Psicologo risponde?

1

Tu ci racconti i tuoi dubbi.

2

Noi revisiamo la tua domanda.

3

Gli psicologi ti risponderanno in 48h.

Ultime domande

6 FEB 2017

Come aiutare mia zia?. Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni e mia zia è sempre...

Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni e mia zia è sempre stata una persona presente nella mia vita, viviamo molto vicine e fin da piccola c'è sempre stato un via vai tra casa nostra e casa sua anc... Vedi la domanda

Miglior risposta  6 FEB 2017

Gentile Marie, quando sua zia ammette di stare male e dice che vorrebbe stare meglio ma aggiunge che non vuole andare da nessuno, le risponda che ognuno di noi può in qualche momento della sua vita av...

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio
Vedere tutte le risposte
24 GEN 2017

angoscia uno. Dopo lutto di mio padre mi rendo conto di non aver mai lavorato. Adess...

Dopo lutto di mio padre mi rendo conto di non aver mai lavorato. Adesso ho in carico fino a Giugno per insegnamento, ma ho una paura matta del futuro.

Miglior risposta  31 GEN 2017

Buongiorno Credo sia necessario che si rivolga ad un psicoterapeuta che intervenga nel lutto per poi attivare un percorso relativo all'aspetto relazionale con papà.Cordiali Saluti Dottssa Biancon Edy

Dott.ssa Edy Biancon Psicologo a Caorle
23 GEN 2017

angoscia. Sono in angoscia da circa un anno per decesso di mio padre e non so ch...

Sono in angoscia da circa un anno per decesso di mio padre e non so che fare. Ho la sensazione di non riuscire a studiare per dei concorsi

Miglior risposta  23 GEN 2017

Gentile Salvatore, racconta poco di se. Un anno dalla morte di suo padre e stare così male, nasconde qualche malessere forse preesistente. Le consiglio vivamente di farsi seguire per un percorso di su...

Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Psicologo a Roma (Città)
Vedere tutte le risposte
10 GEN 2017

Come la pensate?. Salve a tutti, da poco ho scoperto questo sito. Ringrazio tutti, ma ...

Salve a tutti, da poco ho scoperto questo sito. Ringrazio tutti, ma davvero tutti, per la disponibilità che avete nei nostri confronti, ve ne sono moltl grato. Volevo chiedervi una cosa... Da poco... Vedi la domanda

Miglior risposta  10 GEN 2017

Io credo che oltre alla tristezza e alla rabbia, nel processo di elaborazione del lutto e della perdita, SENSI DI COLPA, rimpianti e rimorsi siano complicati da gestire. Interrogarsi sulle possibili ...

Dott.ssa Anna Gullà Psicologo a Livorno (Città)
19 DIC 2016

Come affrontare la morte di una persona cara?. Cari dottori e professori, buongiorno. ...

Cari dottori e professori, buongiorno. Vi scrivo chiedendovi di aiutarmi con un brutto tema. Nello specifico si tratta della perdita di una persona cara. Purtroppo è una malata terminale di cancro ... Vedi la domanda

Miglior risposta  19 DIC 2016

Gentile Virgilio, Credo che per la persona malata terminale credo sia importante ora ripercorrere mentalmente la sua vita e ricordare tutti gli avvenimenti positivi che l'hanno resa felice, orgogliosa...

7 NOV 2016

La mamma non c'è più. Buonasera, sono una ragazza di 33 anni che poco meno di un a...

Buonasera, sono una ragazza di 33 anni che poco meno di un anno fa ha perso la mamma. Mi è stata portata via dalla leucemia nel giro di poco più di 2 mesi senza aver avuto il minimo sintomo prima che ... Vedi la domanda

Miglior risposta  8 NOV 2016

Gentile Betty 83, mi dispiace molto per il suo grave lutto. Perdere un genitore, qualunque età si abbia, è un dolore devastante a cui non si è mai pronti. Capisco la sofferenza e la difficoltà a...

Dott.ssa Elena Consenti Psicologo a Latina (Città)
Vedere tutte le risposte
4 NOV 2016

La mamma è mancata. Salve, mi chiamo Franco, ho 42 anni e ho sempre vissuto con mia mamm...

Salve, mi chiamo Franco, ho 42 anni e ho sempre vissuto con mia mamma, che era ammalata di sclerosi multipla oltre a tante altre patologie. Quando avevo 6 anni morì mio papà all'età di 32 anni. Fu u... Vedi la domanda

Miglior risposta  5 NOV 2016

Caro Franco, comprendo il tuo stato d'animo e la sensazione di vuoto che provi, specie i questi primissimi tempi dalla perdita che sono i più difficili da affrontare. Ti esorto a farti coraggio, tener...

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio
Vedere tutte le risposte
19 OTT 2016

È normale non provare niente alla morte di una persona cara?

Da ormai 3 anni è morto mio nonno, ho passato praticamente metà della mia vita a casa sua ed eravamo molto legati. Alla notizia della sua morte (assolutamente imprevedibile) ricordo che tutti si sono... Vedi la domanda

Miglior risposta  19 OTT 2016

Caro Ale, la sua reazione a questo lutto dipende da cosa ha significato questa morte per lei. Parla di suo nonno come una delle persone più vicine ed un secondo padre. Ha mai considerato la possibilit...

Alternativamente-Centro di psicologia di Annalisa Anni Psicologo a Padova (Città)
Vedere tutte le risposte
31 AGO 2016

Abbuffate incontrollate dopo la morte di mia madre

Salve, sono una ragazza di 29 anni e ho perso mia mamma da circa 2 mesi. Ho già fatto un percorso di psicoterapia per altri problemi legati inizialmente a disturbi alimentari ovvero anoressia nervos... Vedi la domanda

Miglior risposta  6 SET 2016

Gentile Serena, sembra che i problemi alimentari siano fra le sue modalità privilegiate per affrontare il dolore e le difficoltà della vita. In passato anoressia nervosa forse legata a qualche disagio...

Dr.ssa Maria Giovanna Zocco Psicologo a Modica
Vedere tutte le risposte
23 AGO 2016

Paura di soffrire. Nel 2008 mia madre mi è morta tra le braccia in modo tragico (un infar...

Nel 2008 mia madre mi è morta tra le braccia in modo tragico (un infarto) ho provato a rianimarla ma non ci sono riuscita, rivivo come in un film tutta la sequenza della sua morte. Nel 2015 è morta m... Vedi la domanda

Miglior risposta  24 AGO 2016

Cara Stefania, mi colpiscono le parole che scrive, in cui la immagino reggere e sorreggere tra le braccia la sua mamma, sua sorella e il suo dolore. Si prenda il permesso di essere sostenuta da una p...

Dott.ssa Caterina Pritoni Psicologo a Torino (Città)
Vedere tutte le risposte
17 AGO 2016

Consiglio-Morte di un amico. Buonasera Dott., ieri è morto un amico del ragazzo che freq...

Buonasera Dott., ieri è morto un amico del ragazzo che frequento che io conoscevo di vista. La sua morte improvvisa ci ha lasciato un vuoto incolmabile e il "mio" ragazzo proprio oggi è riuscito a re... Vedi la domanda

Miglior risposta  17 AGO 2016

Gentile utente, nell'immediatezza di questo evento luttuoso fa bene ad offrire più gesti di affetto e sostegno che parole di conforto al suo ragazzo che è ancora sotto shock e pertanto quasi incredul...

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio
Vedere tutte le risposte
9 AGO 2016

Come andare avanti e superare la perdita del mio apa

Salve, sono una ragazza di 26 anni, ho perso mio papà a febbraio di quest'anno dopo aver passato 1 anno di sofferenza per via del suo tumore al cervello. Io mi occupavo di lui: pronto soccorso, inte... Vedi la domanda

Miglior risposta  9 AGO 2016

Buongiorno gentile Maria, mi rendo conto del suo dolore legato anche al suo amorevole accudimento nel periodo della malattia di suo padre, Lei sta attraversando il lutto con molta forza ma nel suo cas...

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma (Città)
Vedere tutte le risposte
8 AGO 2016

Quale figura è più adatta a me? Ho perso mio figlio

Salve, sono una mamma che ha appena perso suo figlio e da 10 mesi non riesco più a comprendere la mia situazione psicologica ed emotiva, e non riesco quindi ad affrontarla. Quale figura professionale ... Vedi la domanda

Miglior risposta  16 AGO 2016

Gentile Candida, mi dispiace molto per questa terribile disgrazia. Si coglie in queste due righe che ha scritto tutto il disagio e la difficoltà di poterne parlare, cosa che però è indispensabile per ...

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio
Vedere tutte le risposte
20 LUG 2016

Ho perso mia madre. Mi chiamo Alfonso, dal mese di ottobre ho perso mia madre, e adesso so...

Mi chiamo Alfonso, dal mese di ottobre ho perso mia madre, e adesso sono otto mesi che non lavoro e non posso andare avanti, tutti se ne strafegano, non ho neanche i soldi per poter mangiare, cosa dev... Vedi la domanda

Miglior risposta  21 LUG 2016

Gentile Alfonso, ti esprimo rispetto e dispiacere per il lutto che ti ha colpito e che probabilmente ti ha destabilizzato. Tuttavia, come psicologo, ti esorto a reagire giacchè sono trascorsi nove mes...

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio
Vedere tutte le risposte

Psicologi specializzati in Elaborazione del lutto

Vedere più psicologi specializzati in Elaborazione del lutto