Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Il mio ragazzo mi parla spesso della sua ex...

Inviata da Angela il 12 giu 2013 Terapia di coppia

Il mio Ragazzo nomina spesso la sua ex, mi racconta cosa fa, cosa gli raccontano gli altri di lei, sopratutto dopo che ha saputo che sta per andare a convivere con il moroso. Quando gli ho chiesto il perché mi ha detto che è normale è del suo paese, conosce suo padre, di non farmi pensieri che se sta con me è perché vuole stare con me. Ma purtroppo io ora sono piena di dubbi e pensieri. Sono stati assieme pochissimo, forse 2 mesi, ma a quanto pare lui era molto preso da lei e poi la cosa è finita perché lui si è reso conto che erano troppo diversi. Avrei solo bisogno di un parere, per capire se ho dei dubbi fondati o sono solo mie piccole paranoie per via della situazione che stiamo vivendo ora. Io mi sono trasferita in Germania per un anno, 3 mesi dopo che ci siamo conosciuti. Ci vediamo regolarmente ogni 15 giorni, le cose non sono facili. Lui ha accettato questa situazione, il nostro è stato un vero colpo di fulmine, dopo 2 mesi ci siamo resi conto che non era più una semplice frequentazione ma che ci stavamo innamorando e questo amore continua a crescere giorno dopo giorno. Io ho 24 anni e lui 30. Io sono una persona che pensa tanto, forse troppo, ma di solito non mi sono mai fatta mettere timore dalle ex, forse perché i miei ex, non le nominavano così spesso e non mi raccontavano particolari del loro passato davvero poco piacevoli per me. Vorrei solo un parere, perché se i miei dubbi sono fondati, già la distanza è difficile, e questi rischiano di portarmi a non fidarmi di lui e rovinerebbe tutto quello che stiamo cercando di costruire. Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Angela,
da quello che scrivi si capisce che è stato lui a non voler stare più con questa persona, inoltre è sempre lui che ha accettato di starti accanto nonostante la lontananza.
Credo che sia normale che s'interessi della sua ex poichè l'affetto per una persona rimane anche se si è deciso di non stare più in una relazione di coppia.
Credo che il tuo sia un ragazzo intelligente e che ha chiaro come funzionano gli affetti, da quel capisco puoi stare più che tranquilla e continuare la vostra storia in armonia.
Un saluto.
Dott. Paolo Rosamilia

Dott. Paolo Rosamilia Psicologo a Pontedera

8 Risposte

18 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Angela,
credo che se il tuo ragazzo ha fatto la scelta di stare con te e di lasciare la sua ex, puoi lasciare andare i tuoi dubbi. Certo, vivere nello stesso paese della sua ex e conoscerne il padre aumenta le probabilità che lui sappia quello che succede a lei e che quindi ne parli ma questo non ti deve mettere nelle condizioni di accettare qualcosa che non condividi anzi, credo che sia il caso di esprimergli quello che è il tuo bisogno, senza rabbia e senza dubbi, semplicemente esprimendo quello che per te è prioritario e importante.
Cari saluti,
Dr.ssa Ilaria Terrone

Dott.ssa Ilaria Terrone Psicologa Bari Psicologo a Bari

160 Risposte

216 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Angela,
provi a parlare con chiarezza con il suo ragazzo, indicando il suo disagio.
Parlare e condividere paure ed incertezze è importante e la distanza rende ancora più necessaria una sincera e diretta comunicazione.
Cordialmente,
Raffaella Orlando

Dott.ssa Raffaella Orlando Psicologo a Napoli

201 Risposte

90 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Angela,
cercherei di affrontare l'argomento una volta per tutte, parlando seriamente al tuo uomo del fatto che ti infastidisce l'argomento relativo alla sua ex fidanzata, cercando di definire al meglio "che cosa" ti da veramente fastidio e soprattutto il perchè. Non dimenticherei, comunque, il fatto che sta con te...
Saluti

Dott. Nicola Simonetti Psicologo a Firenze

10 Risposte

7 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Angela,
il punto da definire con chiarezza è se questo parlare della sua ex da parte del suo ragazzo le provoca fastidio o gelosia/sfiducia. Sono entrambi sentimenti naturali ma vanno affrontati con modalità diverse. Inoltre, concretamente ci sono possibilità di un riavvicinamento fra i due? Potrebbe analizzare la situazione focalizzandosi sulle prove concrete a favore/sfavore di tale riconciliazione per vedere se il disagio si attenua.
Un saluto
dott.ssa Cristina Mencacci

Dott.ssa Cristina Mencacci - Psicologa Psicologo a Perugia

366 Risposte

162 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno gentile Angela,
non è chiaro che cosa vorrebbe sentirsi dire per rassicurarsi e per placare i suoi dubbi che però non ha espresso nel suo scritto. Premesso questo, è evidente che stando lontani il valore che si pone nelle comunicazioni diventa come oro colato e ci si attacca alle parole perchè non si può vivere l'altro nel quotidiano. Credo che sia importante per lei fare chiarezza dentro di sè riguardo ai sogni, speranze, progetti su una relazione e poi con molta calma verificare se il suo compagno attuale è davvero congeniale alla sua natura.
Cordialmente

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1715 Risposte

2794 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Angela,
se un argomento è chiuso se ne può parlare, ma non in modo "morboso" e se è un argomento che fa star male la partner è importante forse avere la sensibilità di non tirare fuori le storie con le ex.

Cordialmente,

Dr. Antonio Cisternino

Dottor Antonio Cisternino MDPAC Psicologo a Torino

481 Risposte

623 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19250

domande

Risposte 78200

Risposte