La mia bambina di 2 anni e mezzo non vuole andare a scuola materna

Inviata da Patty · 18 set 2018 Psicologia sociale e legale

Salve, ho soltanto una bambina di 2 anni e mezzo, e una settimana fa, ha iniziato a frequentare la scuola materna, è una bambina molto socievole, gioca e interagire con quasi tutte le persone, adulti e bambini, la prima settimana andava tranquillamente, la lasciavo subito in classe con le maestre, sentivo dall'esterno che chiedeva di me piagnucolando, però quando andavo a riprenderla le maestre mi dicevano che era stata brava, e non aveva pianto, da due giorni ripete che non la devo abbandonare, e che non vuole più andare a scuola perché vuole rimanere a casa con me! Oggi la maestra mi ha fatto rimanere in classe insieme a lei perché mia figlia era disperata e stava scappando dalla classe, è rimasta attaccata a me come una ventosa, in braccio e continuando a piangere, fino a quando la maestra le ha dato pennello e colori per farla colorare! Lei ha paura dei timbri di voce alti, ed entrambi le maestre parlano a voce altissima potrebbe essere terrorizzata anche da questo? Cosa devo fare? Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 SET 2018

Gentile Patty,
è frequente che all’inserimento in scuola materna si manifestino questi atteggiamenti nei bimbi. Questi momenti sono critici sia per i bimbi che per la mamme. Sono comunque superabili dopo circa al massimo un mese, di solito.
Nel suo caso, è un cambiamento importante per la bimba, è la prima separazione dalla famiglia. Occorre tuttavia non allarmarsi e riporre fiducia nelle capacità della bimba di superare la crisi anche se la vede fragile e indifesa. È una fase di crescita che di solito viene superata senza problemi, punti sull’aspetto ludico della scuola materna, ad esempio lo descriva come un luogo in cui si gioca, si fanno cose interessanti e allo stesso tempo rassicuri la bimba che al termine della giornata lei sarà disponibile e presente.
In ogni caso se necessita di ulteriore supporto come genitore potrebbe rivolgersi ad una psicologa che tratta tali problematiche evolutive.
Cordialmente
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2665 Risposte

2210 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia sociale e legale

Altre domande su Psicologia sociale e legale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16900

psicologi

domande 23750

domande

Risposte 85850

Risposte