Formicolio lato sinistro corpo

Inviata da Mary · 23 mag 2016 Disturbi psicosomatici

Salve da una settimana circa ho un formicolio su tutto il lato sinistro del corpo..prima sono stata ricoverata in ospedale per un problema renale e cuore ingrossato per via della pressione alta ora si è normalizzata.. ho fatto tac total body e una risonanza cardiaca e toracica..devo preoccuparmi? Può essere sclerosi multipla?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 24 MAG 2016

secondo la medicina cinese la mano è legata a paura di dare (destra) o di ricevere (sinistra), insicurezza in ciò che si sta facendo, rifiuto di toccare
o di essere toccati dagli altri, tenersi troppo stretti a qualcosa o qualcuno, sentirsi vittimizzati. Prendere, tenere stretto, lasciar andare, accarezzare, colpire, respingere, bloccare. In tutti casi essa racchiude il senso di avere in mano la situazione. Il formicolio riguarda la nostalgia di qualcosa/qualcuno che abbiamo perduto o temiamo di perdere e che tenti di trattenere (mani)

Resto a disposizione
dott.ssa Chiara Pica

Dott.ssa Chiara Pica - Studio SomaticaMente Psicologo a Grosseto

316 Risposte

413 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 MAG 2016

Buongiorno. Allora la parestesia (formicolio) può avere moltissime cause. In genere la sclerosi multipla funziona per focolai di demielinizzazione e essi colpiscono una zona (mano, piede), ma chiaramente se il focolaio fosse nel cervello tutto puó essere. Per esser certi deve fare una risonanza magnetica con contrasto all'encefalo e a tutti e quattro i segmenti della colonna. Vista però la sua anamnesi potrebbe anche essere tutt'altro. Mai fasciarsi la testa prima. Si ricordi che le patologie autoimmuni, come la sclerosi, hanno spesso una componente psicosomatica. Quindi pensiero positivo e si rivolga a uno psicologo che la aiuti a elaborare.
Un caro saluto

Dott.ssa Irene Santamaria Psicologo a Novara

16 Risposte

17 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 MAG 2016

Buongiorno Mary,

non siamo medici, bensì psicologi.

Esegua tutte le necessarie indiagini mediche al fine di inquadrare la diagno nel più breve tempo possibile e nel modo migliore possibile.

Si rivolga a uno psicoterapeuta della sua città se sente di necessitare di un sostegno e di un supporto; le malattie organiche hanno un peso anche sul piano psicologico.

Un caro saluto...

Dott.ssa Cristina Fumi
psicologa psicoterapeuta
Milano

Dott.ssa Cristina Fumi Psicologo a Milano

233 Risposte

241 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbi psicosomatici

Vedere più psicologi specializzati in Disturbi psicosomatici

Altre domande su Disturbi psicosomatici

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31200

domande

Risposte 107000

Risposte