nascita prematura

Inviata da Rere · 16 mag 2018 Ansia

purtroppo fatico a trovare risultati positivi, nonostante articoli letti: gli studi evidenziano che un bambino prematuro è più incline a delle problematiche causa squilibri chimici (e credo anche al trauma vissuto al parto, al non contatto genitoriale e all'eccessiva protetivita dei caregiver).
molto spesso mi dimentico di questa causa perchè fortunatamente sono più o meno in salute.
L'evento l'ho vissuto ma non lo ricordo, quindi anche parlarne e analizzarlo mi riesce difficile.
naturalmente io vorrei essere l'esatto contrario di ciò che dicono gli studi, am ahime, en sono lo specchio in tutto e per tutto (difficioltà sociali, lavorative, ansia, disturbi di personalità)
C'è la possibilità di aver una vitacome tutti se non si può elaborare il trauma?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 MAG 2018

Buonasera, le sue preoccupazioni sono molto comprensibili. Sono certa che attraverso un percorso personale ed una efficace psicoterapia anche il/i trauma/i possono risolversi in un lasso di tempo alquanto breve. Con l'accompagnamento di un esperto nel settore potrà avere informazioni ancora più dettagliate sulla nascita pretermine ed eventuali problematiche associate, possibili ma non automaticamente certe. Sono una psicoterapeuta cognitivo comportamentale, approccio basato su solide evidenze scientifiche e particolarmente indicato per la gestione dell'ansia e problematiche correlate. Sono specializzata in traumaterapia che consente di affrontare e risolvere i traumi attraverso una reinterpretazione e riscrittura degli stessi. Cio' che mi permetto di consigliarle e' individuare uno specialista nella sua città che la possa aiutare in tal senso in modo che lei possa affrontare le sue paure/difficolta' e possa essere supportata in questo delicato momento di vita. Sperando di esserle stata d'aiuto le auguro una buona serata. Dott.ssa Elisa Chirico

Poliambulatorio San Martino Psicologo a Riccione

2 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 MAG 2018

Cara Reby, è difficile che un singolo trauma (per quanto grande) possa compromettere tutte o quasi e aree di vita in modo irrimediabile. Penso che, oltre a questo episodio, ci siano altri aspetti della sua storia di vita che potrebbe mettere a.fuoco e su cui potrebbe lavorare. Personalmente mi sento di suggerirle di valutare una terapia con un terapeuta EMDR in quanto si fa un lavoro anche su traumi molto antichi. Tuttavia può valutare anche altri approcci, la cosa principale è infatti che si senta a suo agio con il terapeuta. Un caro saluto. Luisa Fossati

Dott.ssa Luisa Fossati Psicologo a Firenze

447 Risposte

482 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 MAG 2018

Gentile Reby
una sola riflessione: i sintomi che lei riferisce sono molto comuni, anhe coloro nati a termine. Le consiglio una psicoterapia cognitivo comportamentale per superare le distorsioni cogntive cui si è abituata e che da anni la stanno convincendo di sintomi superabili. Tutti conosciamo - e quindi anche lei- dei nati prematuri che godono di ottima salute fisica e pschica.
Dott.sa Paola Federici, psicologa psicoteraeuta terapie brevi, autogene, ipnosi. EMDR per la cura dell'ansia e dei traumi. Psicot. cognitivo comportamentale.
Riceve a Rapallo (Ge) e a Binasco (Mi)

Centro Psicologico della Dott.ssa Paola Federici Psicologo a Binasco

111 Risposte

57 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 MAG 2018

Cara Reby, le nuove esperienze che facciamo hanno il potere di "ristrutturare" a livello cerebrale il nostro assetto, e sopratutto la psicoterapia ha questa importante funzione. Il trauma si può elaborare, anche se i ricordi sono pochi e confusi, anche se a prescindere dal trauma e dalla causa primaria in sè ci sono aspetti attuali (difficoltà sociali, lavorative, ansia ecc) di cui lei stessa parla sui quali andare a lavorare. Ha tutte le risorse, se solo lo vuole, per iniziare a prendersi cura di sè e della sua storia.
Cordialmente, Dott.ssa Daniela Cannistrà.

Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Seregno

580 Risposte

305 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 MAG 2018

Gentile Reby, il disagio si manterrà probabilmente se continuerà ad abbattersi ed avere pensieri negativi sul suo destino. Le consiglio di parlare con una psicologa in modo da concettualmente il suo caso è capire come meglio intervenire. Ci possono essere diversi modi di lavorare anche su traumi che non si ricordano, per esempio con l'EMDR, o con altre metodologie partendo dai problemi attuali e poi andando indietro nel tempo man mano che si ricostruisce la storia.
Dott.ssa Fiorella Iannetta

Dott.ssa Iannetta Fiorella Psicologo a Bergamo

32 Risposte

7 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 MAG 2018

Certamente è possibile una vita diversa da quella che stai vivendo, nulla è immutabile, nulla è per sempre. Gli studi più aggiornati sulla plasticità del sistema nervoso dimostrano che le nostre esperienze attuali vanno a ricomporre e dare un significato al passato. Quindi le propongo di lavorare sulle sue difficoltà attuali e a piccoli passi otterrà grandi risultati.

Monticone Alessandra Psicologo a Asti

326 Risposte

130 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31200

domande

Risposte 107000

Risposte