Lo Psicologo risponde Anorgasmia - Pagina 2

Spiega il tuo problema ai migliori esperti in Anorgasmia in modo totalmente gratuito. Racconta ciò che più ti preoccupa e trova appoggio e consigli. Hai bisogno di risolvere i tuoi dubbi? La nostra sezione delle domande è sempre aperta per te.

Vedere descrizione

Spiega il tuo caso su Anorgasmia ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27350

domande

Risposte 94400

Risposte

Come funziona la sezione Lo Psicologo risponde?

1

Tu ci racconti i tuoi dubbi.

2

Noi revisiamo la tua domanda.

3

Gli psicologi ti risponderanno in 48h.

Ultime domande

24 OTT 2014

Perchè piango sempre?. Buongiorno. sono mesi ormai, forse anni, che piango quasi t...

Buongiorno. sono mesi ormai, forse anni, che piango quasi tutti i giorni. non ho particolari problemi e non mi ritengo depressa ma mi capita molto frequentemente di piangere, commuovermi. i motivi so... Vedi la domanda

Miglior risposta  27 OTT 2014

Marina, se ho ben capito nei momenti che tu reputi particolarmente significati, manifesti la tua emozione con il pianto. Perché preoccuparsene?! questo è invalidante nelle tue giornate? escludo tu p...

Dott.ssa Gessica La Leggia Psicologo a Lentini
Vedere tutte le risposte
18 MAR 2014

Non ho mai raggiunto un orgasmo. ho 44 anni ho sempre avuto problemi a raggiungere ...

ho 44 anni ho sempre avuto problemi a raggiungere l'orgasmo e non ho mai capito il perchè, oltre a provocare in me sofferenza e sentirmi diversa dagli altri....

Miglior risposta  19 MAR 2014

Sono molte le cause per cui non c'è mai stato orgasmo nella donna, tra cui la scarsa conoscenza del funzionamento del proprio corpo (mancata fase della masturbazione adolescenziale), eccesso di autoco...

Dott.ssa Carla Maria Brunialti Psicologo a Rovereto
Vedere tutte le risposte
6 MAG 2013

Problemi sessuali: anorgasmia. Salve, premetto che raramente nella mia vita mi sono senti...

Salve, premetto che raramente nella mia vita mi sono sentita pienamente integrata e in relazione con gli altri, fin dall'infanzia ero una bambina diversa dagli altri, intelligente ma persa nel suo v... Vedi la domanda

Miglior risposta  6 MAG 2013

Buongiorno gentile Carmen, l'attenzione che Lei pone verso se stessa è dettata da un controllo sulle proprie emozioni, frutto della sua ansia, che dimostra anche dalla quantità di richieste di consul...

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma (Città)
Vedere tutte le risposte
12 MAR 2013

Problema ad avere un orgasmo. Buonasera, mi chiamo Monica, ho 33 anni.......Ho un compagno...

Buonasera, mi chiamo Monica, ho 33 anni.......Ho un compagno da 8 anni col quale ho avuto una figlia di 4...tutto andrebbe bene se io non avessi l'hanticap di non avere mai raggiunto l'orgasmo......Il... Vedi la domanda

Miglior risposta  1 LUG 2017

Gentile Monica, sono tante le possibili cause di questo suo problema, ma l'importante è non sottovalutare la sua voglia di risolverlo e di passare dal "perchè" al "come" fare per stare meglio. Le con...

Dott.ssa Ilaria Albano Psicologa Psicologo a Milano (Città)
Vedere tutte le risposte
29 GIU 2012

nessuno dei due raggiunge l'orgasmo e lui non ne vuola parlare

Salve ho 32 e sto insieme al mio ragazzo da quasi 2 anni. Dopo i primi mesi di passioni ma in cui nessuno dei due continuava raggiungere l'orgasmo, siamo arrivati ad una fase di routine del rapporto. ... Vedi la domanda

Miglior risposta  4 LUG 2012

Le indico in ordine, le quattro fasi di un rapporto sessuale: desiderio, eccitamento, consumo e scarico, per ciò che scrive sembra esserci una interruzione nella quarta fase. Il pensare troppo a cosa...

Cristian Sardelli Psicologo a Firenze (Città)
Vedere tutte le risposte

Psicologi specializzati in Anorgasmia

Vedere più psicologi specializzati in Anorgasmia