Tic nervosi come eliminarli definitivamente

Inviata da Carlo · 4 ott 2012 Nevrosi

Salve a tutti ho 19 anni e purtroppo, da quando ho 7 anni soffro di questo disturbo, Sono arrivato alla disperazione perché compromette gravemente la mia vita, infatti vorrei entrare nell'esercito, ma con questo problema non so se ce la farò. Per rendere l'idea vi dico che quando sono a lavoro e devo inchiodare con precisione dei chiodi mi si manifestano questi tic, ho pensato che il problema derivasse da questo, ma invece no, perché quando vado a dormire mi prende un forte dolore al centro della fronte se cerco di resistere a questi. Cosa posso fare?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 OTT 2012

Si ottengono ottimi risultati con la psicoterapia ipnotica in poche sedute.
http://www.lastampa.it/2010/07/15/scienza/benessere/medicina-naturale/l-auto-ipnosi-efficace-contro-la-sindrome-di-tourette-l4ZfoTBS511fB9yfHgfyOJ/pagina.html

Saluti

Dott. Giovanni Delogu Psicologo a Cagliari

13 Risposte

29 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2014

Io studio psicologia e credo che una terapia abbastanza breve possa essere utile. Ciò che mi lascia perplessa sono le risposte dei futuri colleghi...per parlare di diagnosi ne occorre fare una e non sulla base di una richiesta di aiuto sul web! Abbi fiducia e pondera bene la tua scelta. Ciò significa che probabilmente non risolverai subito il problema né troverai il terapeuta che ti saprà supportate, ma l importante è la tua determinazione!

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 APR 2013

Caro Carlo, anch'io soffro di questo disturbo dal'età di 11 anni (attualmente ne ho 31). Innanzitutto le vorrei consigliare di non preoccuparsi eccessivamente perché sono sicura che troverà una soluzione al problema (la psicoterapia mi sembra la strada migliore). Ho pensato di dare il mio piccolo contributo alla risoluzione del suo problema perché nella descrizione che lei ha fatto ho riscontrato una familiarità con il mio caso. I suoi tic si scatenano in particolare quando deve attaccare un chiodo con precisione, i miei quando devo pulire qualcosa oppure me stessa. Probabilmente si tratta di un'ansia scatenata proprio dalla necessità di quella "precisione", magari qualche episodio della sua vita o l'educazione ricevuta l'hanno indotto a essere particolarmente ansioso in contesti di questo tipo. Sono sicura che un bravo terapeuta saprà aiutarla. Le faccio i miei migliori auguri, Tiziana.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 MAR 2013

Prova a consultare un neurologo che si occupa della sindrome di tourette, ho appena scoperto che mio figlio ne è affetto.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 OTT 2012

Gentile Carlo,
si sente dalle sue parole il peso di una situazione che la opprime da quando era bambino ed emerge il suo bisogno di trovare finalmente una soluzione per poter raggiungere anche traguardi personali importanti. I tic sono manifestazioni di una quota di ansia che emerge in particolari situazioni. Un percorso psicologico e psicoterapeutico di conoscenza di sè e delle possibili cause che scatenano questi comportamenti può aiutarla a superare il suo disagio. Un cordiale saluto, dott.ssa Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

482 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 OTT 2012

Egregio signor Carlo,
tradizionalmente la psicoterapia cognitivo-comportamentale viene considerata di prima scelta per risolvere per sempre anche in tempi brevi tic (solitamente senza riscontro organico e non controllabili volontariamente) e diversi lavori scientifici ne confermano l'efficacia.
Dr Paolo Zucconi, psicoterapeua e sessuologo comportamentale a Udine

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1590 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 OTT 2012

I tic sono una manifestazione ansiosa per cui una terapia si può senz'altro fare, andando ad esplorare le ragioni del suo disagio e come lei lo gestisce.
Si rivolga ad un professionista per dei colloqui individuali le saranno molto utili a reinquadrare la situazione.
Cordialmente
Alessia scipioni

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 OTT 2012

Gentile Carlo,
i tic nervosi, così definiti, possono essere eliminati attraverso tecniche psicoterapeutiche specifiche in cui si fa apprendere alla persona a canalizzare la tensione emotiva in maniera funzionale. La tensione emotiva, può manifestarsi attraverso il canale principale del corpo che è il catalizzatore della nostra rappresentazione mentale della realtà.
Consideri l'opportunità di fare un percorso, anche breve, che l'aiuti in ciò che le ho detto.
Cordiali saluti

Dott.ssa Roberta De Bellis Psicologo a Gallarate

231 Risposte

140 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 OTT 2012

Buongiorno gentile Carlo,
lei necessita di una cura psicoterapeutica che se eseguita con perseveranza e pazienza può risolvere il suo problema alla radice. Proprio perché ora che si affaccia alla vita da giovane adulto è necessario per lei intervenire in modo da superare e non limitarsi a vivere parzialmente.
Cordialmente
Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2852 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 OTT 2012

Caro Carlo,
riguardo a questa situazione che le crea disagio, ha mai fatto visite mediche specialistiche in tutti questi anni? Si è recato da un neurologo o altro specialista medico?
Prima di individuare il trattamento corretto, anche psicoterapeutico, è corretto avere una chiara diagnosi medica e parere specialistico, per procedere al meglio.
Può trattarsi di un sintomo somatico, ma dall'inizio dell'esordio mi sembra parecchio tempo e la situazione va valutata anche organicamente prima.
Noi siamo qui per ulteriori informazioni, se desidera.
cordialmente

Dott.ssa Elisa Fagotto Psicologo a Portogruaro

334 Risposte

195 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Nevrosi

Vedere più psicologi specializzati in Nevrosi

Altre domande su Nevrosi

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18850

psicologi

domande 30050

domande

Risposte 102450

Risposte