Sono stanco di pensare di aver sbagliato tutto nella vita

Inviata da Antonio · 26 apr 2021

Buongiorno a tutti
È la prima volta che scrivo su questa pagina, spero di essere chiaro e cercherò di essere breve.
Sono uno studente di 24 anni che si accinge a concludere la laurea magistrale in Biotecnologie Agroalimentari (mi mancano tirocinio e 4 esami) tuttavia nell'ultimo mese sento sempre più di aver sbagliato percorso universitario: essendo legato sin dai tempi delle superiori all'ambito biomedico e volendo fare Medicina, rimpiango di non aver scelto una laurea in Biologia sanitaria.
Ora sono sinceramente indeciso se ultimare il percorso intrapreso o se iniziare la nuova magistrale una volta concluso l'attuale percorso di studi
Il mio obiettivo sarebbe quello di iniziare la scuola di specializzazione in Patologia clinica dopo aver conseguito la seconda laurea magistrale, tuttavia concluderei tale percorso come minimo all'età di 31 anni (la scuola dura 4 anni e l'altra Laurea magistrale ne richiederebbe 2)....
Tutto ciò mi crea angoscia in quanto ho paura di non trovare lavoro una volta ultimato gli studi a causa dell'età e tutto ciò mi porta a metter in discussione per l'ennesima volta me stesso e tutto ciò che ho fatto finora: sento di sbagliare sempre le scelte importanti della mia vita, ho paura di non realizzarmi mai e di non concludere nulla.... Sono in psicoterapia da 3 anni ma periodicamente questa sensazione si ripresenta... Cosa dovrei fare?? Come posso smettere di sentirmi così??
Tale sensazione è legata anche a problemi nella sfera affettiva e relazionale, purtroppo non mi sento realizzato neanche in quell'ambito

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 APR 2021

Caro Antonio,
i suoi problemi nella sfera affettiva e relazionale sicuramente influenzano le sue scelte e proprio su quelle dovrebbe prioritariamente lavorare, in quanto ogni aspetto della nostra vita condiziona inevitabilmente la definizione che diamo a noi stessi, agli altri e i significati attribuiti a certi eventi. A questo proposito le chiedo, lei si è mai confrontato rispetto al malessere che le si presenta periodicamente con il/la sua psicoterapeuta? Che strategie le ha proposto per fronteggiare l'angoscia, l'irrealizzazione e la paura che prova?
Riamango a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Dott.ssa Francesca Orefice Psicologo a Bologna

421 Risposte

147 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 APR 2021

Gentile Antonio
ha mai pensato di rivolgersi ad un professionista che si occupa di orientamento? da quello che scrive emerge una forte insicurezza che condiziona la sua capacità di prendere decisioni e di conseguenza si sente sempre insoddisfatto, probabilmente ha solo bisogno di un metodo che le permetta di fare la scelta giusta e di aumentare la sua autostima e il suo senso di autoefficacia. Per quanto riguarda l'età a 31 anni non si è fuori mercato soprattutto in ambito sanitario.
Mi contatti pure se desidera approfondire
un caro saluto
Dott.ssa Mariagrazia Stabile (Salerno e online)

Dott.ssa Mariagrazia Stabile Psicologo a Salerno

72 Risposte

25 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 APR 2021

Buongiorno Antonio,
spesso la vita ci mette degli ostacoli che possono essere o apparire come insormontabili.
Non è sempre semplice fare delle scelte che aprono strade e possibilità, ma ne chiudono altre.
In terapia avrà sicuramente affrontato questa sensazione, se non l'ha fatto Le consiglio di affrontarlo con il suo psicoterapeuta...
Oppure, qualora avesse la sensazione di essere in una situazione di stagnazione, forse è il momento di valutare un passaggio a un nuovo terapeuta. Si confronti con il collega.

A disposizione
CINZIA Moleri
Psicologa, Psicoterapeuta
Consulenza Online

Dott.ssa Cinzia Moleri Psicologo a Sarnico

108 Risposte

28 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18600

psicologi

domande 29700

domande

Risposte 100950

Risposte