Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

soffro l'università

Inviata da IPasquale il 14 nov 2019

Salve, sono un ragazzo di 18 anni e frequento la facoltà di economia, ho frequentato un istituto nautico e ciò significa che avrei dovuto scegliere la via dell'imbarco alla fine del percorso di studi, dopo degli stage ed esperienze di prova mi sono reso conto che non avrei mai accettato una vita così sacrificata come quella, così data la brutta notizia ai miei genitori (i quali non sono rimasti molto contenti in quanto desideravano per me un lavoro sicuro e ben pagato) ho deciso di intraprendere l'università, ero affascinato dalla facoltà di psicologia perché mi sarebbe piaciuto diventare un criminologo, purtroppo però ascoltando gli altri mi sono abbattuto pensando di non riuscire a passare i test di psicologia e che comunque non sarebbe stato facile trovare lavoro, così ho deciso di frequentare economia, fin dai primi giorni ho provato una forte tristezza ed ansia a tal punto da non voler più continuare, grazie però ai miei genitori e alla mia ragazza che mi hanno supportato, ho poi deciso di continuare, quello che mi porta a scrivere è però la paura di non riuscire, mi reputo e mi reputano una persona molto intelligente, capace nello studio e molto intuitiva, so che dei 3 esami che tra non molto dovrò dare ne riuscirò a passare 2 con non troppe difficoltà, il fatto che però io abbia paura del terzo esame( il più difficile e quello in cui mi trovo più in difficoltà) mi blocca e mi impedisce di rimanere concentrato nello studio delle altre 2 materie. La verità, è che l'università non l'avrei mai scelta, sognavo un lavoro che mi permettesse di essere felice e di vivere bene con le persone che ho affianco, purtroppo oggigiorno è difficile senza un percorso di studi e quindi mi ritrovo in questa situazione, ho paura di deludere i miei genitori, la mia ragazza e me stesso, di buttare anni della mia vita e di ritrovarmi ad essere infelice e solo, non so più che fare, ho la testa che mi esplode e ho perso tutti gli stimoli e la voglia di fare che avevo una volta.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Caro Pasquale, a 18 anni si ha tutta la vita davanti! Non è proprio il caso che tu ti abbatta così. Purtroppo non è facile aiutarti da qui perché molti elementi mi rimangono oscuri. Ancora una volta mi sento di consigliarti di rivolgerti ad un centro di orientamento professionale serio o ad uno/a di noi.
Cordialmente
dr. Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

800 Risposte

324 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Pasquale,

da quanto scrive pare che il passaggio dalle superiori all'università abbia rappresentato per lei un cambiamento non ancora ben "metabolizzato"; dapprima voleva scegliere la via dell'imbarco ma poi "ha ripiegato "su economia.
Sarebbe opportuno, magari sfruttando qualche servizio attivo nella sua università, che lei si rivolgesse a qualche collega specializzato nell'orientamento; tale supporto potrebbe aiutarla a fare chiarezza rispetto alle sue motivazioni e a mettere in ordine i pensieri che ultimamente le affollano la testa.

Cordiali saluti

Dott.ssa Barbara Testa

Dott.ssa Barbara Testa Psicologo a Como

101 Risposte

84 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Mi sembra che hai ancora tutta la possibilità di trovare la strada giusta, senti con relativa chiarezza cosa ti succede ma forse potresti avere bisogno di un aiuto per superare questo momento, fare la scelta giusta in primo luogo per te e non solo per i tuoi genitori, la tua ragazza ecc. Sei tanto giovane e puoi farcela, senza aver paura di deludere gli altri!

Dott. Lorenzo Truffi Psicologo a Perugia

25 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15600

psicologi

domande 19350

domande

Risposte 78400

Risposte