Iniziare l'università a 26 anni è troppo tardi?

Inviata da marco · 27 ago 2021

Buongiorno, Vi scrivo poichè è da ormai qualche mese che vivo una piccola crisi interiore.

Mi spiego meglio: mi sono diplomato nel 2014 come perito per il turismo e al tempo non avevo alcuna intenzione di iniziare l'Università, sia perchè non avevo trovato qualcosa che mi interessasse, sia perchè volevo essere autonomo dai miei genitori.

Ho iniziato cosi a lavorare all'interno di hotel come receptionist (lavoro perfettamente in linea con gli studi da me fatti) ma oggi, dopo 7 anni e all'età di 26 anni voglio cambiare vita. Sono stanco di questo tipo di lavoro e voglio trovare un lavoro all'interno del mondo dello sport, come istruttore o magari come gestore di una struttura sportiva, ancora non lo so. Purtroppo non sono uno con le idee chiare e precise che sa quello che vuole, ma ho capito che nella mia vita lavorativa deve esserci lo sport perchè sono sicuro che andrei a lavoro molto più sereno

Detto ciò per poter avere un lavoro discreto credo sia perlomeno necessaria una laurea in scienze motorie; ho trovato un'università online (già frequentata da un mio caro amico) che trovo abbastanza adeguata con le mie esigenze; la mia paura più grande è che se iniziassi ora finirei almeno a 29 anni gli studi se non più tardi (non voglio smettere di lavorare perchè ho bisogno di avere un'entrata costante) e quindi sarei troppo "vecchio" per essere assunto da qualcuno perchè si sa, al giorno d'oggi è preferibile assumere un giovane laureato piuttosto che qualcuno che ci ha pensato un po' troppo a laurearsi

Chiedo quindi un vostro parere e se per caso qualcuno ha già vissuto ciò che sto vivendo io.

Grazie mille per la disponibilità

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 AGO 2021

Ciao Marco, non è mai troppo tardi per cambiare vita e intraprendere un percorso universitario, soprattutto se si ha la motivazione di farlo. Potresti provare a frequentare dei corsi per diventare istruttore senza doverti iscrivere alla facoltà di scienze motorie, anche se un corso di laurea è sicuramente più completo e ti offrirebbe molte più opportunità di lavoro. Non preoccuparti dell'età a cui ti laureeresti, ciò che ti permetterà di lavorare saranno le tua competenze, la tua voglia di metterti in gioco e la tua capacità di fare la differenza.
Resto a disposizione online qualora tu voglia intraprendere una consulenza e ti auguro il meglio
Dott.ssa Francesca Araneo

Francesca Araneo Psicologo a Pescara

68 Risposte

36 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 SET 2021

Carissimo Marco,
mi fa sorridere sentirti definire "vecchio" quando avrai ben 29 anni...!
E allo stesso tempo comprendo la tua preoccupazione, il mondo del lavoro ha le sue "spigolosità" e rigidità ma credimi, dopo tanti anni nella selezione del personale ti posso dire che quello che farà la differenza sarà la tua motivazione, il tuo desiderio di intraprendere la strada che davvero senti tua, il modo in cui saprai spiegare per quale motivo hai scelto di seguirti, di riprendere a studiare.
Questo non può che essere apprezzato!

Quello che potrebbe esserti utile è fare chiarezza su quali potrebbero essere gli sbocchi lavorativi dell'università che hai individuato (palestre? centri sportivi o ricreativi?), dove potrebbe portarti e magari iniziare già a chiedere informazioni a riguardo a chi quel lavoro già lo fa(anche parlandone con il tuo amico eventualmente).

Le scelte fatte per il proprio bene non hanno età...e tu hai davvero tutta la vita davanti!

A disposizione,
E in bocca al lupo!

Dott.ssa Melania Rivalta - Psicologa

Dott.ssa Melania Rivalta Psicologo a Ravenna

19 Risposte

12 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 AGO 2021

Ciao Marco,
Penso che realizzare i propri progetti, rimettersi in gioco anche a 26 anni non è mai troppo tardi.
Normale che tu abbia dei dubbi, in tutte le cose ci sono pro e contro ma la tua forza è la motivazione.
Buon tutto.
Per qualsiasi cosa resto a disposizione per un consulto.

Dott.ssa Alessandra Cecilia Cicuti Psicologo a Roma

10 Risposte

3 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 AGO 2021

Caro Marco,
non c'è un età giusta per inseguire i propri progetti.
A 29 anni va br8lairrarsi, ci sono persone che si sono laureate anche più tardi di questa età e hanno trovato lavoro.
Potresti provare,anche se è difficile ma non è imposes, a fare entrambe le cosr:sia studiare che lavorare.
Resto a disposizione anche online se vorrai ulteriori informazioni o chiarimenti in merito.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1395 Risposte

396 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 AGO 2021

Buongiorno Marco,
considero sia davvero coraggiosa la sua volontà di “cambiare vita” e ricominciare, partendo da ciò che davvero la farebbe alzare al mattino felice di andare a svolgere un lavoro che le piace davvero.
Non considero la sua età un problema, anzi! Durante gli anni in cui ho fatto l’università anche all’indirizzo “psicologia dello sport” (e quindi sarebbero 5 anni!) c’erano compagni ultra 30enni che studiavano e ad oggi so che hanno un lavoro per ciò che hanno studiato.
Le ricordo che avere il fantomatico “pezzo di carta” in mano può essere davvero utile per trovare lavoro in quest’ambito. E la stessa cosa sarebbe se volesse fare scienze motorie.
Fare queste scelte di vita è difficile, capisco i suoi timori, ma è assolutamente ancora in tempo per buttarsi (ha solo 26 anni, non già!!) e seguire i propri sogni.
In bocca al lupo, le auguro tutto il meglio!
Dott.ssa Elena Floris

Dott.ssa Elena Floris Psicologo a Mondovì

8 Risposte

4 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 AGO 2021

Buongiorno Marco,
La incoraggio a liberarsi da convenzioni che portano a determinare un’età entro cui laurearsi. Ogni storia ha il suo percorso. Trovo saggio mantenere un lavoro, contestualmente agli studi.
A 29 anni non si affaccerebbe al mondo del lavoro per la prima volta, pertanto potrà mettere in gioco le qualità acquisite anche se il contesto potrà essere diverso
Le auguro il meglio e resto a disposizione
Dott.ssa Oriana Parisi

Dott.ssa Oriana Parisi Psicologo a Bari

803 Risposte

488 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 AGO 2021

Caro Marco,
inseguire I propri sogni e progetti non ha età
Sei in tempo.
Vi sono molte persone che iniziano l'università anche dopo l'età tua.
Potresti anche se sarà difficile sia lavorare che studiare.
Ti auguro il meglio e in bocca al lupo per l'uno.
Resto a disposizione anche online se vorrai.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1395 Risposte

396 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 AGO 2021

Buongiorno Marco,

lei non è affatto in ritardo rispetto all’inizio di un percorso universitario. Ogni anno, persone anche molto più grandi di lei, decidono di iniziarlo. A volte, intraprendono anche percorsi molto lunghi che implicano un distacco totale da ciò che hanno fatto fino al giorno prima. È una questione di coraggio. Non è facile cambiare strada, fuoriuscire da qualcosa che oramai conosciamo e ci fa sentire sicuri. In gioco però c’è la sua felicità. Lei ha evidenziato una stanchezza, un distacco, una scontentezza rispetto a ciò che sta facendo. E sente che c’è qualcos’altro che l’affascina e l’attrae. Quello è il suo desiderio. Rispondere o meno a questo, è ciò che determinerà la sua serenità futura. Dunque se avverte che è arrivato il momento di farlo, lo faccia. Non è questione di età, bensì di coraggio, responsabilità e volontà di realizzare ciò che realmente siamo.

Auguri.

Dott. Simone Evangelista

Dott. Simone Evangelista Psicologo a Milano

50 Risposte

56 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 AGO 2021

Buongiorno, posso capirla perfettamente perché anche io ho iniziato l’Università più o meno alla sua età, per cui voglio darle coraggio e consigliarle di fare ciò la può rendere più felice e che possa appagarla maggiormente. Credo che sia giusto che ognuno di noi continui a migliorarsi e sviluppare le proprie potenzialità soprattutto se ne ha la possibilità. Non vorrei che avesse poi il rimpianto di non averlo fatto, oggi può cambiare il suo futuro e lavorare con impegno per riuscirci.

Dott.ssa Annalisa Pagano Psicologo a Roma

9 Risposte

4 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19300

psicologi

domande 31150

domande

Risposte 106900

Risposte