Ansia attacchi di panico in amore

Inviata da Rosy · 13 ago 2020

Dopo che lui mi ha lasciata per circa un paio d’anni siamo tornati insieme, anche se l ho cercato io per sapere come stesse è stato lui poi a chiedermi di rivederci per riprovarci. Nonostante lui mi riempia di attenzione dato che durante il periodo in cui non siamo stati insieme io ho sofferto di complessi, di ansia ho avuto problemi di autostima, io soffro comunque d’ansia penso sempre che qualcuna possa portamelo via o lui possa di nuovo cambiare idea all’improvviso, dato che mi ha lasciata all’improvviso senza un motivo apparente. È come se fossi rimasta traumatizzata e a causa di questo io non riesco a godermi il presente è come se vivessi bloccata nel passato a volte penso di non poter più riavere una vita normale

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 14 AGO 2020

Gentile Rosy,
è strano che lei abbia accettato di rimettersi insieme a questa persona senza avere chiesto ed ottenuto i dovuti chiarimenti sui motivi per cui è stata lasciata e su quelli per cui le è stato chiesto di riprovarci.
Ritengo sia soprattutto questo vuoto a crearle insicurezza insieme al persistente basso livello di autostima.
Pertanto le consiglio di intraprendere un percorso di psicoterapia per superare le difficoltà e le sensazioni negative che ancora la pervadono.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7088 Risposte

20217 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 AGO 2020

Cara Rosy, sostieni che l'ansia derivante dalla paura di un nuovo abbandono non ti permette di godere del presente e di proiettarti nel futuro. Mi sorge spontanea una domanda: "hai perdonato quest'uomo?" forse questo potrebbe essere un buon punto di partenza su cui lavorare per elaborare la sua perdita traumatica del passato e fissare le basi di una nuova relazione, perchè di questo si tratta... ricorda che i grandi viaggi iniziano da piccoli passi ...
La paura è la più primitiva delle nostre emozioni, capace di coinvolgere mente e corpo in una sequenza molto rapida tale da anticipare qualunque pensiero, tuttavia non significa che sia una condanna dalla quale è impossibile liberarsi! Un abbraccio
Dott:ssa Roberta Sossai

Dott.ssa Sossai Roberta Psicologo a Pordenone

17 Risposte

8 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 AGO 2020

Gentilissima, per l'ansia e gli attacchi di panico la consulenza psicologica in presenza e online la aiuterebbe sicuramente, sia per gestire questa situazione, sia per aiutarla nel caso si ripresentasse in futuro, fornendole gli strumenti per gestirla in autonomia.
Per ora potrebbe pensare alla situazione che vi ha portato all'allontanamento, a quanto la situazione sia veramente cambiata, a quanto questo ragazzo le trasmetta sicurezza.
Buon pomeriggio

Monticone Alessandra Psicologo a Asti

257 Risposte

101 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 AGO 2020

Cara Rosy,
Da ciò che scrive è possibile pensare che la relazione che lei sta vivendo è in questo momento più che mai fonte di preoccupazione, stress, disagio significativo... forse sarebbe opportuno chiedere una consulenza psicologica quanto meno per capire come gestire questi sentimenti e soprattutto come mai si attivano in lei queste paure...nonché trovare il modo di recuperare la sua serenità con una maggiore sicurezza nella relazioni o in eventuali relazioni future.
Dott.ssa Comi

Dott.ssa Gabriella Comi Psicologo a Reggio Calabria

83 Risposte

26 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 AGO 2020

Gentile Rosy ,
Credo che lei stessa abbia centrato il problema: non ha ancora elaborato il trauma “ improvviso “ dell’abbandono .Quindi ora si trova intrappolata tra il passato ed il presente .
Le consiglio una psicoterapia per aiutarla a superare 2 importanti temi :l’elaborazione della prima rottura ed un potenziamento dell’autostima .
Le auguro un buon lavoro ed una rinascita psicologica ed emotiva .
Saluti
Dott.ssa Daniela Olivieri

Dott.ssa Daniela Olivieri Psicologo a Ciampino

1 Risposta

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 AGO 2020

Buongiorno Rosy,
Può capitare di sentirsi "bloccati" tra i fantasmi del passato e le paure per il futuro.
Le consiglio di esplorare meglio la situazione che sta vivendo così da aiutarla a comprendere, da diverse prospettive, la causa delle sue attuali paure.
Cordialmente,
dott. Luca Parisato

Dott. Luca Parisato Psicologo a Chiampo

2 Risposte

6 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 AGO 2020

A volte la paura di perdere la persona amata, ci porta a perderla. C'è stata nel suo passato un esperienza in cui è stata lasciata? Ricorda come affrontò tale esperienza? Le consiglio vivamente di iniziare un percorso psicoterapeutico, affinché possa liberarsi di paura antiche che non le fanno vivere il presente come lei vorrebbe. Magari potrebbe rivolgersi ad una specialista in EMDR in modo che può lavorare su eventuali traumi pregressi o attuali.

Dott.ssa Rosaria Pompeo Psicologo a Aprilia

21 Risposte

6 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 AGO 2020

Buongiorno. Sembra che l'atmosfera del Suo mondo sia quella dell'incertezza, della minaccia, della possibile solitudine da un momento all'altro. E' piuttosto comprensibile come, in questa situazione, Lei provi ansia. Ci sono alcune cose da mettere a tema (il motivo per cui è stata lasciata, quali contesti e situazioni elicitano il panico, quale progettualità della coppia) al fine di riaprire una progettualità che in questo momento sembra non essere presente: Lei ripiega sul passato perchè dà certezze, e in esso cerca le conferme che Le mancano adesso (tanto che è in costante allarme). Contatti un terapeuta: è il primo passo per riprendere in mano la Sua vita. A disposizione, cordialità, DP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

877 Risposte

892 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86850

Risposte