Vorrei stare più tranquillo e sereno innanzitutto con me stesso.

Inviata da Roby · 12 apr 2021

Salve a tutti...
Sono un ragazzo di quasi 17 anni, molto sensibile, introverso e di poche parole.
Da 3 anni e mezzo ho intrapreso una relazione, la prima VERA relazione, con una ragazza, più piccola di me di un anno... all'inizio mi meravigliavo di quanto questa "storia" stava iniziando ad essere duratura, ma col tempo ho capito che, tra alti e bassi, ci stavo bene e quindi non mi meravigliavo più...
Sono sempre stato geloso e in un certo senso possessivo, questo aggiunto al mio complesso carattere, mi faceva e mi fa stare nervoso, quindi non riesco a godermi appieno ogni istante e ogni giorno della mia vita.
Dall'inizio di questa relazione lei è stata sin da subito molto presa e molto innamorata ed io anche, ma magari non lo facevo capire molto ed ero più freddo e molto meno romantico rispetto ad ora. Comportandosi così, lei, mi faceva sentire sicuro che ci sarebbe stata sempre e quindi io mi lasciavo andare a volte, fino ad arrivare a "tradirla"...ci siamo allontanati diverse volte e la maggior parte di questi litigi, dunque, era dovuta a me...
Nonostante questo io continuavo ancora, non ragionando e agendo da bambino, vista anche l'età, fino a quando una volta ho rischiato davvero di perderla per sempre, ma come al solito ho cercato di recuperarla nonostante lei dicesse che non voleva fidarsi più di me e gli ho promesso e dimostrato che ero cambiato...
Da quel momento, diciamo che la situazione si è come ribaltata...lei avendo avuto tutte queste delusioni ha acquisito più forza, mentre io sono diventato più "sdolcinato" e più attaccato anche a piccolissimi gesti, creandomi delle paranoie e stando male con me stesso perché non riesco a divertirmi quando magari siamo con amici, sempre per via della mia gelosia.
Inoltre, ultimamente sto notando che il mio umore cambia spesso e senza che io me ne accorga e magari mi arrabbio o metto il broncio facilmente e, dopo me, la prima a subire questo è lei, che ad esempio quando siamo con gli altri, vorrebbe divertirsi ma vedendo me così arrabbiato e infastidito, magari non riesce...
Dunque, la cosa che non sopporto è che io non voglio essere così, non voglio avere questo carattere, voglio solo vivere tutti i giorni in maniera serena e tranquilla...ma nonostante io lo capisca, non riesco a cambiare...non riesco a vivere la mia vita e anche questa relazione al 100%.
Spero che qualcuno possa darmi qualche consiglio e vi ringrazio in anticipo...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 APR 2021

Ciao Roby, vivi l'età dei cambiamenti, della scoperta di sé, dell'esplorazione e degli alti e bassi, delle indecisioni, come è giusto che sia.
Se reputi molto invalidante emotivamente la situazione, come mi sembra che sia, ti consiglio di consultare un* psicoterapeuta che posso aiutarti a far maggiore chiarezza e portarti a lasciare che la vita ti entri dentro e di provare tutto quello che di bello vuoi e puoi vivere.
Sono a disposizione, anche per consulenze online,
per qualsiasi necessità, non esiti a contattare.
Auguri.
Cinzia Moleri
Psicologa, Psicoterapeuta
Naturopata

Dott.ssa Cinzia Moleri Psicologo a Sarnico

108 Risposte

28 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31200

domande

Risposte 107000

Risposte