Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Tornerò alla normale vita sessuale con la moglie

Inviata da Diego il 20 giu 2016

Salve ho 34 anni e sono sposato con due figli. Non so per quale motivo da un mese e mezzo soffro di scarsa erezione che mi fa cmq eiaculare precocemente. Per fortuna mia moglie é comprensiva pero vorrei tornare a una vita sessuale normale!
La vivo male al punto di non riuscire più a vedere scene d'amore o sesso in tv come fosse diventato un tabù

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Diego, quella che racconta è solitamente legato ad una sensazione di ansia e stress che impedisce alla persona di poter godere appieno delle proprie possibilitò sessuali.

Quindi, al netto di eventuali patologie organiche, le domando se negli ultimi mesi lei ha iniziato a vivere situazioni di stress o ansiogene e come questo stress si sta mantenedo tutt'ora.

Va detta un'altra cosa, che qualsiasi sia stata l'ansia iniziale, dalle sue parole capisco che adesso c'è l'ansia per la prestazione.

Cmq, se il problema persiste, probabilmente basteranno pochi appuntamento per aiutarla a tornare a godere la sua sessualità.

Cerchi un collega possibilmente con competenze sessuali e che utilizzi l'ipnosi per avere i massimi risultati.

Dott. Antonio Amatulli hipnoterapeuta Psicologo a Lucca

67 Risposte

101 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Diego,
è probabile che il suo disturbo di eiaculazione precoce sia attribuibile a qualche recente causa di ansia o di stress di cui magari lei stesso è poco consapevole e a cui si è aggiunta adesso anche ansia da prestazione.
E' necessario un approfondimento in psicoterapia per individuare le origini e trovare la soluzione al problema.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6680 Risposte

18719 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Diego,
Lei ritienè che i suoi problemi sono iniziati un mese e mezzo fa; è successo qualcosa nella sua vita in quel momento che lo ha messo sotto pressione ? Spesso i problemi come i suoi hanno un'origine psicosomatica e sono dovuti ad un eccessivo stress; scomparso il motivo dello stress scompaiono anche i problemi. Se invece niulla è cambiato nella sua vita rispetto a prima, dovrebbe farsi prescrivere dal medico di famiglia degli accertamenti che escludino un'eventuale causa di natura organica, cordialmente,

Dott.ssa Codruta Ileana Terbea Psicologo a Lecce

105 Risposte

186 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15700

psicologi

domande 19850

domande

Risposte 79250

Risposte