Superare disillusione

Inviata da Anna · 3 set 2021

Sto con il mio ragazzo da 2 anni e andando a convivere essendo incinta all’improvviso non mi sento più innamorata come prima e lo vedo con occhi diversi, più da estranea, noto i suoi difetti e le farfalle nello stomaco nn ci sono più però allo stesso tempo quando ho bisogno di qualcosa corro da lui. Come posso superare questa fase ? Vorrei che le cose di evolvessero e tornassimo affiatati per la nascita della bimba.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 SET 2021

Gentile Anna,
da ciò che scrivi si capisce che ci sono dei cambiamenti in corso, ma per dar loro un senso ed avere una maggior comprensione di cosa sta davvero accadendo dentro di te, saprebbe utile parlarne, da sola o insieme al tuo compagno, con uno psicologo che possa favorire l'emergere di ciò che sta accadendo e una presa di coscienza.
un caro saluto,
dott.ssa Chiara Crespi

Dott.ssa Chiara Crespi Psicologo a Rapallo

22 Risposte

6 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 SET 2021

Buongiorno Anna. Durante la gravidanza la coppia passa attraverso grandi stravolgimenti; in particolare la futura madre tende in questo periodo a concentrarsi maggiormente su quello che accade a lei e al bambino, in qualche modo “distraendosi” dal resto. Può essere anche che intervengano processi che la portano ad essere più analitica rispetto a ciò che la circonda per ricavare il meglio in un periodo così delicato.
Il cambiamento che sente non deve per forza essere etichettato come negativo: durante una relazione (e specialmente in un momento come questo) il sentimento può cambiare e maturare, ma non per questo diventare meno forte o meno determinante per la buona continuazione della coppia. Il fatto che lei si riferisca al suo compagno quando è in difficoltà lascia pensare che lo veda come una base sicura alla quale affidarsi nei momenti di crisi e che lui si fa trovare pronto ad assisterla.
Per un consulto più approfondito, qualora ne sentisse la necessità, mi rendo disponibile anche online.
Cordialmente,
dott. Alfonso Panella.

Dr. Alfonso Panella Psicologo a Busto Arsizio

118 Risposte

29 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 SET 2021

Ciao Anna,

il periodo della gravidanza è un periodo di grandi sconvolgimenti, sia psicologici che fisici, che coinvolgono la futura mamma in maniera più importante, ma hanno un effetto a cascata anche su tutti coloro che le sono intorno.

In questo senso è normale essere disorientati e che si perda un po' la "magia" della coppia.

Per questo è importante condividere le emozioni in maniera aperta e collaborativa con il proprio partner, raccontarsi come si sta vivendo il momento.
Da un lato sforzarsi di venirsi incontro e di comprendere l'altro, dall'altro gestire le nostre emozioni senza "rovesciarle" su chi abbiamo vicino

Sembra brutto dirlo perché, nell'immaginario collettivo, diventare genitori è qualcosa di semplice e naturale, ma, nella realtà, non lo è affatto!

È un momento di sconvolgimento, di paure ataviche, di frustrazione e di smarrimento che vanno inevitabilmente a incidere sul rapporto di coppia!

C'è un'usanza americana che consiglio in questo casi, si chiama Baby Moon.
È un viaggio di un paio di giorni o poco più che la coppia fa, prima dell'arrivo del bambino.

Ha lo scopo di ritagliare un momento d'intimità per la coppia, lontano dalle difficoltà quotidiane.
Uno spazio di coccole e serenità prima del grande evento, in cui rilassarsi e condividere, in maniera serena, emozioni e paure.

Non serve andare lontano o fare grandi cose, basta ritagliarsi uno spazio intimo e sereno per voi due.

Prova a mettere da parte, per ora, i tuoi dubbi ed a goderti il momento con il tuo partner, il tempo saprà dirti se sono pensieri passeggeri, dovuti allo stress del momento, o se ci sono ragioni più profonde da dover indagare.

In bocca al lupo!

Se vuoi parlarne ancora non esitare a contattarmi

Dott.ssa Rosita Del Medico

Dott.ssa Rosita Del Medico Psicologo a Roma

23 Risposte

12 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 SET 2021

Cara Anna,
Seguo con attenzione la tua preoccupazione.
Sappi che tutti i rapporti cambiano ed evolvono con il tempo.
Le farfalle nello stomaco ci sono nella fase di innamoramento, ciò non significa che tu non sia presa dal tuo ragazzo, magari o la ami ma adesso il vostro rapporto è cambiato anche per la situazione della nascita della figlia.
La nascita di un figlio è un cambiamento per la coppia che da diade diventa una triade e la qualità della relazione potrebbe cambiare anche.
Resto a disposizione anche online se vorrai per approfondire questa situazione se ti fa stare male.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

738 Risposte

230 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101200

Risposte