Sono fidanzata e non capisco piu cosa provo

Inviata da Rix25 · 22 lug 2020

Mi chiamo “R” e sono fidanzata con “L” da quasi un anno, e in questo periodo sono distante dal mio ragazzo per un mese. Inoltre sono andata a trovare degli amici in un altra città, e ho rivisto un ragazzo “M” con cui facevo sesso per un paio di mesi (circa un anno e mezzo fa) un bel ragazzo con cui mi ci sono trovata anche caratterialmente e andavo molto d’accordo, mi piaceva di carattere e molto fisicamente, andavamo molto d’accordo (non si è mai creata una relazione perché quando ci siamo conosciuti purtroppo sapevo che da li a 4 mesi mi sarei trasferire in un altra città dove ho conosciuto poi il mio attuale ragazzo). Sapevo che avrei rivisto questo ragazzo “M” e non so perché ma per uscire con i miei amici mi ero vestita alla sera molto carina, per cercare di farmi notare da lui e l’idea che l’avrei rivisto mi esaltava. Ci siamo visti brevemente per pochi minuti e quando ci siamo salutati con due baci sulla guancia e lui mi ha messo una mano sul fianco mi sono come venuti i brividi di entusiasmo/ farfalle sullo stomaco... non so come spiegarlo, sia appena ci siamo rivisti e sia quando ci siamo salutati perché lui andava via... la stessa identica sensazione di felicità elettrizzante.
Non è successo nulla di che, poche battutine e la maggior parte del tempo lui ha chiacchierato con i maschi del gruppo e io con le mie amiche perché essendo fidanzata non volevo che loro pensassero male e non volevo combinare cazzate; ma spesso mi guardavo intorno per sperare che venisse di nuovo a parlare ma allo stesso tempo essendo che sono fidanzata evitavo il suo sguardo...

Piu e piu volte in questi due giorni e anche quella serata mi sono detta tra me e me “se non ero fidanzata magari potevamo tornare a letto Insieme o anche se scappava un bacio non mi sarebbe dispiaciuto” e anche mi dicevo di evitare di bere altro perché poteva essere che sarei stata capace di lasciarmi andare, combinare cazzate e pentirmene essendo fidanzata. E l’idea di far soffrire “L” essendo lui buonissimo e dolcissimo... beh non sono cosi stronza e l’idea del tradimento andrebbe contro a i miei ideali in quanto contro il tradimento.

ho pure sognato che questo “M” ci provava con me oppure eravamo molto vicino, brevi contatti e carezze, ma pure nel sogno ero fidanzata e cercavo di resistergli.
Pure pensare a quel breve contatto delle sue mani sui miei fianchi durante quello scambiò veloce di saluti tutt’ora mi suscita un brivido di eccitazione, di elettrizzazione.
Avevo bevuto due bicchieri di vino durante ma cena e un cocktail in corpo quindi non capisco se quella serata ho amplificato le mie emozioni per quel motivo ma ora non riesco a capire comunque perché faccio questi pensieri.

Dopo tutto sono fidanzata, e non dovrei sentirmi elettrizzata con il cuore un po che batte piu veloce del solito e super emozionata nel rivedere un altro ragazzo (un bel regazzo) con cui sono andata a letto 5/6 volte e che non rivedevo da un anno e mezzo...

Oltre tutto ultimamente se guardo le foto del mio fidanzato paragonate con quelle di qualche mese fa... beh
Quando vedo il mio fidanzato nelle foto di qualche mese fa mi piace molto di più e vedo quasi una persona piu matura rispetto a quelle foto che sono di ora con un taglio di capelli diverso e con 2/3kg in piu (che si notano solo sul viso) e mi da un idea di un lui più bambino e non mi piace molto.
Inoltre nelle nostre foto soprattutto le piu vecchie non riesco a rivedermi in me stessa ovvero nella ragazza che in quelle foto gli sorride vicinissimo e lo guarda super innamorata...

Io lo amo, penso di amarlo, glielo dico spesso ma ora se guardo le foto non mi batte il cuore e non so perché non sento una forte mancanza di lui (non è la prima volta che stiamo lontani un mese essendo le nostre famiglie in zone diverse.

Non capisco come all’improvviso io mi stia sentendo cosi con questi pensieri...
Gli scrivo gli mando foto di dove sono stata... ci diamo la buonanotte alla sera... ma non so se è diventata routine, o se mi sono sentiva emozionata nel rivedere il mio ex “scopa amico” solo perché mi manca l’essere corteggiata o avere i ragazzi che ci provano con me.. e non capisco se sento tutto cioè perché io e il mio attuale fidanzato siamo lontani...

O forse perché si è fatto un nuovo taglio di capelli cosi orrendo che mi fa sparire una parte dell’attrazione quando lo vedo in videochiamata...
O perché in queste settimane di lontananza in cui sono uscita con i miei amici e mi è mancato fare quello che volevo e un po invidio le mie amiche single..
Non lo so..
Allo stesso tempo lui è un ragazzo straordinario, dolce mi coccola è un tenerone e caratterialmente è perfetto per me, magari è la parte dell sesso che manca.. dove spesso non fa lui il primo passo e non è un sesso di “fuoco” non passionale, ma un po routine e breve....

È la mia prima relazione seria, se penso a un futuro lo immagino con lui ma una parte di me preferisce il ragazzo di mesi fa (e non so se il taglio di capelli è una scusante ma è la cosa con cui mi sono fissata).

Grazie per l’aiuto

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 LUG 2020

Buongiorno,
non sia così severa con se stessa. Dalle sue parole emerge un grande senso di colpa e anche il sogno lo rivela bene. Quando si ha una relazione duratura capita di porsi queste questioni e di provare magari attrazione anche verso altre persone. Mi pare di capire dal suo racconto che lei si senta confusa riguardo ai suoi sentimenti e teme di non provare più molta attrazione nei confronti del suo compagno. Le suggerirei di non confondere l'innamoramento con l'amore. In una relazione si instaura un rapporto di fiducia e di scambio reciproco. Per star bene con l'altro ci va un continuo lavoro costante. Bisogna agire in modo tale da ricevere un beneficio dall'altro e poi lavorare insieme affinchè i mezzi per ricevere beneficio siano a disposizione anche di colui che ci piace, affinchè il lavoro nel rapporto abbia come prodotto un guadagno per entrambi. Se cessa il beneficio, il movimento e il lavoro è lì che finisce l'amore. L'innamoramento invece è solo il riflettersi nello specchio di Narciso che vede se stesso. Le farfalle nello stomaco di cui parla possono essere certamente date da un'attrazione forte verso il suo ex, che al momento rappresenta qualcosa di proibito (lei se lo ripete continuamente), ma non significa provare amore, non si confonda. Se il taglio di capelli del suo compagno non le piace potrebbe suggerirgli di cambiarlo e riderci sopra. Se invece nel vostro attuale rapporto manca lo scambio, la comunicazione e sente che anche lavorandoci un po' sopra le cose non cambiano, allora potrebbe valutare di interrompere il rapporto.
Rimango a disposizione.
Un cordiale saluto.
Dott. G. Gramaglia

Gramaglia Dr. Giancarlo Psicologo a Torino

830 Risposte

397 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 36500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 21250

psicologi

domande 36500

domande

Risposte 124700

Risposte