Senso di colpa per aver lasciato il mio ex fidanzato dopo 10 anni

Inviata da Lina · 18 gen 2021

Salve sono Ilaria, ho 26 anni e mi sono decisa a scrivere qui perché ho bisogno di un consiglio di un esperto. 6 mesi fa ho lasciato quello che adesso è il mio ex fidanzato, siamo stati insieme 10 anni, è stata una storia bellissima ci siamo amati tantissimo e lui mi ha sempre coccolata e viziata, però da un pó di tempo sentivo che non avevamo più dialogo soprattutto l ultimo anno io sono stata male perché essendo una ragazza gelosa non accettavo di buon grado la sua amicizia con una ragazza con cui studiava all università , lui non mi ha mai tradita con questa ragazza ma avevo come l impressione che si piacessero, nonostante più volte avessi esposto il mio malessere lui non ha fatto niente a riguardo a parte cercare di rassicurarmi e giurandomi che amava me come sempre, ma io mi sentivo triste ... In questo periodo Mi sono affezionata ad un amico sempre di più.... ho iniziato a confidarmi perché notava il mio malessere, passano circa 5 mesi e diventiamo grandi amici... Ci innamoriamo... Ma io decido di troncare il nostro rapporto dopo che lui mi confessa il suo amore... Passano altri 6 mesi in questo periodo rifletto tanto e capisco di amare il mio amico, lui mi contatta ogni giorno per ricordarmi che mi ama e che mi aspetta.... Così decido di lasciare il mio fidanzato con cui nel frattempo le cose sono peggiorate... Quando glielo dico lui inizia a piangere come non lo avevo mai visto... Mi dice che sapeva di avermi trascurata ma che era concentrato a creare il nostro futuro concentrandosi negli studi... Mi si spezza il cuore vederlo soffrire mi fa stare troppo male, non riesco a cancellare quella scena dalla mia mente, ogni volta che penso a lui mi viene da piangere.. Sono passati 6 mesi da allora ma so che sta soffrendo (anche se si rifiuta di parlare con me, non risponde ai messaggi, penso che mi odi) e sapere che una persona che hai amato così tanto in passato soffre per colpa mia mi fa stare male, la notte non riesco a dormire e mi manca il respiro.. Eppure io amo un altra persona... Ma sapere che forse il mio ex mi ama ancora e che gli ho spezzato il cuore mi fa morire.... Come devo fare? Lui non ha voluto più avere nessun contatto con me... Non sapere come sta mi fa stare male.... Mi sento terribilmente in colpa per la sua sofferenza e per il fatto di amare un 'altra persona... Mi sento in colpa di aver' tradito'il nostro patto d amore..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 GEN 2021

Buongiorno Lina, sei in preda ad un fortissimo senso di colpa che ti deprime, ti butta giu' e forse ti fà preoccupare per il tuo ex ragazzo, per come sta e per quanto soffre. Tutto ciò non ti permette di vivere serenamente. L'unica strada è sciogliere questo senso di colpa. Se vuoi ti posso aiutare. Un caro saluto, d.ssa Antonella Ricci

Dott.ssa Antonella Ricci Psicologo a Tivoli

156 Risposte

56 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 GEN 2021

Cara Lina ,
in amore bisogna essere un po' egoisti. Non si può passare la vita con un uomo solo per pietà.
Dia tempo al suo ex di rielaborare il lutto... e lei si dedichi a cuore aperto alla sua nuova storia d'amore.
un caro saluto
Dott.ssa Stefania Scotto

Dott.ssa Stefania Scotto Psicologo a Gallarate

356 Risposte

172 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18600

psicologi

domande 29600

domande

Risposte 100800

Risposte