Rapporto ossessivo tra madre e figlio

Inviata da Patty Patty · 27 ago 2020

Sono una donna di 55 anni. Il mio compagno ne ha 60....vive con la madre di 88 anni. Lui ha sempre vissuto con i genitori, ma da 25 anni solo con la madre perché rimasta vedova
Non ha mai fatto ferie con amici, ma solo con la madre per 25 anni. Dice ora di essersi innamorato di me, ma io sto assistendo a scene preoccupanti per la mia persona. La madre e ossessionata dal fatto che lui venga da me, che faccia una vacanza con me e che un giorno possa farsi una vita con me. A prima botta, dichiara di essere contenta, ma poi minaccia di buttarsi dal balcone se il figlio la molla. Gli dice in continuazione che lo ama, che lo ha tenuto nella pancia 9 mesi...che non deve metterla da parte...ecc....quando lui mi telefona, lo fa davanti a lei, perche la madre lo vede ed e felice. Lei lo segue ovunque...disturba le mostre chiamate ogni 5 min ( giuro)...dice che lei vuol sapere con chi e il figlio...lo chiama amore, gioia mia..gli da baci di continuo....se lui, si chiude a chiave in camera sua per parlare con me, lei spacca la porta e urla perche vuole sapere che ci diciamo.....insomma un incubo.
Ma il problema è che lui, la asseconda..
Lui mi fa promesse di intenzionalità di volersi fare la sua vita con me...mi da mille ragioni...ma quando si trova davanti a lei, cede e fa passi indietro adducendo al fatto che sia madre è così e che lui non può far niente. Quando ho provato a dirgli che la madre era una folle e doveva essere messa in qualche istituto...
Mi ha risposto che non ce la faceva...
.ha praticamente fatto una scelta. Ha rinunciato a me. Vorrei un vostro parere a riguardo. Io sono stravolta, stanca e con una salute compromessa...ho il sistema nervoso, andato a pezzi.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 29 AGO 2020

Carissima Patty
Da quanto riferisci il tuo compagno si trova vincolato tra l’amore materno e quello per te. La madre vive un investimento ossessivo nei confronti del figlio che è diventato per lei l’unico riferimento affettivo della sua vita, si considera madre ma anche “compagna”, un doppio legame patologico in cui lui è invischiato. Tu rappresenti una rivale in amore e lui vive sensi di colpa nel lasciarla, si è immolato all’amore materno.Questa potrebbe essere una lettura della situazione. In pratica, data la veneranda età della signora, avresti due strade da percorrere, accetti la situazione con il “pacchetto”che comprende anche la madre, oppure ti allontani da lui. Entrambe le scelte richiedono un aiuto psicologico, in cui poter fare chiarezza su te stessa ed avere strategie per gestire la situazione in modo efficace, perché stai già riferendo di soffrire e questa relazione ti sta procurando solo malessere.
Resto a disposizione e mi farebbe piacere sapere se ti sono stata un po’ di aiuto.
Un abbraccio
Dott.ssa Roberta Sossai
Psicologa clinica e della riabilitazione

Dott.ssa Sossai Roberta Psicologo a Pordenone

27 Risposte

11 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 AGO 2020

Buongiorno
È comprensibile la sua sofferenza, soprattutto per la chiusura di un rapporto in cui ha investito.
Purtroppo non possiamo cambiare chi non vuole e non vuole farsi aiutare ma possiamo decidere e valutare il meglio per noi.
Probabilmente questo rapporto non la faceva stare bene neppure prima.
Le consiglio di intraprendere un percorso per migliorare il suo stato di salute attuale e cercare di comprendere cosa è meglio per lei.
Cosa può e non può accettare nelle prossime relazioni . Tutto dipende dalla valutazione che noi abbiamo di noi stessi.
Resto a disposizione.
Dott.ssa Renata Giordano

Dott.ssa Renata Giordano Psicologo a Cadoneghe

5 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31200

domande

Risposte 107000

Risposte