Perché non riesco a staccarmi da lui?

Inviata da Piccola_stell · 13 ago 2019

Vivo una relazione di 3 anni con un ragazzo per il quale ho perso la testa, innamorandomene perdutamente.
Abbiamo avuto problemi grossi.
Abbiamo passato momenti tristissimi.
Abbiamo avuto una grossa rottura per 7 mesi ma non ci siamo mai lasciati del tutto ed ora siamo di nuovo insieme.
Io sono andata a fondo.
Sono in totale depressione perché non mi fido di lui, gli do pressione lo cerco continuamente e non mi sento amata. Questo mi si ritorce contro perché più lo presso e più non ottengo nulla ma io mi sento sola. Ho provato a stare senza lui. A farla finita. A frequentare un altro, addirittura! Non riesco a togliermelo dalla mente.
Non sono riuscita a costruire nulla con l’altro, neanche un contattato fisico. L’ho lasciato andare perché è peggio per loro. Nessuno dovrebbe mettersi in mezzo a noi e cercare di separarci perché nessuno ci riesce. Ma perché???? Dovrebbe essere positivo ma io sento che di base siamo incompatibili caratterialmente. Perché continuiamo a litigare come due pazzi. Ma allora cosa devo fare??? Io sto bene insieme a lui quando stiamo bene. Non ho dubbi sui sentimenti ma litighiamo troppo....... perché mi sento così????? Aiutatemi

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 AGO 2019

Gentile ragazza,
comprendo il suo stato d'animo e la sua sofferenza che è destinata a peggiorare se non si corre ai ripari.
La sua è una di quelle situazioni di "incastro" in cui non si riesce nè a separarsi nè a stare bene insieme essendo pochi i momenti di benessere e troppi quelli di malessere.
Quindi è anche un incastro "logorante" e non "stagnante" che sarebbe forse più sopportabile.
Il consiglio è di intraprendere un percorso di psicoterapia di coppia per poter rendere più funzionale e piacevole la relazione.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7205 Risposte

20470 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 AGO 2019

Buongiorno,
penso che vivere una relazione così tormentata sfianchi parecchi, ma allo stesso tempo vi lega e non vi permette di separarvi. Per quanto vogliate stare insieme, risulta impossibile e questo si trasforma in un tormento.
Penso che intraprendere un percorso per capire come mai si sente così legata ad una persona che la fa soffrire la potrebbe aiutare a capire cosa vuole per sé, anche a rimanere con lui ma con consapevolezza.
In bocca al lupo
Dott.ssa Monia Crimaldi
Psicologa psicoterapeuta
Palermo

Dott.ssa Monia Crimaldi Psicologo a Palermo

164 Risposte

252 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26500

domande

Risposte 92200

Risposte