Ossessione da cibo e sport ?

Inviata da Mary Mary · 30 lug 2018

Buonasera, qualche anno fa, ho iniziato a fare palestra , all’ inizio era tutto tranquillo, mangiavo normalmente e sano e mi alleno. Con il tempo è diventato tutto un’ ossessione, mi alleno intere ore , non salto un giorno, ed ho un ossesione con il cibo. Ho controllo le calorie in modo maniacale o finisco in abbuffate . Non so più cosa fare , le abbuffate , un fisico ( che tutti dicono perfetto) a me fa schifo. Non so più che fare.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 LUG 2018

Buonasera Mary,

Al fine di poterla aiutare sarebbero necessari ulteriori elementi, ma da quelli descritti poterebbe essere un disturbo alimentare, tuttavia non amo le etichette diagnostiche, preferisco basarmi sulla persona e su ciò che riporta. Cos'è cambiato in questi anni che l'ha portata ad allenarsi così tanto?come se dovesse allontanare la mente da qualcosa?
Le consiglio un percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona, l'aiuterà ad affrontare meglio la situazione
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti

Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1667 Risposte

1201 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

1 AGO 2018

Cara Mary,
da quello che dice, sembrerebbe che lei abbia un disturbo chiamato dismorfofobia. Chi ne soffre non riesce a vedere il proprio corpo in maniera obiettiva e ne travisa l'immagine che lo specchio rimanda. Spesso è accompagnato anche da disturbi alimentari o ossessioni di vario tipo. Io le consiglio di contattare un professionista della sua zona per approfondire meglio quello che le sta succedendo.
Cari saluti
Dott.ssa Carla Francesca Carcione

Dott.ssa Carla Francesca Carcione Psicologo a Capo d'Orlando

263 Risposte

431 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 LUG 2018

Buongiorno Mary,
neppure io amo molto le etichette diagnostiche, ma in queste poche righe che ci scrive penso che riassuma bene la sua difficoltà.

Ci sono parecchi ingredienti che farebbero pensare ad un disturbo del comportamento alimentare: ossessione per il cibo, controllo delle calorie, abbuffate, non piacersi, ecc.
Utilizzi queste consapevolezze che ha individuato per farsi dare una mano!

Le consiglio di rivolgersi ad uno/a psicoterapeuta specializzato/a nel trattamento dei disturbi del comportamento alimentare per farsi aiutare, e capire un pò meglio cosa sta succedendo in questo periodo difficile.

Un caro saluto
Dott. Alberto Mordeglia

Dott. Alberto Mordeglia Psicologo a Busca

81 Risposte

122 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35550 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20900

psicologi

domande 35550

domande

Risposte 120900

Risposte