non riesco a uscirne

Inviata da anonimo · 29 apr 2021

Buongiorno, ho talmente tanti problemi e non so da dove iniziare.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 APR 2021

Gentile anonimo,
Non sentirti solo/a. Inizialmente è molto comune sentirsi confusi e non sapere come e da dove cominciare.
Ti consiglio fortemente di valutare l'opportunità di usufruire di un servizio di sostegno psicologico, poiché con un professionista empatico potresti riuscire ad affrontare efficacemente anche discorsi più complessi.

Per qualsiasi dubbio o richiesta, sono a disposizione.
Poi trovarmi anche su instagram come puntopsicologia
Un saluto
Dott.ssa Germana Scoppio - Psicologa ad indirizzo clinico

Dott.ssa Germana Scoppio Psicologo a Bari

34 Risposte

94 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 MAG 2021

CHIAMAMI

Dott. Domenico Ferraro Psicologo a Conegliano

2 Risposte

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 APR 2021

Buongiorno carissimo, sono disponibile a parlarne quando vuole, anche on line. Magari potrebbe cominciare dalla fine. Cari saluti.

Dott.ssa Barbara De Luca Psicologo a Catanzaro

699 Risposte

376 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 APR 2021

Caro Anonimo,
La sua richiesta è concisa ed estremamente chiara. Mi creda, la condizione che descrive è il punto di partenza migliore per iniziare un percorso psicoterapeutico.
Le suggerisco di cogliere al volo l'occasione che questo "groviglio da districare" le sta offrendo, ricercando un/una psicoterapeuta che l'aiuti.
Non le posso consigliare altro, non avendo altre informazioni e non conoscendola.
Le auguro di stare meglio.
Restando a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento, la saluto cordialmente.
Dott.ssa Verusca Giuntini

Dott.ssa Verusca Giuntini Psicologo a Firenze

116 Risposte

114 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 APR 2021

Carissimo anonimo, in realtà, lei ha iniziato oggi!
Il primo passo per affrontare una difficoltà, è ammettere di essere in difficoltà! E ci vuole coraggio... un coraggio che lei ha avuto.
Inoltre non c'è per forza un problema col quale sia "giusto" iniziare e uno col quale finire!
Per poter fare un pò di chiarezza potrebbe pensare, per qualche giorno, di tenere una sorta di diario in cui registra i suoi pensieri e le sue emozioni.
Potrebbe iniziare a scoprire che ci sono pensieri o emozioni ricorrenti che le creano particolarmente disagio. Oppure può stilare un elenco di tutti i problemi che l'affliggono, piuttosto che delle cose che vorrebbe andassero diversamente.

Un caro saluto

Dr.ssa Elisa Andreoli

Dottoressa Elisa Andreoli Psicologo a Carpi

9 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 APR 2021

Buongiorno,
cominci dall'inizio e con l'aiuto di un professionista.
Poco per volta le cose si sistemeranno
Sono a disposizione
Un caro saluto
Dott.ssa Stefania Barbaro
(ricevo anche on line)

Dottoressa Stefania Barbaro Psicologo a Milano

700 Risposte

212 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 APR 2021

Caro anonimo,

il fatto che lei abbia cominciato ad esprimere il suo malessere è un primo passo; parta dai problemi che per lei risultano più significativi e dolorosi. Coraggio, rimango a sua completa disposizione.

Dott.ssa Orefice Francesca

Dott.ssa Francesca Orefice Psicologo a Bologna

759 Risposte

269 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 APR 2021

Gentile, si rivolga ad uno psicologo che possa guidarLa nel riordinare se stesso e le Sue emozioni, elaborandole e riparandole, per stare bene.
Un saluto.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1613 Risposte

897 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

29 APR 2021

Buongiorno a lei
la sua breve richiesta mi fa pensare al fatto che sia in piena confusione

Non so di che problemi si stia lamentando me credo abbia bisogno di parlarne con qualcuno per iniziare a fare chiarezza.

Inizi a chiedersi cosa c'è che non va? Cosa vuole dalla vita?
Inizi ad essere amico di se stesso e ad aprire alle sue amozioni.

Le consiglio di rivolgersi ad un professionista per aiutarla a tirare fuori ed esaminare i suoi disagi e poterle fornire i giusti strumenti per affrontarli

Le auguro buona vita

Dott.ssa Gaia Impastato
(ricevo nella provincia di Bg e online)

Dott.ssa Gaia Impastato Psicologo a Stezzano

23 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 34650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20600

psicologi

domande 34650

domande

Risposte 118250

Risposte