mi sento diverso dagli altri e mi fa sentire solo

Inviata da Fredrick D. · 1 feb 2021

Mi sento spesso solo, quasi sempre, non riesco più a stare in mezzo le persone, mi sento totalmente diverso da tutti, ho 22 e un lavoro ma sottopagato, lavoro in un bar, sto continuamente fra la gente e vorrei solo poter tornare a casa, ma quando torno mi sento ancora più solo, la mia ragazza viene spesso a trovarmi e mi sento un po'meglio, ma non mi basta mi piacerebbe avere amici, ma quelli che avevo li ho allontanati tutta di mia scelta, perché mi sentivo diverso, anche se la pensavamo allo stesso modo su molte cose e andavamo quasi d'accordo, non ho bisogno di amici, credo di aver bisogno di persone identiche a me, che vivono la vita allo stesso modo, vivo in una piccola città, non vedere nessuno che mi somiglia mi fa solo stare male, alla fine torno a casa e resto a letto bloccato per giorni, esco solo per lavorare, poi il Covid ha peggiorato tutto.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 2 FEB 2021

Ciao Fredrick, mi dispiace molto per ciò che dici. Da ciò che scrivi traspare un senso di disagio e di impotenza quasi soffocante. Mi arriva un bisogno di evadere più che di ricerca di una giusta compagnia.
Mi incuriosisce molto questo tuo definirti diverso da tutti gli altri, tanto da farti addirittura allontanare da chi ti era amico.
Probabilmente avrai un'indole solitaria, del tipo che preferiresti avere pochi amici scelti rispetto a un gruppo più ampio ma vago (il classico discorso di qualità contro quantità) e questo ti porta ad essere più selettivo nella scelta di chi ti circonda.
Il tuo lavoro in questo non aiuta, visto che ti costringe ad avere invece tante interazioni con tante persone e con ogni probabilità in modo molto superficiale.
Il bisogno di trovare persone simili a noi è molto comune e molto importante: ci aiuta a validare quei lati di noi stessi che rivediamo negli altri e a sentirci accettati, capiti. Mi rendo conto di come la mancanza di elementi simili possa avere effetti negativi sulla tua persona.
Hai ragione quando dici che il vivere in una piccola città e il Covid non aiutano affatto ad aumentare le possibilità.
Date le difficoltà appena citate, ti suggerirei di fare un esercizio: approfitta del tuo lavoro e dei contatti che hai già creato con alcune persone, che magari non ti vanno troppo a genio, per approfondire con loro altri argomenti e altri aspetti della loro vita e personalità. Probabilmente avrai sentito centinaia di volte questa frase, ma te la ripeterò ancora una: siamo tutti diversi.
Se cerchi qualcuno identico a te ti levo subito il pensiero: non esiste. Non ci sono cloni ma solo aspetti simili in persone diverse.
Apriti sotto altri aspetti, tratta argomenti nuovi, mai affrontati prima, potrai scoprire, dietro quelle persone tutte uguali tra loro ma così diverse da te, qualcuno con cui hai invece qualche elemento in comune. Non utilizzare questa tua diversità come uno scudo, usala come un'opportunità per imparare qualcosa di diverso dagli altri e per insegnarlo tu a loro.
Ti assicuro che può bastare una breve risposta inaspettata da parte di qualcuno che credi di conoscere già così bene a farti riaccendere la fiamma dell'interesse e del voler investire ulteriormente in quella persona.
Spero questa breve risposta alla tua complessissima domanda possa esserti di aiuto.
Ti auguro il meglio

Dott. Giuseppe Ricapito Psicologo a Bari

6 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19300

psicologi

domande 31150

domande

Risposte 106900

Risposte