Lui appena separato e ad un bivio. Che fare?

Inviata da confusa · 27 ago 2021

Gentilissimi,

ho iniziato recentemente a seguire la vostra pagine su Instagram e sono qui per chiedere supporto.
Vi scrivo perché avrei piacere a ricevere un consulto su una situazione leggermente variegata rispetto a quelle sul vostro profilo, e spero possiate interpretare meglio la situazione.

Ho 25 anni, single da due. Tendenzialmente amo rimanere single, viaggio tanto e penso alla carriera, e le persone mi colpiscono difficilmente. A febbraio conosco lui, 38 anni, in piena crisi di coppia, studente presso un master che io avevo frequentato l’anno precedente.
Lui è in crisi con la moglie ma non ha la forza di separarsi.
Il rapporto tra noi è amichevole inizialmente ma poi inizia a cambiare, soprattutto a causa di un interesse da parte mia. Il tutto cambia una volta a maggio che lui mi dice che gli piaccio come persona, io a quel punto inizio a sentirmi più libera di corteggiarlo.

Sapevo che il suo matrimonio era in crisi, lui si confidava a tratti. Io gli davo forza e per un attimo è sembrato stesse nascendo qualcosa tra di noi dopo una videochiamata. Dopo quella videochiamata lui decide di separarsi e avvia il procedimento legale. Si allontana per risolvere dicendomi che tornerà dopo che l’avrà fatto e quando io mi lamento dell’assenza lui decide di venire a trovarmi ( io sto a Milano lui stava a Roma).
Usciamo, serata bellissima. Io ho gli occhi a cuore e dopo cena e passeggiata e giro sul monopattino decido di salire in albergo con lui (lo so ho sbagliato). Non facciamo sesso (perché temevo di non rivederlo il giorno dopo) ma ci scambiamo parecchie effusioni. Il giorno dopo lui anticipa l’orario del treno e va via la mattina dopo avermi riaccompagnata.
Lo sento regolarmente per messaggio, mi scrive lui, ma non programma di tornare la settimana seguente.
Io offesa decido di chiudere. Lui cerca di farmi cambiare idea poi accetta. Gli chiedo di non scrivermi più.
Dopo due mesi ho scoperto che si era effettivamente separato e la moglie sta cambiando città e lui casa, ma nei fatti lui non mi aveva cercato. Io gli scrivo una lettera dicendo che mi sto trasferendo all’estero e che vorrei vederlo prima. Lui mi dice che verrà o a Milano o dove mi trasferirò ma mi farà sapere. Poi parlando mi dice che non vuole storie al momento, ma non esclude che in futuro ci possa essere qualcosa.

Non mi ha mentito sulla separazione in effetti ma io non capisco se gli piaccio o no; se vuole solo sesso; se usa scuse o perché non mi ha riscritto dopo la separazione..? Se è grazie a me che ha deciso di abbandonare un matrimonio infelice perché non vuole stare con me? Che devo pensare? Sarò per sempre un’amica?

Mi dispiace essermi dilungata ma spero che adesso abbiate tutti gli elementi per comprendere.

Grazie mille. Spero moltissimo di ricevere una vostra risposta.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 AGO 2021

Cara Confusa,
Mi dispiace molto per come si possa sentire.
Forse anche lui è confuso ma ciò non vuol dire che non gli piaci.
Forse avrà i sensi di colpa anche se non ama più moglie.
Ti consiglierei di parlarne chiedendogli delle spiegazioni su come si possa sentire in questo momento, che stato d'animo ha.
Magari potrebbe aprirsi con te e le cose si possono sistemare.
Resto a disposizione anche online se vorrai ulteriori informazioni o chiarimenti in merito.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

899 Risposte

279 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 AGO 2021

Ciao, da queste poche righe posso dirti che quando una storia si chiude non è mai una situazione facile, in quanto una separazione lascia sempre molti strascichi e puoi constatare anche tu il suo modo ritroso e incerto nell’intraprendere una nuova conoscenza. Cerca di non chiederti cosa vuole lui ma di quello che vuoi tu da questa storia e se vuoi stargli vicino senza chiedere nulla in cambio. Ricorda che non si puó avere sempre tutto e subito. Inoltre se hai paura di essere presa in giro, se hai delle paure credo che siano tutte plausibili. Per qualsiasi cosa rimango a disposizione anche per un consulto online.

Dott.ssa Alessandra Cecilia Cicuti Psicologo a Roma

8 Risposte

3 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 AGO 2021

Buongiorno cara, da quello che leggo e in base alle poche informazioni che ho non vorrei soffermarmi su di lui e sul suo essersi allontanato ma su di Lei. Dalle prime righe scritte è emerso quanto sia una persona indipendente e quanto Le piaccia essere una persona libera, andrei ad indagare più a fondo proprio su questo aspetto, forse è possibile che qualcosa del suo atteggiamento anche inconsciamente possa aver boicottato la storia che poteva nascere. Provi a riflettere se qualche relazione passata abbia potuto lasciare degli strascichi che ora la condizionano. A volte resta dentro un po’ di paura a lasciarsi andare, paura di soffrire o di perdere l’equilibrio che si è raggiunto.

Dott.ssa Annalisa Pagano Psicologo a Roma

9 Risposte

4 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18850

psicologi

domande 30050

domande

Risposte 102350

Risposte