Insoddisfazione sessuale

Inviata da pallavolo7 · 28 gen 2021

Buongiorno, ho 18 anni e da non molto tempo ho una vita sessuale attiva.
Ho però notato che con i due ragazzi con cui sono stata è andata nello stesso identico modo : durante l'atto sessuale non riesco a provare piacere.
Quando si tratta di masturbarsi senza penetrazione non ho problemi e il desiderio sessuale verso il mio ragazzo c'è, ma non riesco a superare questa cosa.
E' molto frustrante soprattutto perché a causa della mia timidezza, penso, non riesco a parlarne con nessuno e tanto più non riesco a dire al mio ragazzo cosa invece mi da piacere.
Non so da dove cominciare e non so come lasciarmi andare, ci sono soluzioni per un blocco simile?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 29 GEN 2021

Ciao,
Come tu stessa dici, è da poco che sperimenti la tua sessualità con un ragazzo.
Diversamente da quanto siamo abituati a pensare non va da sè saper apprezzare questa forma di relazione molto coinvogente ed intima. Quindi prenditi pure il tempo che ti serve per avere confidenza con il tuo corpo e quei momenti. È una scoperta che si fa un passo alla volta.

Il blocco a cui accenni alla fine non riguarda tanto l'atto sessuale, per il quale è pienamente naturale non apprezzarlo le prime volte, ma la comunicazione. Trova le parole ed i momenti che ti fanno sentire a tuo agio nel farlo, ma parlane con il tuo ragazzo, aiutalo a capire cosa ti piace e cosa no.

Un caro saluto
Alberto Urbani

Dott. Alberto Urbani Psicologo a Montebelluna

21 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 GEN 2021

Salve,
ciò che ti accade è comune a molte ragazze soprattutto perché sei una giovane donna e come dici con molta onestà hai ancora poca esperienza ed immagino anche i tuoi partner.
Capisco bene il tuo imbarazzo, ma il piacere è un apice che si raggiunge pian piano guidando il nostro partner, aiutandolo a scoprire cosa e come ci piace senza nessuna vergogna.
Metti da parte l’imbarazzo e chiedi al tuo ragazzo di soffermarsi nei preliminari per rendere il rapporto ancor più piccante.
Dott.ssa Margherita Longo

Dott.ssa Margherita Longo Psicologa/Psicoterapeuta Psicologo a Paternò

60 Risposte

46 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 GEN 2021

Intanto una visita dalla gineciloga potrebbe escludere motivi natura fisica che ti impediscono una percezione piacevole dell'atto.
Dopo sarebbe necessario parlarne anche al ragazzo.
Dr.ssa Maria Pia Maggio da Palermo

Dott.ssa Maria Pia Maggio Psicologo a Palermo

25 Risposte

40 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20900

psicologi

domande 35600

domande

Risposte 121000

Risposte