Di che sentimento si tratta?

Inviata da Carol · 19 mar 2021

Buongiorno, vorrei parlare di alcuni miei sentimenti che non comprendo, visto che alla domanda precedente sull'apatia qualcuno mi aveva chiesto quali fossero i motivi che mi portavano a non voler più provare sentimenti o emozioni, c'è ne sarebbero tanti come le delusioni (sia in amicizia che a livello scolastico), sentirsi inadeguati in qualsiasi cosa, ecc...ma oggi voglio soffermarmi solo su uno di questi. Fino all'anno scorso provavo qualcosa, non so dire cos'è, verso una mia professoressa che quest'anno non ho più e mio preoccupava il fatto che fosse amore, perché io sono donna (oltretutto penso etero, penso) e ho 17 mentre lei ne aveva 60. Adesso ho lo stesso problema verso un'altra mia professoressa (che ha comunque circa tra i 50 e i 60 anni penso). Fin da piccola mi sono sempre affezionata alle donne adulte, educatrici, professoresse, maestre, é più forte di me! Però adesso pensandoci temo che sia qualcosa di più... Per fare un esempio adesso ho questa fissa con una mia professoressa, dunque io la detesto perché é una donna molto autoritaria, si arrabbia molto facilmente, non ha pazienza, risponde malissimo e se sbagli anche solo una cosa fa un'espressione di disapprovazione. Però, non so come spiegare, tutto ciò mi attira. Penso sempre a lei, ascolto una canzone e penso a lei, vado in centro per incontrarla e se non la vedo mi demoralizzo, ogni persona che vedo inizialmente mi sembra lei, quando qualcuno mi si avvicina penso sempre a come sarebbe se fosse lei, quando sorride mi sciolgo (amo il suo sorriso...). Però il punto é che se fosse gentile capirei anche, ma cos'ho da vederla così bene che nessuno la sopporta, ha un carattere pessimo (almeno a scuola, fuori sarà anche simpatica non lo so) e infatti ogni volta che la vedo mi viene il nervoso perché so già che mi farà arrabbiare, ma allo stesso tempo provo una sensazione difficile da spiegare, cioè provo una specie di bene, non so come dire, poi quando sorride ancora di più. Poi tutti la vedono brutta mentre io la vedo bellissima, ma davvero, sono innamorata del suo modo di vestire, si veste molto bene, ha stile, e questo lo dicono anche gli altri, ma anche in viso per me é bellissima. Non lo so mi incuriosisce tantissimo, penso sempre a come sarebbe se la conoscessi anche fuori dalla scuola, ho pensato anche a come sarebbe dormire con lei sotto le stelle (che cosa imbarazzante da dire), inoltre faccio anche pensieri "erotici" diciamo anche se però sul momento magari mi piacciono ma dopo mi fanno un po' senso perché non é una cosa normale. Ciò a cui penso di più e come sarebbe bello ricevere affetto da lei, non so perché ma mi sono accorta che sento molto il bisogno di affetto. Tra l'altro si pensava che lei non avesse figli invece ho scoperto che ha una figlia, e appena l'ho saputo sono stata malissimo, non so davvero spiegarmi il perché, non ha senso, ma mi sono sentita male, mi veniva continuamente da piangere. Non so se sia amore oppure no perché non mi sono mai innamorata, o per lo meno non lo so perché non so come si faccia a capirlo, e se lo fosse mi spaventerebbe davvero tanto perché come ho già detto lei ha almeno 50 anni mentre io 17, poi é una donna e se non sono etero é un problema per me perché io ho sempre desiderato una famiglia con dei figli e un uomo... Queste cose io non le ho dette a nessuno, intanto perché é stra imbarazzante mi vergognerei tantissimo a dirlo a delle persone che conosco, poi mi prenderebbero per pazza. Lo dico qui perché sono in anonimo quindi non c'è problema. Comunque se qualcuno ha una spiegazione per favore mi dica qualcosa, non so davvero cosa fare.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 22 MAR 2021

Cara Carol, capisco la confusione di questo momento di crescita! Spesso si confonde l'ammirazione, il bisogno di avere modelli da perseguire, il bisogno di comprensione e affetto con l'incertezza sulla propria identità sessuale. Voler essere ammirati e considerati da una docente adulta, sicura di sé che riesce con la sua severità a tenere a bada una classe di adolescenti è sicuramente normale. E' altrettanto normale che i tuoi compagni di classe non siano della stessa opinione, non tutti i gusti sono simili e soprattutto non é tassativo che abbiamo i tuoi stessi bisogni. La ricerca di vederla ed avere emozioni di gelosia nell'aver scoperto che ha una figlia mi fa venire in mente che forse c'è un aspetto di te che desidererebbe avere accanto una figura femminile adulta in grado di darti sicurezza, norme e affetto. L'aspetto confondente riguardo all'innamoramento é relativo alle spinte ormonali della crescita, in adolescenza voler bene alle persone dello stesso genere sessuale non equivale ad essere sicuramente omosessuali. Le fantasie "erotiche" che coltivi sono un tentativo di comprendere chi sei e dove vuoi andare ma un campanello d'allarme è quello che provi scrivi infatti che :"...mi fa un po' senso", proprio questa percezione mi fa pensare che non è ancora chiara dentro di te la spinta verso un genere o l'altro. Ti suggerisco di cercare un aiuto psicologico per imparare ad accettarti e capirti senza coltivare emozioni di vergogna e non cadere nella tentazione di parlare con persone non competenti che potrebbero non comprenderti. Dr.ssa Silvana Perino

Dott.ssa Silvana Perino Psicologo a Pinerolo

110 Risposte

44 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35550 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20900

psicologi

domande 35550

domande

Risposte 120900

Risposte