come uscire da un brutto periodo

Inviata da ludovica · 10 dic 2021

Salve,
mi chiamo Ludovica.
Oramai da quest'estate mi sento intrappolata in una mente negativa.
Mi sento instabile, irritabile, svogliata e apatica.
Ovviamente non mi sento sempre così, ma quando ho i miei "momenti" vedo tutto nero e triste, senza via d'uscita e quando succede, quello che sono riuscita a fare nei miei "momenti si" va in fumo. Non so se sia l'età o magari la mia ansia (non è la prima volta che ho questi periodi ,ma è la prima volta che mi sento così persa e che non ne esco fuori, anzi va solo peggio ).Non voglio più sentirmi così ,voglio tornare alla mia vita .

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 26 DIC 2021

Gentile Ludovica,
avere degli alti e bassi riguardo al tono dell'umore è un fatto normale ma nei momenti di calo bisogna sempre ricordare che questa situazione è temporanea senza farsi prendere dallo sconforto e dalla disperazione.
Se però questa volta avverte che tale disagio è più intenso e duraturo del solito, le consiglio di intraprendere un percorso di psicoterapia cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

8109 Risposte

22211 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 DIC 2021

Buongiorno Ludovica,
mi dispiace per come ti senti.
I momenti positivi ti fanno dimenticare l'apatia e la sofferenza emotiva che ne consegue.
Ti consiglierei di cercare di indagare e acquisire consapevolezza di ciò che ti fa soffrire emotivamente.
Resto disponibile se vorrai crearti uno spazio tuo personale di ascolto e supporto per cercare di analizzare per gestirle al meglio questa situazione.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1779 Risposte

545 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2021

Buonasera Ludovica,
da quello che dice credo che lei sia giovane, anche non precisa l'età. Forse immagina che sia l'adolescenza a renderla così instabile ed è vero in effetti. Il disagio che descive però sembra intenso, parla di ansia e di disorientamento e di desiderio di stare, più che legittimo, di stare meglio. Le suggerirei di parlare con un adulto di cui ha fiducia. In questi casi è utilissimo condividere, trovare il modo di portare fuori le emozioni e il malessere, per poterlo fronteggiare con più strumenti. Non accenna alla sua famiglia, chissà se c'è qualcuno a cui potrebbe rivolgersi. Oppure un insegnante. Potrebbe cercare sul territorio centri o associazioni che offrono sportelli di ascolto ai giovani. La cosa importante è trovare uno spazio di ascolto con qualcuno di fidato su cui contare. Se poi i suoi genitori glielo consentissero (nel caso lei fosse minorenne) sarei felice di accoglierla, anche online.
Dott.ssa Franca Vocaturi

Franca Vocaturi Psicologo a Torino

426 Risposte

200 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2021

Buongiorno Ludovica,
la dinamica ricorda per alcuni versi il mito di Penelope, che di giorno tesseva la tela e di notte segretamente la disfaceva. Il motivo per Penelope era di posticipare un matrimonio che non voleva, aspettando il suo sposo Ulisse. Forse i suoi motivi e obiettivi personali possono entrare in gioco nell'influenzare le sue dinamiche di pensiero. Conti sulla forza della sua consapevolezza, nella sua precisione nel descrivere la situazione, e da lì provi a progredire lavorando su se stessa, avvalendosi dell'aiuto di un professionista che la supporti emotivamente e nelle modalità di pensiero e di azione, e la aiuti a uscire, con le sue parole, dalla "trappola".
Le faccio tanti auguri
Dott. Giovanni Iacoviello

Dott. Giovanni Iacoviello Psicologo a Bergamo

205 Risposte

132 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Buonasera Ludovica.
Temo che l'unico modo per non sentirsi così sia quello di iniziare a capire meglio perché ogni tanto le capita di sentirsi così. È solo lei che può valutare e decidere se fare senso a quello che le capita attraverso un percorso di psicoterapia all'interno del quale ha la possibilità di esplorare con l'aiuto di un professionista. Si prenda del tempo e se si sente motivata la invito a farlo per se stessa.
Se ha bisogno resto a disposizione
Un saluto
Dott. Gabriele Fichera

Dott. Gabriele Fichera Psicologo a Torino

98 Risposte

100 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Buongiorno Ludovica,
mi pare di capire che in determinati momenti, una serie di pensieri negativi ti intrappolano in un turbinio senza fine, e tutto ciò che di positivo sei riuscita a fare nei "momenti si", non puoi non leggerlo che in maniera negativa, andando quasi a sciupare tutto il lavoro fatto.
La terapia breve strategica ha delle tecniche specifiche per gestire i pensieri e far sì che non invadano costantemente la nostra vita, ti consiglio di parlarne con un terapeuta per identificare la strategia più adatta al tuo caso specifico.
Resto disponibile (anche online) se vorrà dedicarsi un suo spazio personale di ascolto.
Cordialmente

Dr.ssa Maria Beatrice Brancati

Dott.ssa Maria Beatrice Brancati Psicologo a Padova

319 Risposte

85 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Buongiorno Ludovica.
Come ben dice, c'è qualcosa che la intrappola e che lei definisce mente negativa.
Averla individuata e identificata è già metà del cammino per uscirne, molto bene.
Ora non le resta che fare l'altra metà, confrontandosi con un professionista di Sua fiducia.
Non esiti, vedrà che risolverà rapidamente.
Se le serve, sono a Sua disposizione per un supporto online
Un saluto cordiale

dr. Angelomaria Alessio

Dott. Angelomaria Alessio Psicologo a Castelfranco Veneto

122 Risposte

243 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Buongiorno Ludovica,
Non so quanti anni tu abbia; ad ogni modo la confusione emotiva non è mai piacevole: sembra di essere in un mare in burrasca e di incamerare acqua fredda... e questo non è mai piacevole.
Si impara a gestire e regolare le proprie emozioni, cominciando a identificare anche la causa che le fa insorgere
Sono disponibile ad aiutarti in questo percorso se lo vorrai.
Ti auguro il meglio
Dott.ssa Oriana Parisi

Dott.ssa Oriana Parisi Psicologo a Bari

1402 Risposte

773 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Buongiorno Ludovica.
Non è la prima volta che lei si sente così ma adesso sembra c'è qualcosa di diverso. Ciò che lei descrive mi ha fatto pensare che in questo momento lei ha una maggior consapevolezza dell'effetto nocivo di questo stato, quando è nei suoi "momenti" e non vuole più sentirsi così. Il momento attuale è diverso e lei decide di scriverci. Mi fa pensare che è un momento propizio per affrontare un serio lavoro su se stessa. Un modo efficace sarebbe disporsi a intraprendere una psicoterapia. Sono disponibile per informazioni o per un colloquio.
Un saluto e buona giornata

Dr. Gilberto G. Villela Psicologo a Roma

386 Risposte

154 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Salve Ludovica, mi spiace molto per la situazione che descrive poichè posso comprendere il disagio connesso.
Ritengo utile che lei possa richiedere un consulto psicologico al fine di esplorare la situazione con ulteriori dettagli, elaborare pensieri e vissuti emotivi connessi e trovare strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente.
Credo che un percorso cognitivo comportamentale possa essere utile al fine di identificare pensieri rigidi e disfunzionali che impediscono il cambiamento desiderato e mantengono la sofferenza in atto.
Resto a disposizione, anche online.
Cordialmente, dott FDL

Dott. Francesco Damiano Logiudice Psicologo a Roma

1701 Risposte

505 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Salve Ludovica,
Mi dispiace per il momento difficile che stai attraversando, questa distinzione tra momenti si è momenti no deve rendere la tua vita molto faticosa.
Tuttavia riconoscere di avere dei momenti si significa che la tua vita ha ancora molto aspetti positivi e che funzionano. I momenti no a cosa sono dovuti? Quali sono le situazioni e i pensieri che ti fanno vedere tutto nero e sentire così male?
Con un percorso terapeutico potresti iniziare a fare chiarezza su questi aspetti e ricominciare a vedere le cose da un'altra prospettiva.
Resto a disposizione.

Un caro saluto
Caleffi Debora

Dott.ssa Caleffi Debora Psicologo a Mirandola

4 Risposte

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Buongiorno Ludovica, immagino che questo peso, il sentirsi persa, sia faticoso da sostenere. Spesso i momenti bui sono qualcosa di fisiologico ma quando questi finiscono per creare troppo disagio diventando "invalidanti" è importante prendersene cura. Questo che lei ha fatto mi sembra un primo passo verso una soluzione, ed è, a mio avviso, un buon indicatore della sua volontà di venirne fuori e del fatto che in qualche parte di lei una via d'uscita la vede. Penso che potrebbe essere opportuno un sostegno psicologico per comprendere un po' più a fondo cosa le succede in questi momenti ed esplorare nuove e più funzionali strategie e soluzioni.
Le auguro il meglio e resto a disposizione, anche online.
Dott.ssa Clarissa Pattocchio

Dott.ssa Clarissa Pattocchio Psicologo a Torino

15 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Salve Ludovica. Mi spiace per il suo momento, capisco come non debba essere facile sentirsi in una "mente negativa". Per poterla aiutare sarebbe bene approfondire tutta la situazione, osservare il problema, conoscere lei e il contesto. Ha mai pensato di intraprendere un percorso terapeutico? Credo possa essere la scelta utile e funzionale per ripartire da lei ed iniziare a lavorare in due sulla sua situazione. Rimango disponibile se ne ha bisogno per ulteriori informazioni o domande che possano aiutarla. Buona giornata dott.ssa Paniccià Laura

Dott.ssa. Laura Paniccià Psicologo a Porto Sant'Elpidio

115 Risposte

47 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Buongiorno Ludovica, comprendo il suo stato d'animo. Quando abbiamo dei momenti negativi che diventano frequenti e invalidanti continuare a vivere la nostra quotidianità diventa complicato. Mi pare di capire che questa situazione non è nuova ma che questo periodo è di una intensità e durata maggiore. Questo l'ha spinta a chiedere aiuto ed è una grande occasione che va sfruttata. Un supporto psicologico diventa essenziale per affrontare la situazione e poter tornare, come dice, alla sua vita. Resto a disposizione anche online. Saluti, dott.ssa Agnese Lattanzio Psicologa Psicoterapeuta cognitivo comportamentale e terapeuta EMDR

Dott.ssa Agnese Lattanzio Psicologo a Pescara

26 Risposte

10 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2021

Ludovica cara,
Ti sono tanto vicina, accanto a questa sofferenza dilaniante che ti anestetizza la serenitá. C’è però un dono in questa tua insoddisfazione, il fastidio che provi circa questa apatia di fondo è ciò a cui appellarti per risalire in superficie. Quando ci si assopisce in questo vortice di negatività è fondamentale dare voce a tale sofferenza, permetterle di esprimersi e manifestare le sue ragioni (perché ne ha sempre delle legittime). In questo modo non solo capirai cosa ti accende ma avrai gli strumenti per ripristinare il tuo benessere emotivo. Lo spazio del dialogo intimo con uno specialista è senza dubbi il luogo sicuro è protetto dove poterlo fare.
Io resto a tua disposizione, qualora volessi farlo con me.
Ti abbraccio.
Dott.ssa Guercioni Clarissa

Dott.ssa Clarissa Guercioni Psicologo a San Benedetto del Tronto

348 Risposte

141 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 34650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20600

psicologi

domande 34650

domande

Risposte 118350

Risposte