Come può un ragazzo vivere due vite parallele senza rimorsi?

Inviata da Lucrezia_D · 11 gen 2021

Buonasera :) sono una ragazza di 25 anni e ho iniziato da qualche mese una relazione con un ragazzo fidanzato che ha 29 anni e che convive con la sua fidanzata a casa di lei. Lui inizialmente sembrava veramente interessato a me tanto che chi provava in tutti i modi e io l’ho sempre ignorato poiché fidanzato. Dopo un po’ io ho ceduto perché è un ragazzo molto bello, sportivo e solare... insomma il mio tipo! Siamo quindi usciti un paio di volte e abbiamo fatto solo dei preliminari. Io però mi sono sentita usata e ci ho litigato... lui mi ha detto che l’ho frainteso nei modi e che un giorno parleremo e capirò che sto facendo tanto casino per nulla... io però non voglio tornare sul discorso perché mi aspetto un passo da lui... passo che non sembra arrivare dato che lui si mostra amorevole e innamorato con la ragazza ma poi vede molto spesso me... quindi io mi chiedo, come può un ragazzo vivere due vite parallele senza avere rimorsi? Cosa spinge a farlo? Non gli dispiace per la sua ragazza? Come fa a guardarla negli occhi? Io per lui sono solo divertimento? Non prova niente per me?

Grazie a chi mi aiuterà! :)

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 GEN 2021

Cara Lucrezia_D,
apra il suo cuore ad un uomo libero, disposto a darle tutte le attenzioni che merita.
Perchè, se lo merita davvero di vivere un amore corrisposto.
Cordialmente
Dott.ssa Stefania Scotto

Dott.ssa Stefania Scotto Psicologo a Laveno-Mombello

356 Risposte

175 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2021

Gentile Lucrezia_D, forse varrebbe la pena spostare il focus delle sue domande da questo ragazzo a lei. Mi sembra di capire che si trova in una situazione che la fa soffrire e la porta a porsi numerose domande che sono per lei fonte di disagio. Le porgo alcune domande che spero siano di stimolo per avviare una riflessione personale: come mai resta in questa situazione che la fa soffrire? cosa prova lei per questo ragazzo che la costringe a rimanere? si sente libera di fare a meno di questa persona e se no, come mai?
Potrebbe rifletterci e affrontare i medesimi quesiti con uno psicologo per un percorso di crescita personale!
A disposizione.
Cordiali saluti.
Dott.sa Greta Lorini

Dott.sa Greta Lorini Psicologo a Lodi

65 Risposte

62 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31200

domande

Risposte 107000

Risposte