Approfondimento ipocondria con malattia fisica

Inviata da Sam · 16 ago 2021

Salve, la mia domanda non è tanto scontata, ipocondiraco in caso di presenza di malattia ( temuta) come può gestire ansia!???

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 17 AGO 2021

Gentile Sam,
fondamentalmente l'ansia ipocondriaca nasce da una fragilità della struttura di personalità che sicuramente persiste anche quando la malattia temuta subentra effettivamente.
In tal caso ovviamente l'ansia non comporta più la paura di potersi ammalare ma probabilmente quella di poter morire (se si tratta di malattia grave) con preoccupazioni che riguardano aspetti emotivi, pratici ed esistenziali o religiosi.
E' presumibile che chi ha raggiunto una età avanzata ed ha avuto una vita piena realizzando i propri obbiettivi e desideri con gioia e soddisfazione potrà accettare con più serenità la morte.
In caso contrario un supporto psicologico è consigliabile.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

8080 Risposte

22159 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 AGO 2021

Salve penso che sia importante capire come separare un 'ansia ipocondriaca da una motivata da reale malattia.
L'ansia ipocondriaca ha origini che non hanno davvero a che fare con la malattia organica.
Sarebbe utile per lei indagare e approfondire con un professionista il sul quadro ansioso che poi si manifesta attraverso ipocondria per fronteggiare la situazione con strategie efficaci che la facciano sentire meglio
A disposizione
Saluti
Dott.ssa B Doria

Dott.ssa Belinda Doria Psicologo a Vecchiano

156 Risposte

70 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 AGO 2021

Salve,
Se la malattia c'è non è ipocondria.
Le consiglierei ad ogni modo di intraprendere un percorso psicologico per cercare di gestire al meglio la malattia soprattutto dal punto di vista emotivo.
Resto a disposizione anche online se vorrai.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1779 Risposte

526 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 AGO 2021

Caro Sam,
per gestire l'ansia e parlarne come cercare di gestire io resto a disposizione anche online se vorrai.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1779 Risposte

526 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 AGO 2021

Caro Sam,
Seguo con attenzione la tua preoccupazione.
Per gestire l'ansia ti consiglierei di intraprendere un percorso psicologico per cercare di gestirla al meglio.
Resto a disposizione anche online se vorrai.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1779 Risposte

526 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 AGO 2021

Buongiorno per gestire l'ansia bisogna conoscerla da vicino e sapere quali sono i meccanismi che si attivano. Questo vale sia per l'ipocondria che per altre manifestazioni. Questo può essere fatto esclusivamente con un percorso psicologico non per forza di lunga durata. Restando naturalmente a disposizione le auguro buona giornata.

Dott. Matteo Peli Psicologo a Cellatica

3 Risposte

1 voto positivo

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 AGO 2021

Buongiorno,
apparentemente dovrebbe essere più semplice. La malattia ora c'è, non è solo temuta e si affronta con la cura adeguata. L'ansia da che cosa proviene?
Cordiali saluti
Dott.ssa Franca Vocaturi

Franca Vocaturi Psicologo a Torino

426 Risposte

199 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 AGO 2021

Buongiorno Sam,
l'ipocondria e i sintomi che produce vanno affrontati con un percorso psicologico se hai bisogno di ulteriori informazioni puoi contattarmi in privato.
Dott.ssa Silvana Censale

Dott.ssa Silvana Censale Psicologo a Prato

158 Risposte

69 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 34550 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20550

psicologi

domande 34550

domande

Risposte 117950

Risposte