Ansia o no?

Inviata da Oscar · 13 apr 2021

Buongiorno, ho 39 anni, sono separato da qualche anno e ho un bambino.
A gennaio 2021 andava tutto benissimo, a fine mese mi si è presentata l'opportunità di acquistare una piccola casetta, da quel momento in poi è stato un "delirio"
Dopo i primi step ho iniziato a non dormire, ho avuto un nodo alla gola e ho fatto gli esami del sangue
Dagli esami sono emersi 2 valori leggermente alti (cea - valore 8 - normale 5 - Globuli bianchi - valore 13500 - normale 11000)

Ho fatto radiografia ai polmoni e colonscopia, per fortuna senza nessun riscontro negativo.
Devo rifare gli esami, ma ho paura. Se i valori non tornassero nella norma?Se aumentassero?

Insomma.....non sono più sereno e ho mille paure.

Come posso affrontare al cosa?
Grazie mille

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 26 OTT 2021

Buongiorno.
Sono il dott. Massimiliano Castelvedere, di Brescia. Sono tra quei professionisti che ritengono che il cambiamento personale sia un processo lungo e complicato. Purtroppo non ci sono scorciatoie e i consigli che uno psicologo potrebbe dare in una chat lasciano il tempo che trovano: non esiste la “bacchetta magica”. Per inquadrare l’eventuale problematica di un paziente serve invece una consulenza approfondita (almeno 4 sedute). A seguire, se nella consulenza si evidenzia un problema significativo, per risolverlo è necessaria una vera e propria psicoterapia o una psicoanalisi.
Illudersi che si possa fare qualcosa scrivendo in una chat serve solo a perdere tempo e significa che non si è pronti a mettersi in discussione. Se lei è una persona veramente motivata a capirsi e a cambiare, le do la mia disponibilità per fissare un appuntamento (anche online).

Dott. Massimiliano Castelvedere Psicologo a Brescia

672 Risposte

88 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 APR 2021

Salve Oscar, molto probabilmente l’acquisto della nuova casa ha rappresentato un episodio di scompenso che ha innescato una risposta ansiosa su una struttura di personalità già predisposta. Il modo in cui ha interpretato questo evento, i pensieri rispetto all’acquisto l’hanno spaventata. Le consiglio di indagare meglio la sua sintomatologia e se necessario di intraprendere un percorso psicoterapico.

Assunta D'Abrosca Psicologo a Caserta

1 Risposta

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 APR 2021

Buongiorno Oscar probabilmente l' acquisto della casa l' ha un po' spaventata come spesso ci succede davanti a delle responsabilità che pur desideriamo.
Questa definizione di perseguire un obiettivo importante per lei probabilmente la fa sentire vincolata alla riuscita dello stesso e da lì la paura che le possa succedere qualcosa che non va. È importante che affronti questa sua questione personale in quanto è un ' opportunità di crescita attraverso una maggiore comprensione di quello che le sta accadendo. Un percorso psicologico la può aiutare a dare senso e sollievo a ciò che vive

Dott. Marco Morabito Psicologo a Padova

2 Risposte

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 APR 2021

Salve gentile Oscar, da ciò che condivide con noi sembra essersi innescata un emozione ansiosa che pare essere precipitata dopo alcuni suoi cambiamenti di vita, e mutata in una paura ansiosa di poter riscontrare qualche problema di salute. Inizio dicendole che è normale, inseguito ad alcuni cambiamenti di vita anche positivi, l'innescarsi di preoccupazioni che si possono riversare sul corpo, cosi come è normale una quota d'ansia quando si hanno dei pensieri in merito al proprio stato di salute e si devono affrontare degli esami. Ciò pero che è importante è che queste emozioni rimangano in un range di soglia tollerabile e non vadano ad aumentare in modo incontrollabile e disfunzionale. Ciò che le consiglio è affidarsi ad un percorso psicologico che sicuramente potra aiutarla in primo luogo ad indagare tutti i fattori della sua ansia (cognitivi, comportamentali, emotivi e corporei) per capire quanto sia protagonista ed in successione mparare in modo pratico a gestirla al meglio. Rimango a disposizione anche in privato se dovesse avere bisogno di ulteriori feedback o informazioni. Cordiali saluti dott.ssa Laura Paniccià.

Dott.ssa. Laura Paniccià Psicologo a Porto Sant'Elpidio

113 Risposte

46 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 APR 2021

Caro Oscar,
quello che sta descrivendo è un forte attacco di ansia che sarebbe utile indagare.
E' possibile, ma quello che lei scrive è veramente poco, che l'acquisto della casa abbia rappresentato per lei un momento inconsciamente molto forte che, non approfondito, si sta riflettendo anche sul suo fisico.
Il consiglio è cominciare un percorso con un o una professionista che potrebbe aiutarla prima di tutto a ritrovare una calma e poi a capire il suo funzionamento anche fisico per riprendere in mano le redini della sua vita.
Un caro saluto
Dott.ssa Stefania Barbaro
(ricevo anche on line)

Dottoressa Stefania Barbaro Psicologo a Milano

661 Risposte

195 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19050

psicologi

domande 30600

domande

Risposte 105050

Risposte