AbcXyz

Inviata da Birra · 26 ago 2021

La mia anima non trova e non conosce pace. Ho il terrore che mi abbandoni quella paura che mi impedisce di compiere "grandi sciocchezze...", cioè di farmi del male. Non mi conosco, non mi riconosco. Più provo a "parlare con me", più mi sento un'estranea ... Io non so volermi bene, non so essere la mia priorità. Questa emergenza sanitaria ha riaperto porte chiuse sul passato, congelato ed allontanato da me bei ricordi e belle sensazioni; inoltre, spesso, ho la sensazione di trovarmi chiusa in una scatola, al buio, dalla quale riesco a scorgere solo i miei occhi: all'inizio mi sento protetta, poi, però, mi manca l'aria e non riesco ad uscirne. Sono disorientata. Cosa posso fare? Ringrazio anticipatamente e saluto cordialmente.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 30 AGO 2021

Buongiorno questa emergenza sanitaria purtroppo ha avuto conseguenze devastanti sulla vita emotiva di molte persone Ho avuto modo nel mio lavoro, negli ultimi mesi, di incontrare tante persone che hanno rivissuto la sensazione del riemergere di problemi antichi che pensavano superati o comunque sotto controllo. Di dover combattere qualcosa di impalpabile. Proverei a fare qualche colloquio con un professionista per rimettere ordine, ritrovare il tuo equilibrio, riassestare dentro di te ...tornare lucida.
In bocca al lupo
Cari saluti
Dott.ssa Belinda Doria

Dott.ssa Belinda Doria Psicologo a Vecchiano

158 Risposte

70 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 AGO 2021

Salve, mi dispiace molto per la situazione e il disagio espresso. Potrebbe essere utile intraprendere un percorso psicologico che possa esserle di supporto e che la guidi nella costruzione di una maggiore consapevolezza dei propri vissuti emotivi.

Cordialmente,
Dott.ssa F.M.

Dott.ssa Francesca Moscetta Psicologo a Roma

183 Risposte

56 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 AGO 2021

Gentile Birra non ritrovarsi, non riconoscersi e perdere il contatto con la realtà è certamente una sofferenza grande. I suoi occhi scrive vorrebbero aprirsi sul mondo, immagino per tornare a vivere e respirare come merita. Le consiglio di parlarne con un professionista per tornare a conoscersi, aprire quella scatola e ritrovare il giusto equilibrio.
Le auguro il meglio. Buona giornata

Dott.ssa Jessica Agnelli

Dott.ssa Jessica Agnelli Psicologa Psicologo a Santa Teresa

85 Risposte

31 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 AGO 2021

Buongiorno Birra,

comprendo molto il suo stare male, immagino quanto possa essere doloroso sentirsi dentro una scatola dove non entra luce e sperimentare quei vissuti che ha descritto con le sue parole. Credo che sia importante per lei intraprendere un percorso psicologico che possa aiutarla ad approfondire il motivo per cui non riesce a volersi bene, attribuendosi valore. A che cosa sente può essere ricondotto il suo sentirsi "disorientata"? Ha avuto delle esperienze passate che la portano ad avere una visione negativa di se e della vita in generale?
Resto a disposizione.

Dott. Riccardo Scalcinati
Psicologo n.19434, Psicoterapeuta

Dott. Riccardo Scalcinati Psicologo a Cavenago di Brianza

16 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 AGO 2021

Carissima Birra,
Mi dispiace per il disagio che sta vivendo.
Ha fatto bene a scrivere in questo portale chiedendo un supporto in questo periodo difficile.
Resto a disposizione anche online se vorrai aprirti per parlare e condividere con me.
Cordiali saluti.

Dott.ssa Margherita Romeo

Dott.ssa Margherita Romeo Psicologo a Roma

1429 Risposte

402 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 AGO 2021

Buongiorno Birra,
Perdere il contatto con la realtà è non ritrovarsi più certamente provoca un gran disagio.
Recuperare la parte bella di sé, con i ricordi felici e le esperienze positive è certamente un obiettivo importante. Così come lo è continuare a realizzare esperienze belle nella propria vita.
La incoraggio a farsi aiutare per uscire da questo periodo di disagio.
Le auguro il meglio e resto a disposizione
Dott.ssa Oriana Parisi

Dott.ssa Oriana Parisi Psicologo a Bari

823 Risposte

494 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31250

domande

Risposte 107200

Risposte