Vorrei lasciare la mia ragazza ma

Inviata da Leo. 15 gen 2018 1 Risposta  · Terapia di coppia

Salve, ho un problema da diversi giorni.
Sto con la mia ragazza da 8 mesi. Abbiamo fatto esperienze stupende; lei vive sola, perchè studia, ed io è da quasi 6 mesi che sto da lei, tornando a casa raramente, solo per il cambio di vestiti.
Dormiamo insieme, mangiamo, facciamo la doccia e quant'altro..diciamo che è una quasi reale convivenza.
Sono stato e sto benissimo con lei, mi da tutto ciò che un ragazzo potrebbe volere.

Mi ha cercato ultimamente una ragazza con cui avevo avuto una mezza storia due anni fa, ci siamo visti, ed è successo quel che è successo.
E' da quella sera che penso a lei, o per lo meno, penso ad altro.
E' come se avessi trovato il mio posto nel mondo, lontano dalla mia lei.
Questo desiderio di evasione mi sta invadendo giorno dopo giorno, e non riesco a farlo andar via. Non riesco più ad andarci a letto, non riesco a rimanere da lei a dormire, ed è quasi una settimana che ciò non accade.
Non ho conosciuto i suoi genitori, ma loro mi conoscono. La mia vita l'ho incentrata su di lei e su di noi in questi mesi, e non riesco a prendere in mano la situazione e dirgli ciò che voglio.
Credo di non voler una relazione per il momento, di prendermi del tempo per me stesso, e continuare a fare le mie esperienze. Ho vent'anni.
E' come se l'amore che mi ha preso in questi 8 mesi, e veramente è stato tantissimo, sia scomparso di botto.
Quella ragazza con cui l'ho tradita, è come se mi avesse aperto gli occhi. Non che io voglia lei, ma che non è quello che voglio questa storia. Non me la sento di continuare, e questo la farà star malissimo, già lo so. Non ho il coraggio, e non so come comportarmi. Vorrei che mi lasciasse lei, ma non riesco a dargli un pretesto per farlo. Ho paura di deludere le aspettative di qualcuno, e che io venga visto con l'occhio di quello che non sono. Ma che devo fare? Può sparire l'amore da un giorno a l'altro?
Ho la testa piena di pensieri, e non dovrei averla alla mia età.
Come devo comportarmi? Faccio le cose pian piano e l'allontano? Quando mi guarda e mi dice "tutto ok?" non mi viene da dirgli no, e urlo dentro di me, mostrandole apparentemente sicurezza e rassicurazione. Aiutatemi, perfavore

paura , genitori , insieme

Miglior risposta

Gentile Leo,
il tradimento di solito è indice di qualcosa che non funziona nella coppia, non rappresenta pura casualita'. Lei è piuttosto giovane, sente l'esigenza di essere libero e sperimentarsi.
Occorre assumersi la responsabilita' della propria vita ed essere libero di valutare tutte le opzioni.
Se davvero non prova sentimenti significativi verso questa ragazza dev'essere sincero e trasparente. Non abbia paura di deludere le aspettattive degli altri, si tratta della sua vita ed ha tutto il diritto di scegliere. La sofferenza è parte della nostra esistenza.
Per chiarirsi potrebbe effettuare qualche colloquio di counseling.
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Vorrei lasciare l’università, ma ho paura

1 Risposta, Ultima risposta il 18 Dicembre 2018

Vorrei lasciare medicina ma i pensieri mi attanagliano.

3 Risposte, Ultima risposta il 12 Dicembre 2018

A causa di stress e ansia vorrei lasciare la scuola

3 Risposte, Ultima risposta il 28 Marzo 2014

Vorrei lasciare mia moglie ma temo non superi la separazione

1 Risposta, Ultima risposta il 13 Luglio 2015

Vorrei lasciare mio marito ma mi e impossibile

2 Risposte, Ultima risposta il 18 Dicembre 2018

Vorrei lasciare il mio quasi marito ma ho paura.

1 Risposta, Ultima risposta il 08 Giugno 2018

Vorrei lasciare l'università

1 Risposta, Ultima risposta il 07 Agosto 2018

Perche la mia testa mi dice di lasciare i mio ragazzo?

3 Risposte, Ultima risposta il 11 Gennaio 2017