Vorrei iniziare un percorso terapeutico ma non so come

Inviata da Chi · 3 mag 2021

Da molto, moltissimo tempo non sto bene. Parlo di anni. Non so cosa ci sia di sbagliato in me, tra pensieri più o meno costanti di morte e il vuoto interiore, la difficoltà a riconoscere il mio corpo, il senso di estraneità e alienazione che provo verso me stessa. Mi sento stupida, costantemente. Non mi sento bene e vorrei davvero capire cosa non va in me. Più passa il tempo e più mi sta diventando impossibile parlare con le persone vicine a me di quello che provo o non provo. Mi sento un garbuglio e sono arrivata al punto di non riuscire più a sopportare di stare così. Vorrei parlare con qualcuno ma mi sta scoraggiando la ricerca di uno specialista a cui rivolgermi. Psicologo? Psicoterapeuta? Chi fa al caso mio? Quale tipo di approccio dovrei ricercare? Mi sento smarrita nella ricerca e come penso ad una prima seduta di fronte a qualcuno non posso che pensare "E ora cosa gli dico? Mi prenderà sul serio? Mi crederà? Non penserà che sto esagerando?"

Non so più da che parte sbattere la testa.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 3 MAG 2021

Cara Chi,
ha ragione, non è per niente facile decidere in chi riporre la propria fiducia, raccontare cose personali. In più, se sarà la prima esperienza con uno psicologo, comprendo tutte le domande che si pone.
Intanto non si preoccupi per la prima seduta, sarà il professionista ad aiutarLa a parlare. Certo che La prenderà sul serio, Le crederà e non La giudicherà, ci mancherebbe!
Per la scelta cerchi qualcuno che a pelle Le ispiri fiducia. Può farsi consigliare da qualcuno di Sua conoscenza, dal proprio medico di base o cercare sui siti come questo. Provi a pensare se preferirebbe un uomo o una donna, colloqui in presenza oppure online. Non si preoccupi tanto dell'approccio teorico, è molto più importante sentirsi a proprio agio. Per alcune problematiche psicologiche sono consigliati alcuni approcci in particolare, ma questo non vuol dire che gli altri non vadano bene. Guardi i profili degli psicologi, legga le opinioni di chi ha già fatto esperienza di un percorso, provi a contattare qualcuno dei professionisti, chiedere informazioni o direttamente un appuntamento.
Lo psicologo è laureato in psicologia e dopo il tirocinio e l'esame di stato abilitato all'esercizio della professione e iscritto all'Albo degli psicologi della propria regione e a quello nazionale. Lo psicoterapeuta, oltre a tutto questo, ha frequentato la scuola almeno quadriennale di specializzazione in psicoterapia a indirizzo prescelto (cognitivo comportamentale, sistemico relazionale, gestalt, psicodinamico ecc).
Cordialmente,
Dott.ssa Katarina Faggionato

Dr.ssa Katarina Faggionato Psicologo a Vicenza

423 Risposte

197 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18200

psicologi

domande 28400

domande

Risposte 97500

Risposte