vorrei essere di più ma non credo di esserne all'altezza

Inviata da ovviamente l'anonimato il 8 feb 2019

cercherò di essere breve ma credo che divagherò come a solito...probabilmente è un problema comune il mio.

mi sento molto in conflitto con me stessa relativamente alle prestazioni scolastiche.. mi sento molto poco intelligente e mancante di logica, stupida, una perdente insomma... mi è capitato più volte di non passare esami o di prendere voti bassi (mi sento idiota a scriverlo) ma esami, d'altra parte, che non avevo assolutamente preparato)...
è strano da ammettere e da spiegare ma è come se entro di me, in segreto, stando ben attenta a non rivelarlo a nessuno perchè me ne vergogno (perchè ho paura che non sia vero) io credo in me stessa, anzi forse ho anche troppa sicurezza di me e delle mie capacità, invece, credo che (purtroppo)la vera me sia una persona mediocre pigra che non ci arriva alle cose e che che non ha speranza e non è abbastanza per poter fare o diventare quello che vorrebbe.

è triste come cosa perchè mi rendo conto di dipendere da un giudizio che non è proprio il mio, insomma, non credo di essere una persona che crede poco in se stessa ma appunto questa è la cosa più misera: mi sento come una che ci prova ma non ci riesce , ed è una sensazione ...che ti fa sentire inutile, uno sputo, quasi mi faccio pena, che schifo.

mi ricordo una cosa bellissima; al liceo i primi anni non ho mai studiato, ero svogliata e mancavo di fiducia, autostima, ero una disagiata insomma ahah
poi in quarta liceo ho avuto un professore che credeva in me, è stato bellissimo ho iniziato a migliorare in un po' tutte le materie ed a impegnarmi molto di più, ho scoperto di avere una passione per lo studio e di avere qualche capacità ! è anche questo fortunato incontro che mi ha invogliato a continuare gli studi ( ho capito che anche io ce la potevo fare!!!!!e non ero così stupida come credevo di essere!!)

solo che ora, a volte mi assale una mancanza di fiducia enorme e
a pensarci mi da fastidio il fatto di dover aver bisogno di qualcuno che mi incoraggi (vorrei bastare a me stessa almeno in questo!)

per finire, già scrivere mi fa sentire molto meglio, mi da una carica mi sento più alleggerita, ma ho una domanda

come imparare ad avere la giusta dose di autostima e motivazione ? necessaria per non abbattersi e non fare stupidate almeno in periodo di esami ?

scusate per il disturbo, la grammatica e tutta me


ciao !

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77200

Risposte