Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Vorrei capire cosa succede

Inviata da Massimiliano · 23 gen 2019 Terapia di coppia

Tre anni fa ero fidanzato con una ragazza di Roma che mi ha lasciato per un altro.
Dopo due anni mi ha contattato perche stava male ed ero l'unico che poteva farla stare tranquill (a suo dire), si era lasciata col ragazzo dopo due anni di relazione e stava male. Abbiamo iniziato a parlare in amicizia, io ero al corrente del fatto che comunque ci stesse riprovando con il suo ex e che aspettava solo sue risposte ma a lungo andare lei si era innamorata di nuovo di me e quindi decise di smettere di parlarci.
Io mi sono presentato nella città dove abita, in quanto viviamo a distanza di 400km e lei ha dormito da me in hotel, siamo usciti, siamo stati bene ma il giorno mi ha detto che non ci saremmo più dovuti vedere e dopo mi ha bloccato ovunque.
Due mesi dopo mi ricontatta dicendo che non ha mai smesso di pensarmi, che era stata male, aveva frequenti attacchi di panico, non è riuscita a fare l'amore con lui e ha lasciato l'ex.
Con fatica abbiamo cercato di chiarire e iniziare una nuova frequentazione e relazione, io andavo da lei o leo veniva da me quando potevamo. Ma appena un mese dopo inizia ad essere distante, ad essere nervosa, a farsi sentire poco e mi lascia dicendomi che non sa più cosa prova per me, che é confusa, che vuole una relazione vicina e vedersi tutti i giorni, che cosi non ce la fa, che io per lei sono una calamita e lei per me una calamità e che non sarebbe mai più tornata perche MJ avrebbe solo fatto male.
Dopo miei vari tentativi di recuperare, tentaivi finiti anche col generare rabbia e distacco, dopo qualche mese decido di staccarmi totalmente e andare avanti.
E per due mesi non parliamo,però lei mi dava segnali che controllava le mie storie, i miei profilo social e scaricava app come telegram per vedere i miei ultimi accessi. Queste cose le fa tutt ora eppure sono passati 7 mesi da quando ci siamo lasciati.
Se le scrivevo fino a poco fa mi rispondeva, anzi siamo rimasti amici però anche quando parlavamo ogni tanto la discussione era fredda e distaccata, nonostante lei continuasse a spiarmi.
Ma ieri è successa una cosa che mi ha un po destabilizzato e siccome era un argomento di cui ho parlato solo con lei cercavo uno sfogo o un appoggio amichevole. Le ho mandato un messaggio la notte con scritto solo 'ehi' e lei non ha risposto.
Però due giorni fa ha controllato le mie storoe e visto i miei accessi. (Mi risulta sulle app)


Ora la domanda è, cosa vuole? È semplice curiosità? Non riesce ad andare avanti? Mi pensa ancora ma non vuole una relazione?


So che non ha una relazione.
Ho pensato che evita di rispondere o attaccarsi per non ricascare bei sentimenti, dato che siamo ancora distanti non avrebbe senso ricominciare nelle stesse situazioni di sempre. E quindi si impone di andare avanti..

Io comunque entro massimo 6 mesi riesco a trasferirmi li a Roma per lavoro per questo non volevo chiudere del tutto i rapporti con lei, anche se ci sentivamo per dieci minuti una volta ogni due mesi fino a qualche tempo fa

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 26 GEN 2019

Gentile Massimiliano,
sembra che la ragazza, alla fine, sia stata abbastanza chiara quando le ha detto che desidera una relazione da vicino e che così non se la sente di andare avanti.
Se la ragazza non è ancora a conoscenza del fatto che entro 6 mesi lei otterrà il trasferimento nella sua città, forse è il caso di darle questa informazione che potrebbe farle cambiare atteggiamento oppure no.
In ogni caso, lei potrà avere le idee più chiare se vale la pena di provare a riavvicinarsi oppure voltare definitivamente pagina.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6875 Risposte

19176 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 GEN 2019

Carissimo,
lei mi sembra una persona molto confusa. E non sa cosa fare con questa ragazza. Fra l'altro tra poco si trasferisce a Roma e lì dovrà avere le idee chiare su cosa intende fare con questa ragazza oggettivamente difficile. IO le consiglio di chiarirsi in anticipo le idee con uno psicologo della sua zona o presente sul sito ma che usi Skype.
MI faccia pure delle domande se ne ha bisogno!

Dott. Angelo Feggi - Psicoanalista Genova

Dott. Angelo Feggi Psicologo a Genova

473 Risposte

723 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16350

psicologi

domande 22400

domande

Risposte 83450

Risposte