Voglio stare bene con lui

Inviata da Chiara il 12 gen 2017 Terapia di coppia

Buonasera, qualche mese fa ho passato una brutta esperienza con una parente stretta e questo mi ha portata ad allontanarmi da tutti, amici, parenti e sopratutto dal mio ragazzo.. Ho avuto un crollo emotivo talmente forte che tutto quello che di più bello ho passato con lui mi sembrava nullo, fino a quando lo lasciai. Dopo circa 1 mese però siamo tornati assieme perché tutti e due sentivamo la mancanza l'una dell'altro e da quel momento non ci siamo più lasciati. Lui è un ragazzo d'oro, anche quando l'ho lasciato mi è sempre stato accanto per farmi superare il periodo brutto che stavo passando..lo amo tanto e senza di lui non riuscirei a stare perché al solo pensiero mi si gela il sangue. Il problema è questo, sono rimasta talmente scioccata dal avergli fatto passare tutto questo che ho ancora paura di ricadere nel mio enorme sbaglio..ho paura di arrivare un giorno e lasciarlo di nuovo come se nulla fosse o di vederlo e non provare più nulla e questa è cosa mi sta bloccando letteralmente perché mi sta facendo nascere un ansia spropositata nei suoi confronti. Vi prego aiutatemi, voglio solo tornare ad amarlo come prima, stiamo insieme da 3 anni e lui è tutto il mio mondo, non posso stare senza di lui..aiutatemi a eliminare questa ansia che mi assale e a godermi la mia storia con lui che è ciò di cui ho voglia..stare con lui e amarlo senza essere assalita dall'ansia e dalla paura di fArlo soffrire.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Chiara,
innanzitutto sembra che lei reagisca alle frustrazioni (quale è stata la "brutta esperienza con la parente stretta") in maniera abnorme chiudendosi rabbiosamente in se stessa e bloccando, anche se temporaneamente, tutte le relazioni.
Quanto alla sua ansia e insicurezza personale con timore di mettere nuovamente a rischio il rapporto col suo ragazzo che dice di amare, molto probabilmente vi è correlazione con qualche lieve tratto O-C della sua personalità.
Per migliorare la sua capacità di reggere le frustrazioni e la sua ansia ossessiva è consigliabile un percorso di psicoterapia.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6461 Risposte

18105 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Chiara,
da quello che ci racconta sembrerebbe che questa ansia di cui lei parla non le permette di vivere serenamente la sua relazione.
Ha mai riflettuto sull'origine di questi suoi timori? Se sente di amarlo, come mai ha quest'ansia costante?
Potrebbe avere timore dell'imprevedibilità della vita? Sa, uno dei più grandi desideri dell'essere umano è sempre stato quello di poter controllare l'ambiente circostante e gli eventi, per non vivere nella costante ansia e paura dell'incontrollabilità e imprevedibilità.
Ne consegue quindi che l'amore può finire, potenzialmente, da un momento all'altro, ma questo non deve scoraggiarla o amareggiarla. Mi pare di capire che lei sente che i suoi sentimenti sono autentici e sinceri: non lasci quindi che questi timori interferiscano con la vostra serenità di coppia.
Se la questione dovesse causarle troppo disagio e malessere, potrebbe esserle utile rivolgersi ad uno psicologo per delle consulenze. Può consultarne uno online oppure uno in studio, in presenza.
Resto a disposizione!

Un caro saluto,
dott.ssa Giorgia Salvagno
Psicologa a Venezia e Online

Dott.ssa Giorgia Salvagno Psicologo a Venezia

119 Risposte

96 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77150

Risposte