Voglio capire cosa mi succede

Inviata da Sara · 4 gen 2016 Trauma psicologico

Buona sera.
Sono una ragazza di 25 anni, abito da sola da tre anni.
Sono indipendente, lavoro già da molto e mi mantengo da sola.
Da sempre non ho un'ottimo rapporto con i miei genitori, sono sempre stata la pecora nera della famiglia, quella ribelle, mentre mia sorella è il mio opposto. È ovvio che capita molto spesso che litigo con i miei genitori.
Parecchio tempo fa mi è capitato di avere una sensazione strana nei confronti di mio padre. Avevamo lasciato mia sorella piccola con lui e mi è salita la paura che le succedesse qualcosa accompagnata da un eccitamento fisico assolutamente non voluto. Quella notte stessa ricordo di aver sognato di aver fatto sesso con mio padre. Mi sono torturata per settimane, poi la sensazione sparì e ho pensato che fosse solo stress. Questo è successo 5-6 anni fa.
Due settimane fa ho litigato pesantemente con i miei genitori. In realtà nulla di diverso dal solito. Dopo è cominciata la tortura di mio padre. Lui è molto possessivo, soprattutto con me e mia madre. Devo rispondere, dirgli dove sono, con chi sono,ecc... Dopo un litigio diventa sempre più pesante, è sempre stato così da quando sono piccola. La notte stessa del litigio ho sognato nuovamente di star con lui, ma questa volta in maniera più vivida. Lui aveva quasi l'aspetto di un serpente misto a un demone. Io ero eccitata e spaventata. Mi sono svegliata di colpo spaventatissima.
Ora io vorrei solo capire se mi devo preoccupare o meno.
Mi spiego. Io non ho mai avuto un bel rapporto con mio padre, né mai c'è stata dimostrazione d'affetto da nessun lato, lui considera la sua possessività e la sua aggressività nel mostrarla (nel senso che si arrabbia parecchio quando non sono sotto il suo controllo) il suo segno di affetto. Io sono contraria a molti suoi lati, siamo sempre stati in guerra. Queste sensazioni che riaffiorano improvvise e a distanza e questi incubi terribili sono dettati solo dal mio inconscio o peggio sono il ricordo di qualcosa di brutto che mi è successo?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 GEN 2016

Gentile Sara,
penso che ciò che veramente le è successo di brutto è il fatto che non ha mai avuto un bel rapporto con suo padre senza mai alcuna dimostrazione di affetto da ambo i lati ed è questa brutta cosa che a volte emerge nei cattivi sogni che fa.
Penso anche che, sebbene lei sia indipendente ed abiti da sola da tre anni, sia rimasta invischiata in modo disfunzionale nella sua famiglia di origine, tanto da continuare ad avere con i suoi familiari frequenti rapporti conflittuali e scontri a cui non sa e/o non vuole sottrarsi.
Tutto questo non fa bene nè a lei nè a loro e dovrebbe essere analizzato e possibilmente corretto in sede di psicoterapia preferibilmente di tipo psicodinamico.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7074 Risposte

20184 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 GEN 2016

Buongiorno gentile Sara,
quando dice:"... questi incubi terribili sono solo frutto del mio inconscio..." è come se stesse svalutando la funzione dell'inconscio nella vita di una persona in quanto i messaggi inconsci sono molto importanti per la risoluzione di conflitti interiori, spesso irrisolti, e andrebbero indagati in sede terapeutica per valutare lo stato di crescita personale e differenziazione della persona. Anche per il suo dubbio riguardo la possibilità o meno di aver subito un trauma non è questa la sede adatta per sondarlo. Il suggerimento è di rivolgersi ad uno/a psicologo/a psicoterapeuta di tipo psicodinamico o ad uno/a psicoanalista ma de visu.
Cordiali saluti
Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Roma

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2830 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Trauma psicologico

Vedere più psicologi specializzati in Trauma psicologico

Altre domande su Trauma psicologico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17000

psicologi

domande 24050

domande

Risposte 86550

Risposte