Voglia di uscire allo scoperto

Inviata da Gre · 21 mag 2017 Crisi esistenziale

Gentilissimi,

Attualmente vivo da ormai una decina di anni una situazione di infelicità e insicurezza che mi ha portato a perseguire obiettivi lontani ( se non opposti) dal mio essere. Vivo continuamente in uno stato di conflittualità tra quello che faccio e quello che vorrei fare, sopratutto per quanto riguarda il lavoro.
Ho avuto in passato molte scelte e possibilità per assecondare le mie passioni e ambizioni, tuttavia ho sempre seguito la strada "senza cuore", ovvero quella che mia tenuto a distanza da fallimenti e mantenuto su un binario "asettico" in cui, ovviamente mi sento mediocre e che non mi piace.
Sono stata 3 anni da uno psicologo e mi son trovata molto bene, tuttavia pensandoci non sono certa dell'utilità della cosa, considerando che attualmente mi sento più vecchia e al punto di partenza. Credo che molto sia stata dovuto al fatto che durante le sedute non sono sempre stata sincera su quello che avrei voluto fare nella mia vita, ma devo anche ammettere che la situazione in quel momento la vivevo così tragicamente che ho pensato più a trovare un qualsiasi tipo di stabilità piuttosto che un obiettivo preciso.
Vorrei riprendere in mano la mia vita perchè sento che sto vivendo per uno stipendio mensile e non riesco a darmi pace, l'unico modo è quello di "resistere" e reprimermi in continuazione.
Del resto provo molta vergogna a parlare con amici di questo mio problema e sto considerando l'idea di tornare da uno psicologo perchè da sola continuo a fare ragionamenti ciclici che mi portano a rimandare le cose e a non stare bene, sfogandomi continuamente con le persone che mi sono attorno o vivendo in uno stato perenne di bassa autostima.
Mi sento come se i giudizi delle persone e la mia voglia di riscatto abbiano condizionato e stiano condizionando la mia vita e non trovo un modo autonomo per inseguire la mia felicità ( o almeno provarci).
Dovrei ricontattare il mio psicologo o cercarne un altro? Sono molto frequenti queste problematiche nell'età adulta? Come posso aiutarmi?
Tra l'altro vorrei rivolgermi al servizio pubblico ( il mio psicologo non era privato) ma temo che le visite si limitino ad orari molto più stringenti che nel privato.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 MAG 2017

Buonasera,
ho l'impressione che ancora una volta nel formulare la sua domanda rischi di delegare all'esterno affidandosi al giudizio degli altri piuttosto che a quello che sa di sè e che così facendo stia continuando a rimandare. E' consapevole di poter usufruire di una terapia nel caso in cui fosse disponibile a mettersi in gioco, mi riferisco alla sincerità di cui parla, è consapevole che nel pubblico rischia di dilatare i tempi per la minore disponibilità di spazi; si tratta di fare i conti con ciò che desidera, quello che è disposta a investire per la sua felicità e le risorse a sua disposizione. Non importa che lo psicologo sia pubblico o privato ma che lei abbia tempi adeguati per lavorare sulle sue difficoltà, non importa che sia una professionista che l'ha già seguita o meno, ma che si rivolga ad una persona preparata con la quale lavorare sulla sua disponibilità a perdere qualcora per ottenere qualcos'altro.

Buon lavoro!

Marcella Scamporrino

Dott.ssa M.C. Marcella Scamporrino Psicologo a Roma

29 Risposte

43 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Vedere più psicologi specializzati in Crisi esistenziale

Altre domande su Crisi esistenziale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17000

psicologi

domande 24050

domande

Risposte 86700

Risposte